TiPress
LUGANO
23.05.18 - 18:440

Cardiocentro, il Caffè precisa: «Mai parlato di debiti»

Il domenicale, con una «precisazione doverosa», ricorda di avere riportato le «cifre rosse» pari a 23 milioni di franchi, risultati d'esercizio negativi dal 2012 al 2016

LUGANO - Il Caffè prende posizione in merito alla conferenza stampa tenuta oggi dal Cardiocentro, che aveva bacchettato alcuni media accusandoli di «disinformazione»: «Di debiti il Caffè non ha mai parlato - precisa in una nota -, ma solo di cifre rosse, risultati di esercizio negativi dal 2012 al 2016 per un totale appunto di ventitré milioni e seicentomila franchi». E precisa: «Questa cifra è ulteriormente peggiorata nel 2017 portando le perdite totali a oltre 28 milioni».

Il domenicale definisce la sua «una precisazione doverosa»: «Il Cardiocentro conferma i 23 milioni di cifre rosse in cinque anni registrati dall’Ufficio federale della sanità e pubblicati dal Caffè. Così si evince anche dalle stesse cifre di bilancio distribuite quest’oggi alla stampa dai vertici del Cardiocentro».

Il presidente di fondazione Giorgio Giudici in conferenza stampa oggi ha voluto sottolineare: «I numeri vanno interpretati. Le finanze sono sane. Stiamo facendo delle operazioni di investimento e non a debito».

TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
La scuola ricomincia in aula, per tutti
Lo ha comunicato oggi il Governo ticinese: «È lo scenario che fa funzionare le scuole in maniera corretta»
BELLINZONA
3 ore
Due presunti islamisti a processo
Il dibattimento inizia oggi al Tribunale penale federale di Bellinzona. Gli imputati sono un 34enne e un 37enne
CANTONE
4 ore
Coronavirus in Ticino: nel weekend quattro casi e zero decessi
Nel nostro cantone il numero complessivo di persone risultate positive al virus sale a 3'453
CANTONE
4 ore
Disoccupati in (lieve) calo
A luglio trend positivo. Ma rispetto all'anno scorso c'è un peggioramento
SVIZZERA
5 ore
I genitori potranno portare i figli a scuola?
Dipende dalla scuola. Alcune lo vietano espressamente. Oggi il Ticino chiarirà la sua strategia
CANTONE
7 ore
Nuove professioni crescono: una ventina i "riciclatori" in Ticino
Ivo Bazzanella è stato l’unico a concludere questo apprendistato nel 2020.
CANTONE
7 ore
C'è un iceberg d'amianto in Ticino
Il "killer dormiente" continua a fare vittime. E nelle nostre case ne spunta sempre di più
FOCUS
15 ore
I 60 giorni più difficili di Daniel Koch
Per due mesi ha avuto i riflettori puntati addosso. È stata la voce più ascoltata durante il Covid.
CANTONE
17 ore
Anche la Lega contro l'aumento delle imposte
«Si utilizzino piuttosto i ristorni dei frontalieri» si legge nella presa di posizione
FOTO
RIVIERA
19 ore
Infortunio nel riale, giovane in ospedale
L'incidente è avvenuto attorno alle 14 di questo pomeriggio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile