Ti Press
LUGANO
26.07.18 - 14:580

Un'aula didattica sul Monte Brè, nel bosco

Destinata agli allievi delle elementari e del asilo, ha come obbiettivo quello di valorizzare il paesaggio e promuovere le attività multidisciplinari

LUGANO - Il Municipio ha licenziato oggi il messaggio con la richiesta di un credito di costruzione di 490'000 franchi per la realizzazione di un’aula nel bosco in prossimità della vetta del Monte Brè, destinata agli allievi delle scuole elementari e dell’infanzia.

Il progetto si pone un duplice obiettivo: valorizzare il patrimonio paesaggistico presente sul territorio comunale e promuovere, nel pregiato contesto boschivo del Monte Brè, attività multidisciplinari dedicate agli allievi delle scuole elementari e dell’infanzia. I bambini potranno osservare dal vivo le bellezze naturalistiche che caratterizzano il Monte Brè, studiare il paesaggio circostante da diversi punti panoramici, ma anche cimentarsi in attività didattiche legate alla fotografia, alla pittura, alla poesia e alla lettura. Gli allievi saranno inoltre stimolati all’utilizzo creativo di materiali naturali, quali foglie, sassi, pezzetti di legno, ecc.

Natura a 360° - A margine della radura rivolta a nord, sotto la stazione di arrivo della funicolare, è prevista la realizzazione di una costruzione leggera in legno, rialzata dal terreno. La struttura ospiterà un’aula didattica fornita di tavoli, stufa a legna, lavello e piastra; sarà inoltre realizzato uno spazio esterno coperto, una veranda dove gli alunni potranno osservare i cicli stagionali della natura.

Il progetto potrà essere in futuro completato, in collaborazione con le AIL, con la posa di pannelli fotovoltaici, al fine di avvicinare i bambini alle diverse tematiche ambientali (es. energie rinnovabili). Sarà inoltre valutata la possibilità di realizzare un percorso circolare attorno alla vetta, con postazioni di osservazione dotate di pannelli didattici multilingue a disposizione degli studenti, dei visitatori locali e dei turisti.

Collaborazione fra pubblico e privato - Questa struttura potrà essere utilizzata anche dai docenti e dai collaboratori della Città per svolgere attività di formazione. Il finanziamento dell’opera sarà in parte coperto grazie al sostegno di enti pubblici e sponsor privati: il Rotary Club Lugano ha già assicurato un importante contributo, in considerazione della valenza educativa del progetto e anche della volontà di segnare in modo tangibile il novantesimo anniversario dalla fondazione del sodalizio, che cadrà nel 2019. Le AIL, il Patriziato di Brè e la Sezione forestale cantonale hanno manifestato la loro disponibilità a un eventuale sostegno finanziario al progetto. 

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
42 min
Sono due gli infermieri dell'Obv sotto inchiesta
Oltre all'uomo accusato dell'omicidio di 17 pazienti malati terminali è indagata un'infermiera per tentate lesioni gravi
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
10 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
FOTO
BELLINZONA
15 ore
Musica, divertimento e colori: sfilano 19 Guggen
Un bagno di folla ha accolto il tradizionale corteo
FOTO E VIDEO
CASLANO
16 ore
Ciclista a terra dopo un volo di alcuni metri
L'impatto è avvenuto con una Smart proveniente da Agno che stava svoltando a sinistra
FOTO E VIDEO
GIUBIASCO
19 ore
Tamponamento a catena a Giubiasco: 3 persone sono rimaste ferite
L'incidente è avvenuto a ridosso del mezzogiorno in Via Monte Ceneri, importanti disagi al traffico
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
22 ore
Alterco finisce a pugni questa mattina al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca del responsabile
CONFINE
22 ore
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
23 ore
Caso di coronavirus ricoverato al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive, l'uomo si trova in buone condizioni di salute
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile