tipress
CANTONE / BERNA
20.08.18 - 14:590

"Società ombra": spetta alle autorità controllarne il funzionamento

Risponde così il Consiglio federale ad un'interpellanza del consigliere nazionale Giovanni Merlini

BERNA - Spetta alle autorità di ogni Cantone controllare, se necessario, le iscrizioni al registro di commercio ed eventualmente intervenire quando vi è il sospetto di trovarsi di fronte a una società finanziaria "ombra" o "bucalettere" che agisce in modo opaco oppure non rispetta determinati obblighi. È quanto si deduce dalla risposta scritta odierna del Consiglio federale ad un'interpellanza del consigliere nazionale Giovanni Merlini (PLR/TI).

Di fronte al proliferare di società "bucalettere", specie nel Moesano (GR) ma con attività anche in Ticino, Merlini si chiedeva se non fosse il caso di intervenire per mettere un freno ad attività talvolta fraudolente (truffe o riciclaggio).

Non di rado, poi, queste società vengono pilotate verso il fallimento onde ottenere indennità di disoccupazione e prestazioni assistenziali. Per il deputato ticinese, al fine di arginare il fenomeno, si potrebbero obbligare gli Uffici del registro di commercio (URC) ad informare l'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (Finma) e l'Organismo competente di autodisciplina in materia di antiriciclaggio in caso di iscrizione di società finanziarie.

In alternativa si potrebbe condizionare l'iscrizione alla prova dell'avvenuta affiliazione all'autorità di vigilanza, oppure esigere un estratto del casellario giudiziale di chi intende procedere a tale iscrizione.

Ciò che serve per l'iscrizione nell'URC - Nella sua risposta, il governo rammenta che le imprese che si fanno iscrivere nell'URC devono indicare un domicilio legale. L'impresa deve essere fisicamente raggiungibile per le autorità e i clienti: una semplice bucalettere o una casella postale non bastano.

L'esecutivo giudica poi superfluo un obbligo di notifica delle autorità dell'URC alle autorità di vigilanza o agli organismi di autodisciplina dal momento che il registro è pubblico, quindi consultabile in rete dai Cantoni, che possono far fare ricerche secondo determinati criteri, selezionando le società che rientrano nella loro competenza.

L'estratto del casellario giudiziale eventualmente necessario per ottenere l'autorizzazione per una determinata attività va esaminato dalla pertinente autorità di autorizzazione e non dall'URC, aggiunge il Consiglio federale. Sarebbe inoltre sproporzionato a suo avviso esigere un estratto da ogni persona che intende iscriversi all'URC.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
54 min
2'300 firme per avere «più corse nelle tratte affollate»
Covid-19 e trasporto pubblico: il SISA ha consegnato oggi alle autorità le firme raccolte con una petizione online.
CANTONE
3 ore
Cantieri e misure anti-Covid: «Scenario desolante»
Il sindacato Unia ha presentato un'analisi dettagliata del fenomeno, analizzando la situazione su 132 cantieri.
FOTO E VIDEO
LUGANO
4 ore
Liceo evacuato per un principio d'incendio
Ad aver preso fuoco sarebbe un albero di Natale. Le fiamme sono state rapidamente domate dai pompieri.
VIDEO
CANTONE
5 ore
«Cosa ci aspetta ora?»
Giorgio Merlani in un video prospetta tre scenari per l'evoluzione della pandemia nel nostro cantone.
CANTONE
6 ore
«Siamo in una fase di stabilizzazione, ma gli ospedali restano sotto pressione»
Il Medico cantonale Giorgio Merlani ha commentato l'evoluzione dei dati.
CANTONE
7 ore
Più pazienti dimessi che ricoveri
Nelle ultime 24 ore l'Ufficio del medico cantonale ha registrato altri 279 contagi.
CANTONE
9 ore
«Si sospendano i termini per il referendum sul CO2»
La Gioventù Comunista chiede che il Consiglio federale garantisca i diritti politici
CANTONE
9 ore
C'è stato un incidente all'ingresso della Vedeggio-Cassarate
Questa mattina una persona sarebbe rimasta ferita in modo lieve, importanti strascichi sul traffico dell'ora di punta
CROGLIO
9 ore
Il mito di Ayrton Senna rivive in Ticino grazie a un'auto restaurata
Una guida antica, pura, senza elettronica. Un connubio fra uomo e macchina pilotata da eroi d'altri tempi come Senna
CANTONE
10 ore
Scuole e lockdown: «È stato possibile contenere gli effetti negativi»
Ma è fondamentale garantire le lezioni in presenza il più a lungo possibile, «adottando tutte le misure necessarie»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile