+ 8
CANTONE
25.05.18 - 13:220

Grande successo per la prima Giornata della lettura ad alta voce

Mercoledì 23 maggio oltre 5’000 lettori hanno abbracciato la proposta lanciata da ISMR, in collaborazione con Bibliomedia, Famigros, 20 minuti

BELLINZONA - Oltre 5‘000 lettori di tutte le età si sono avvicendati mercoledì 23 maggio a raccontare storie a 45'000 ascoltatori. L‘importanza della lettura ad alta voce per lo sviluppo cognitivo dei giovani è stata celebrata con momenti di intrattenimento per grandi e piccini. Tra i lettori c‘erano molti personaggi noti. Schierati in prima fila a favore della lettura i consiglieri alle Camere Nazionali Abate e Carobbio, il Sindaco Borradori, Carla Norghauer, Flavio Sala, Christa Rigozzi e Rosy Nervi. 

Leggere ad alta voce: il primo e più efficace approccio alla lettura - L’Istituto Svizzero Media e Ragazzi lo proclama da anni: leggere ad alta voce è bello e fa bene. Chi ha la fortuna di sperimentare sin da piccolo questo piacevole rituale, sviluppa un atteggiamento positivo verso la parola scritta e da adulto tende a mantenere lo stimolo a leggere con gusto, traendo da questa abitudine virtuosa un vantaggio sul piano delle opportunità formative e di carriera, sull’arco di tutta la vita.

Leggere ad alta voce è questo e molto altro ancora: momento prezioso di socialità, dono di una parte di sé agli altri, condivisione di mondi interiori da cui scaturiscono esperienze intense e momenti insostituibili.

La giornata della lettura ad alta voce, che si è svolta per la prima volta il 23 maggio, ha celebrato l’importanza e la bellezza della lettura ad alta voce in ogni luogo e a tutte le età.

5000 lettori schierati in prima linea a favore della lettura - A livello nazionale, oltre 5’000 lettori hanno abbracciato la proposta lanciata da ISMR, in collaborazione con Bibliomedia, Famigros, 20 minuti e con il patrocinio dell’Ufficio Federale della Cultura e di una solida rete di partner istituzionali. Oltre 45'000 ascoltatori hanno accolto l’invito e goduto di manifestazioni di lettura spontanee, creative, gioiose e sinceramente partecipate.

In Ticino, si sono avvicendati una trentina di eventi pubblici in cui timbri di voce adulti e infantili hanno risuonato nel chiuso delle biblioteche e delle librerie, luoghi deputati del sapere letterario, come all’aria aperta dei parchi giochi, delle ville cittadine, dei boschi e persino in fattoria. Gli avventori del parrucchiere, del negozio di ottica, del grotto hanno avuto la gradevole sorpresa di essere cullati da letture scelte e realizzate con cura.

Dodici celebrità hanno contribuito con letture pubbliche organizzate direttamente dall’ISMR al successo della giornata: Fabio Abate, Marina Carobbio Guscetti, Marco Borradori, Flavio Sala, Carla Norghauer, Christa Rigozzi, Rosy Nervi, Margherita Saltamacchia, Letizia Bolzani, Gionata Bernasconi, Davide Riva e Christian Testoni.

La prossima edizione si terrà mercoledì 22 maggio 2019.

Guarda tutte le 12 immagini
TOP NEWS Ticino
ASTANO
51 min

Moltiplicatore al 130% per evitare il tracollo finanziario

Il Consiglio di Stato ha annullato la risoluzione dell'Assemblea comunale di Astano del 27 maggio: «Il nostro intervento si è reso necessario per evitare guai ulteriori»

LUGANO
1 ora

Condannato per i finti diamanti

Un 68enne italiano è stato riconosciuto colpevole di truffa per avere raggirato un pensionato, con una finta partita di preziosi

FAIDO
1 ora

Chalet in fumo: «Il gesto della comunità ci ha riempito il cuore»

Dopo il disastro, in luglio, la parrocchia ha organizzato una raccolta fondi: «Siamo stati avvolti da un abbraccio che ha significato molto»

ITALIA / AIROLO
3 ore

Il più grande profiterole al mondo non è più ticinese

In marzo, ad Airolo, era stato preparato un dolce da 253 chili. Ma a Latina sono riusciti a fare decisamente meglio...

TAVERNE / RIVERA
3 ore

Veicolo in avaria sull’A2, bloccata la corsia di destra

Disagi alla circolazione in direzione nord tra la galleria del Dosso e Rivera

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile