CHIASSO
12.07.18 - 20:030
Aggiornamento : 13.07.18 - 09:48

Perché quel treno arriva sempre con 10 minuti di ritardo?

Il convoglio parte da Albate Camerlata. Quindi da una stazione che dista solo 11 minuti. Eppure arriva in ritardo costantemente. Le spiegazioni del portavoce FFS

CHIASSO - Ogni sera, alle 22.37, c’è un treno Tilo che parte da Albate Camerlata in direzione di Bellinzona. Ogni sera arriva a Chiasso con dieci minuti di ritardo. Si sa, i ritardi dei treni FFS, mandano su tutte le furie i viaggiatori. Ed è quello che è successo a un utente che regolarmente sale a Chiasso sul treno in questione. «È improbabile che ogni sera ci possano essere dei problemi tali da giustificare il ritardo. Come è possibile?» si chiede sbigottito il nostro lettore che non si capacita di come si possa arrivare in ritardo costantemente da una stazione che dista solo 11 minuti e per lo più di sera, quando la situazione è solitamente più tranquilla rispetto al traffico giornaliero.

Le risposte sono essenzialmente due e arrivano direttamente dal portavoce delle FFS per il Ticino, Patrick Walser. La prima è legata all’attuale cantiere ferroviario aperto alla stazione di Chiasso fino a tarda notte. «Questo porta, in determinate sere, alla circolazione dei treni su un unico binario, proprio per garantire lo svolgimento dei lavori, arrecando inevitabilmente a dei ritardi» spiega Patrick Walser, e aggiunge: «Il treno in questione è una delle ultime coincidenze della sera con la S11 e si tende a farlo aspettare un po’ di più ad Albate o a Como. La situazione dovrebbe però migliorare a partire dal 22 luglio prossimo quando, per via di un cantiere a Cucciago, la S11 sarà limitata alla stazione di Carimate». Dunque, almeno per l’ultimo treno, bisogna avere ancora un po’ di pazienza. Tanta pazienza invece bisognerà averla per i ritardi di tutti gli altri treni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
siska 1 anno fa su tio
...perché il trenino o il treno é andato a fare la popò..........e per fare la popò ci vogliono 10 minuti......quelli da spacca minuti non esistono più. Si paga per fargli fare la popò......
Gabriele Benini 2 anni fa su fb
Nina Hamzic toh
Nina Hamzic 2 anni fa su fb
La conferma alla tua teoria?
Giada Giadina 2 anni fa su fb
Nicholas
Nicholas Cutolo 2 anni fa su fb
Ormai ahahahah
Igor Gutschen 2 anni fa su fb
i treni arrivano in ritardo per colpa dei lavori infiniti di quella che chiamiamo alp transit e ti fa viaggiare come prima. Fai prima a partire da Milano e arrivare a Roma che andare da Chiasso a Zurigo
Vincenzo Nicastri 2 anni fa su fb
Perché gli sgonfiano le ruote...
La SVans 2 anni fa su fb
Mitico ?
Evry 2 anni fa su tio
Perchè, la teoria (dei seduti alla scrivania) non corrispone alla realtà, e allora, basta correggere e aggiornare. GRAZIE
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
E sarebbe un problema?... basta spostare l'orario di a0 minuti e voilà... puntuale... :-))))
bobà 2 anni fa su tio
@lo spiaggiato e poi sarà di nuovo in ritardo
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
@bobà Mi sono spiegato male, si deve cambiare l'orario solo dalla parte Svizzera... in Italia resta quello di adesso... :-)))))
Bandito976 2 anni fa su tio
Perchè in Italia sono perennemente in ritardo, ormai é l'abitudine
Norvegianviking 2 anni fa su tio
@Bandito976 Ma hai letto l'articolo ? Anziché sparare gratuitamente sugli altri (e questa è l'abitudine del ticinese medio) leggi il perchè e capirai. Se il ritardo è dovuto al cantiere di Chiasso cosa c'entrano i ferrovieri italiani ? Ma pensa te.
Stefano Malagodi 2 anni fa su fb
Perché i ferrovieri italiani sono dei lavati i.
Alberto Pera 2 anni fa su fb
Leggere fa male alla salute? ?
Stefano Malagodi 2 anni fa su fb
Christian Pinalli
Kevin Alina 2 anni fa su fb
Strano...apparte che sono contrario dei frontalieri ma poi se fanno sempre quel che vogliono loro...ma alla fine è colpa dello stato, non è colpa loro!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BISSONE
36 min
Operaio ferito questa mattina a Bissone
Sarebbe stato schiacciato dal materiale usato per i lavori.
CANTONE
1 ora
Contagi sotto la decina nel weekend
Colpisce il numero delle ospedalizzazioni: il 50% di coloro che sono stati trovati positivi
LOCARNO
3 ore
Stalkerizzata dalla ditta di incasso
Vicenda surreale per una giovane, dopo un acquisto online. Regolarmente pagato. I retroscena.
CANTONE
5 ore
Giovani in ansia durante il Covid
Pro Juventute ha potenziato il suo 147 con la chat: «Siamo stati contattati da ragazzi sofferenti per i lutti da Covid»
PURA
11 ore
«Il mio viaggio di 23mila km, senza prendere un aereo»
Una giovane donna ticinese ha scelto di percorrerli da sola per mettersi in gioco e superare i suoi limiti
CANTONE
13 ore
Rientro a scuola: ecco i tre scenari
Il Decs sta studiando un piano per settembre. Bertoli: «Gli istituti dovranno essere pronti»
CANTONE
13 ore
«Per battere il Covid, un treno ogni 15 minuti»
L'associazione dei passeggeri Astuti fa una serie di proposte alle FFS. «In Ticino si può osare di più»
GORDOLA
13 ore
Scomparso e ritrovato: «Soffre di problemi psichici»
I familiari del 34enne disperso sui Monti Motti raccontano alcuni dettagli
CANTONE
15 ore
Tamponamento tra un'auto e una moto a Lumino
Il giovane centauro è stato trasportato in ospedale per i controlli del caso
VERZASCA
15 ore
La Verzasca come in tangenziale
Il turismo interno congestiona le valli. I residenti: «Ostaggio dei turisti, basta». C'è chi pensa di dosare gli ingressi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile