Rescue Media
GORDOLA
15.05.18 - 19:130
Aggiornamento 20:34

Frana del Riale Carcale: situazione «notevolmente peggiorata»

Oggi si è verificato un distacco parziale. Via Cecchini rimane sbarrata fino a nuovo avviso

GORDOLA - Negli ultimi giorni si è aggravata la situazione del franamento di Gordola. I primi scoscendimenti erano avvenuti il 26 aprile, durante i quali si erano staccati circa 2’000 metri cubi di materiale roccioso, depositandosi nell’alveo del Riale Carcale.

Dopo i primi giorni in cui il movimento del pendio è risultato lento, negli ultimi giorni la situazione «è notevolmente peggiorata» richiedendo, nella giornata di ieri, la chiusura di Via Cecchino.

Nel pomeriggio di oggi, verso le 16.10, si è verificato un primo distacco parziale di circa 200 metri cubi di roccia. Pertanto per motivi di sicurezza Via Cecchino rimane sbarrata fino a nuovo avviso, comunica il Comune.

Domani verrà ripristinato il dispositivo di monitoraggio automatico.

2 sett fa Frana la montagna al confine con la zona residenziale: «Monitoraggio continuo»
Tags
situazione
carcale
riale
notevolmente peggiorata
riale carcale
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report