LUGANO
28.05.18 - 11:500

Con una sedia a rotelle modificata e tanti amici alla StraLugano 

Jacopo Teruzzi ha potuto per il secondo anno raggiungere in compagnia del suo team il traguardo

LUGANO - Partecipare a una gara podistica su due ruote può sembrare non facile. Ma può diventarlo se le ruote diventano tre e se alcuni amici scelgono di correre con te. È quello che ha fatto sabato sera alla StraLugano Jacopo Teruzzi, giovane di Sirtori (in provincia di Lecco), che ha messo alla sua sedia a rotelle un optional: la terza ruota. Soprattutto, Teruzzi ha chiamato alcuni amici che lo hanno accompagnato lungo il percorso fino al traguardo della city run di Lugano (12 chilometri percorsi in 57 minuti e 34 secondi).

Jacopo non è nuovo a queste performance ma ogni volta il risultato è sempre più gratificante e stimolante: «Data la mia situazione, con la tetraparesi spastica che mi ha colpito quando avevo pochi mesi, non ho mai pensato di partecipare a questo genere di gare, perché non è nel mio stile non essere parte attiva di qualcosa ed essere spinto per chilometri fino al traguardo non mi trasmette alcuno stimolo». Quando, lo scorso anno, un caro amico gli ha proposto la partecipazione attiva grazie a una sedia a rotelle modificata e alla possibilità di correre insieme, Jacopo ha quindi accettato con entusiasmo.

Questo fine settimana Jacopo Teruzzi ha partecipato alla sua seconda StraLugano, con un’organizzazione sempre più performante. «La sedia a rotelle con tre ruote e la possibilità di pedalare parzialmente costituiscono un aspetto della mia partecipazione - ha spiegato -. L’altro è la creazione di un team di amici, il “Jacopo, Above & Beyond Team”, che corrono con me e dividono tra loro i chilometri della gara». In questo modo è diventato «un po’ atleta, un po’ inventore e un po’ team manager». 

Nonostante l'handicap, «ho vissuto una vita quasi normale, dalle superiori all’università fino all’attività professionale nell’azienda di famiglia. Adesso mi sono buttato anche nell’attività sportiva a cui avevo sempre guardato con poco entusiasmo». Ora Jacopo Teruzzi sta organizzando i team per le gare di Milano e di Monza del prossimo autunno, con un sogno nel cassetto: la maratona di New York. 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
13 min
Il raddoppio del Gottardo sarà realtà nel 2032
Berna ha approvato il progetto esecutivo. Il materiale di scavo verrà usato per la copertura dell'A2 ad Airolo e per la rinaturazione del lago di Uri. I lavori inizieranno l'anno prossimo
CANTONE
1 ora
Ecco cosa ha irritato i consumatori ticinesi nel 2019
Garanzie non riconosciute e ritardi nelle consegne sono i crucci maggiori
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
La pazza (e benefica) idea: da Berna a Chiasso a piedi
Non nuovo alle iniziative fuori dal comune, Bruno Kraken percorrerà 300 km in poco più di tre giorni. Obiettivo: raccogliere fondi per i bambini che soffrono
CANTONE
4 ore
Qualche fiocco in pianura, attenzione alle strade
Meteo Svizzera mette in allerta per nuove nevicate tra venerdì e sabato e per strade sdrucciolevoli
CANTONE
14 ore
Il salario minimo è legge
Sarà compreso tra i 19.75 e i 20.25 franchi l'ora. Il Gran Consiglio ha approvato così la norma che concretizza "Salviamo il lavoro in Ticino"
LUGANO
14 ore
Dopo la segnalazione arrivano i «massi contro i gradassi»
In via Ligaino sono comparse delle grosse pietre che impediscono i parcheggi selvaggi
VACALLO / NEGGIO
15 ore
Materiale di voto spedito in ritardo: «Il Cantone faccia coraggiosamente ammenda»
Neggio e Vacallo reagiscono alle accuse di essere responsabili dei problemi legati al voto degli svizzeri all'estero
LUGANO
16 ore
«Sommersi di telefonate, i dipendenti sono spaventati»
Licenziamenti alla EFG. Nella banca c'è un clima «di paura» per un possibile smantellamento. L'allarme dell'ASIB
CANTONE
18 ore
La difesa: «Ha reagito per rabbia e frustrazione»
Il legale del ventiquattrenne a processo per il delitto di Caslano si è battuto per una pena non superiore agli undici anni
CANTONE
19 ore
Uccise la nonna «per vendetta»
L’accusa ha chiesto una condanna di sedici anni, sospesa a favore di un trattamento stazionario, nei confronti dell'autore del delitto di Caslano
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile