Tipress
MONTEGGIO
15.05.18 - 17:360

Aggregazione, preavviso positivo dei Comuni di Croglio, Monteggio e Sessa

Solo Ponte Tresa ha inoltrato un preavviso negativo, anche se solo per un voto

MONTEGGIO - I Comuni di Croglio, Monteggio, Ponte Tresa e Sessa hanno espresso un primo preavviso sul rapporto della Commissione di studio sul Progetto di aggregazione. Solo il Comune di Ponte Tresa ha espresso un preavviso negativo, anche se solo per un voto. Gli altri Comuni hanno invece registrato ampi consensi.

Nel mese di maggio 2017 è stata nominata una commissione di studio per analizzare la fattibilità di un progetto aggregativo tra i comuni di Croglio, Monteggio, Ponte Tresa e Sessa. Tale ente, composto dai quattro Sindaci dei comuni coinvolti, in data 23 marzo 2018 ha approvato il proprio rapporto che ha proseguito verso gli Esecutivi secondo la procedura prevista dalla Legge sulle aggregazioni e separazioni dei Comuni.

Dalla nomina della Commissione all’allestimento del rapporto finale, il progetto è stato più volte presentato e discusso in seno agli Esecutivi, ai Legislativi ed alle Associazioni locali e quindi apportate le diverse modifiche suggerite.

I singoli Municipi hanno allestito il proprio messaggio municipale all’indirizzo dei singoli Legislativi.

In data 14 maggio 2018 i Consigli comunali hanno preso visione in forma ufficiale, seduta Extra LOC, del rapporto ed hanno potuto esprimere, appunto, il loro preavviso.

Come prossimo passo gli Esecutivi dovranno a loro volta esprimersi ed inviare la loro decisione, unitamente ai preavvisi dei legislativi, all’indirizzo della Commissione di Studio. Il dossier verrà poi inviato al Consiglio di Stato che esaminerà la richiesta e assegnerà un termine per sottoporre il progetto aggregativo alle Assemblee Comunali con la votazione consultiva.

Con l’obiettivo di informare «in modo puntuale e trasparente» nei prossimi mesi entrerà in scena la popolazione di Croglio, Monteggio, Ponte Tresa e Sessa, che avrà la possibilità di conoscere il progetto aggregativo, di approfondirlo e analizzarlo in occasione delle diverse serate pubbliche e momenti di dibattito. «Questa fase sarà molto importante per permettere ai cittadini di conoscere a fondo il progetto aggregativo, così da esprimersi con competenza in occasione della votazione consultiva che si terrà verosimilmente entro fine anno» si legge nel comunicato stampa.

 

Tags
comuni
progetto
preavviso
monteggio
croglio
ponte
tresa
sessa
ponte tresa
progetto aggregativo
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report