MANNO
11.06.18 - 09:150

SUPSI: nominato il nuovo Direttore dell’ISIN

Tiziano Leidi subentrerà a Roberto Mastropietro a partire dal prossimo 1° luglio

MANNO - Il professor Tiziano Leidi è stato nominato nuovo Direttore dell’Istituto sistemi informativi e networking (ISIN) della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

Leidi entrerà in carica dal prossimo 1° luglio, subentrando al professor Roberto Mastropietro (che ha diretto l’Istituto dal 2009), che resterà invece attivo in qualità di professore presso l’ISIN e il DTI, impegnato nelle attività di Formazione di base (Bachelor e Master) e di Formazione continua, così come in quelle di ricerca e trasferimento tecnologico nei suoi ambiti di competenza tecnico-scientifica.

Il profilo - Nato a Zurigo, attinente di Lugano, Tiziano Leidi consegue il Diploma in Ingegneria Informatica al Politecnico di Zurigo nel 1999. Durante gli studi concentra i propri interessi sulle tecniche di programmazione ad oggetti, sulle architetture software e sul trattamento di segnali digitali. Nel 2008, in maniera parallela alla professione decide di iscriversi alla scuola di dottorato del Politecnico Federale di Losanna per svolgere la tesi di PhD intitolata "Domain-Specific Language for Parallel Real-Time Stream Processing", ottenendo il grado di PhD in Computer, Communication and Information Sciences nel corso del 2012.

Al termine degli studi, lavora per qualche anno nel settore del trattamento di segnali audio e nel settore delle applicazioni software bancarie. Alla fine del 2001 comincia la sua attività presso la SUPSI, inizialmente come ricercatore, poi anche come docente. In qualità di responsabile di progetto e di architetto software per progetti di ricerca applicata nazionali ed internazionali, si specializza nelle tecniche informatiche per il trattamento di segnali audio-video e per lo sviluppo di applicazioni ad esecuzione parallela e distribuita. Professore in Multimedia Processing, dal 2014 è responsabile dell’area di competenze in Audio-Visual Processing e Immersive Multimedia dell’ISIN del Dipartimento tecnologie innovative (DTI) della SUPSI.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 min
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
COMANO
1 ora
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
VIDEO
CANTONE
2 ore
Le forti piogge sono finite, ma la Maggia è ancora carica
Dopo l’allerta piena per i fiumi, ora tocca ai laghi. Aumenta a vista d'occhio, in particolare, il livello del Verbano
CANTONE
5 ore
«I radar? No agli accanimenti»
Norman Gobbi spezza una lancia a favore degli automobilisti. E insiste sulla distinzione tra «prevenzione e far cassetta»
FOTO E VIDEO
COMANO
6 ore
Esplosione al bancomat: «Ad agire? Presumibilmente più di una persona»
Per la Polizia è prematuro parlare della stessa mano dei precedenti colpi. Il portavoce: «Attendiamo i rilievi»
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Le frane bloccano il Lucomagno e la Novena
Diversi metri cubi di roccia sono precipitati sulla carreggiata in territorio di Disentis. Smottamenti anche a Ulrichen e in via Valmara a Brissago
FOTO E VIDEO
COMANO
9 ore
Nuovo assalto al bancomat
Ignoti hanno tentato di far saltare un distributore di banconote della Raiffeisen
LUGANO
9 ore
Beatificata una parente di due noti giornalisti attivi in Ticino
Si tratta di Benedetta Bianchi Porro, sorella di Corrado, esperto in economia, e zia di Rachele, conduttrice televisiva. Afflitta da mille malattie, ha affrontato la vita con coraggio estremo
VACALLO
9 ore
«Ecco perché la portiamo via dal Ticino»
Sindrome di Down, inclusione in salita. Il caso di una bimba di 20 mesi di Vacallo. La famiglia: «Ci trasferiamo in Italia»
BODIO
18 ore
Il video con il fucile: «Ma sono bravi ragazzi»
Un gruppo di giovani di Bodio si è esibito sui socail con una clip rap dai toni un po'... estremi. L'intervento del sindaco
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile