Ti Press
LUGANO
12.06.18 - 15:570

Casinò Lugano, continua il consolidamento in attesa della crescita

«Le misure adottate negli anni passati stanno dando i loro frutti», spiegano dalla casa da gioco

LUGANO - «Il 2017 del Casinò Lugano segna definitivamente l’uscita dal periodo di cosiddetta “transizione” e prelude a un’imminente crescita. Se il 2016 era stato infatti l’anno della ritrovata stabilità, possiamo definire il 2017 come l’anno del consolidamento e magari immaginare il 2018 come l’ipotetico scenario della crescita». Comincia così il comunicato del Casinò di Lugano relativo ai risultati del 2017.

Consolidamento che è avvenuto grazie agli effetti benefici delle misure adottate negli anni passati: la ristrutturazione delle sale da gioco, la concentrazione sul core businnes, il riassetto organizzativo, la riduzione dei costi e gli investimenti massicci anche in termini di innovazione. Per la prima volta infatti il Casinò si è mosso non per reagire a un trend negativo, ma animato da uno spirito propulsivo e propositivo. Il poker, per esempio, è divenuto una realtà importante, non solo a livello locale. Mosse che hanno permesso al Casinò di Lugano non solo di competere con la concorrenza, ma addirittura di precederla, cosa che non avveniva da anni. Nel 2017 è stata per esempio introdotta la possibilità di giocare ai tavoli direttamente in euro, così come alle slot, cosa unica nel panorama svizzero.

Il 2017 si chiude con un Prodotto Lordo Giochi (PLG) di CHF 31,6 milioni che determina una perdita del 6,5% rispetto al 2016, a testimonianza della perdurante contrazione che contraddistingue il settore e che ha coinvolto in massima parte tutte le altre case da gioco del bacino. «Negli anni passati un fattore del genere avrebbe generato una comprensibile preoccupazione, invece oggi grazie alle misure di ottimizzazione adottate dalla società che hanno consentito una riduzione dei costi del 5,8%, non viene meno la possibilità di generare utili da redistribuire agli azionisti», si legge nel comunicato. I costi operativi infatti sono passati dai 25,6 milioni di CHF del 2015 ai 20,9 milioni del 2016 fino ai 19,7 milioni del 2017.

I ricavi netti della società raggiungono i 20,4 milioni di CHF per un utile complessivo pari a 1,5 milioni che in rapporto agli 1,1 milioni del 2016 determinano una crescita del 27%. L’Assemblea Generale ha dunque deciso l’attribuzione di un dividendo pari a 1,5 milioni di CHF.

I primi mesi del 2018 hanno confermato e addirittura esaltato il trend del 2017. Il mese di aprile 2018 in particolare ha riportato il Casinò Lugano a performance d’altri tempi.

TOP NEWS Ticino
COLDRERIO
1 ora
Auto in fiamme in A2, traffico fermo
Un veicolo in avaria ha preso fuoco all'altezza di Coldrerio. Pompieri e polizia sul posto
FOTO E VIDEO
LUGANO
3 ore
Tamponamento a Gandria, due i feriti
Due donne e un uomo sono state trasportata in ospedale per controlli.
CANTONE
6 ore
Settimana di sole, nonostante qualche temporale
Previsto bel tempo, senza eccessiva calura. Mercoedì attesa una giornata "bagnata".
FOTO
BELLINZONA
10 ore
Auto divorata dalle fiamme in un parcheggio
L'incendio è divampato questa notte in una proprietà privata di Via al Maglio a Bellinzona.
LUGANO
20 ore
I docenti "silenziosi" finiscono in Procura
«Sapevano delle violenze, ma non hanno denunciato». La Pp Marisa Alfier vuole vederci chiaro
CANTONE
20 ore
«Le mascherine vanno indossate anche in ufficio»
Emergenza Covid, i rischi nascosti della trasmissione aerea. Christian Garzoni mette in guardia
GORDOLA
1 gior
Trovato in gravi condizioni il 34enne scomparso
L'uomo di cui si erano perse le tracce il 3 luglio era rimasto vittima di una caduta sui Monti di Metri.
CANTONE
1 gior
Scossa sismica nel Sopraceneri
L'epicentro è stato localizzato dal Servizio sismico svizzero presso la Cima dell'Uomo.
CANTONE
1 gior
Fuori dalla quarantena: nessun sintomo per i giocatori
È terminato ufficialmente venerdì l'isolamento per i venti componenti di una squadra sottocenerina del calcio regionale.
CANTONE / URI
1 gior
Quaranta minuti di attesa al San Gottardo
Al portale nord della galleria si registravano quattro chilometri di coda questa mattina.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile