CHIASSO
12.07.18 - 20:030
Aggiornamento : 13.07.18 - 09:48

Perché quel treno arriva sempre con 10 minuti di ritardo?

Il convoglio parte da Albate Camerlata. Quindi da una stazione che dista solo 11 minuti. Eppure arriva in ritardo costantemente. Le spiegazioni del portavoce FFS

CHIASSO - Ogni sera, alle 22.37, c’è un treno Tilo che parte da Albate Camerlata in direzione di Bellinzona. Ogni sera arriva a Chiasso con dieci minuti di ritardo. Si sa, i ritardi dei treni FFS, mandano su tutte le furie i viaggiatori. Ed è quello che è successo a un utente che regolarmente sale a Chiasso sul treno in questione. «È improbabile che ogni sera ci possano essere dei problemi tali da giustificare il ritardo. Come è possibile?» si chiede sbigottito il nostro lettore che non si capacita di come si possa arrivare in ritardo costantemente da una stazione che dista solo 11 minuti e per lo più di sera, quando la situazione è solitamente più tranquilla rispetto al traffico giornaliero.

Le risposte sono essenzialmente due e arrivano direttamente dal portavoce delle FFS per il Ticino, Patrick Walser. La prima è legata all’attuale cantiere ferroviario aperto alla stazione di Chiasso fino a tarda notte. «Questo porta, in determinate sere, alla circolazione dei treni su un unico binario, proprio per garantire lo svolgimento dei lavori, arrecando inevitabilmente a dei ritardi» spiega Patrick Walser, e aggiunge: «Il treno in questione è una delle ultime coincidenze della sera con la S11 e si tende a farlo aspettare un po’ di più ad Albate o a Como. La situazione dovrebbe però migliorare a partire dal 22 luglio prossimo quando, per via di un cantiere a Cucciago, la S11 sarà limitata alla stazione di Carimate». Dunque, almeno per l’ultimo treno, bisogna avere ancora un po’ di pazienza. Tanta pazienza invece bisognerà averla per i ritardi di tutti gli altri treni.

Commenti
 
siska 1 anno fa su tio
...perché il trenino o il treno é andato a fare la popò..........e per fare la popò ci vogliono 10 minuti......quelli da spacca minuti non esistono più. Si paga per fargli fare la popò......
Gabriele Benini 1 anno fa su fb
Nina Hamzic toh
Nina Hamzic 1 anno fa su fb
La conferma alla tua teoria?
Giada Giadina 1 anno fa su fb
Nicholas
Nicholas Cutolo 1 anno fa su fb
Ormai ahahahah
Igor Gutschen 1 anno fa su fb
i treni arrivano in ritardo per colpa dei lavori infiniti di quella che chiamiamo alp transit e ti fa viaggiare come prima. Fai prima a partire da Milano e arrivare a Roma che andare da Chiasso a Zurigo
Vincenzo Nicastri 1 anno fa su fb
Perché gli sgonfiano le ruote...
La SVans 1 anno fa su fb
Mitico ?
Evry 1 anno fa su tio
Perchè, la teoria (dei seduti alla scrivania) non corrispone alla realtà, e allora, basta correggere e aggiornare. GRAZIE
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
E sarebbe un problema?... basta spostare l'orario di a0 minuti e voilà... puntuale... :-))))
bobà 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato e poi sarà di nuovo in ritardo
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@bobà Mi sono spiegato male, si deve cambiare l'orario solo dalla parte Svizzera... in Italia resta quello di adesso... :-)))))
tip75 1 anno fa su tio
sono balle,tutti i giorni anche quelli delle 1132 ha i fantomatici 10 min di ritardo e pure quello dopo,sempre raccontano dell evento imprevisto all estero
Bandito976 1 anno fa su tio
Perchè in Italia sono perennemente in ritardo, ormai é l'abitudine
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Bandito976 Ma hai letto l'articolo ? Anziché sparare gratuitamente sugli altri (e questa è l'abitudine del ticinese medio) leggi il perchè e capirai. Se il ritardo è dovuto al cantiere di Chiasso cosa c'entrano i ferrovieri italiani ? Ma pensa te.
Stefano Malagodi 1 anno fa su fb
Perché i ferrovieri italiani sono dei lavati i.
Alberto Pera 1 anno fa su fb
Leggere fa male alla salute? ?
Christian Pinalli 1 anno fa su fb
Ecco perché è così facile fregare il popolino pecorone di facebook. Non solo non si informano ma scrivono spesso a sproposito. Come in questo caso.
Stefano Malagodi 1 anno fa su fb
Christian Pinalli
Kevin Alina 1 anno fa su fb
Strano...apparte che sono contrario dei frontalieri ma poi se fanno sempre quel che vogliono loro...ma alla fine è colpa dello stato, non è colpa loro!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
MENDRISIO
5 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
7 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
8 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
8 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
9 ore

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

MENDRISIO
10 ore

Per fare un “Fiore” ci vuole un Manager

Il nuovo cantiere per sostituire la storica cremagliera, la strategia mirata sulle comitive in pullman. La Ferrovia Monte Generoso cerca un nuovo gerente in vetta e traccia un bilancio

CANTONE
13 ore

Tre giorni di acquazzoni su (quasi) tutto il Ticino

MeteoSvizzera ha diramato un'allerta piogge di livello 3 (pericolo marcato) per tutte le regioni a sud delle Alpi eccetto il Mendrisiotto

LUGANO
13 ore

Si cerca Catherine Burkhard

La 18enne ha fatto perdere le proprie tracce la mattina del 16 ottobre

CONFINE
14 ore

Colpo grosso al valico di Ponte Tresa

La Guardia di finanza di Varese ha sequestrato titoli e soldi per oltre 180mila euro a quattro cittadini israeliani

CANTONE
14 ore

Turisti più giovani e da tutta Europa, ecco il futuro del Ticino

Angelo Trotta ha fatto un primo bilancio a 100 giorni dall'inizio del suo mandato e presentato la propria visione sugli orientamenti futuri: «Per una strategia definitiva ci vorrà più tempo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile