MENDRISIO
14.06.18 - 16:090

«Il completamento deve rientrare nella strategia 2030/2035»

Moreno Colombo critico dopo quanto affermato dalla Consigliera federale Leuthard: «Il Mendrisiotto è in seria difficoltà»

MENDRISIO - «La risposta della Consigliera federale Doris Leuthard è insoddisfacente e non considera le necessità del Mendrisiotto, distretto in serie ed evidenti difficoltà di mobilità». Ferme critiche in merito alla decisione, ribadita oggi durante un incontro con la Deputazione ticinese alle Camere federali, di non inserire il completamento Lugano-Chiasso nella strategia di ampliamento dell'infrastruttura ferroviaria 2030/2035, arrivano tra gli altri anche dal Presidente dell'Organizzazione turistica regionale del Mendrisiotto e basso Ceresio (OTRMBC) Moreno Colombo.

«In questa situazione . sottolinea Colombo - invito tutto il Distretto (indipendentemente dalle proprie idee e posizionamento politico) a sostenere la Deputazione ticinese nel rivendicare con fermezza e veemenza la necessità di far cambiare idea al Consiglio federale, tale opera DEVE a tutti costi rientrare nella strategia di ampliamento dell’infrastruttura ferroviaria 2030/2035».

4 mesi fa Alptransit, il completamento Lugano-Chiasso non è una priorità
Tags
strategia
mendrisiotto
colombo
completamento
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report