tipress
+1
CANTONE
12.05.18 - 17:500
Aggiornamento : 13.05.18 - 09:47

Le tre svizzere portano a casa l'oro

Nona medaglia in questa edizione dei Campionati europei d'orientamento grazie anche alla ticinese Elena Ross

VAGLIO - La Svizzera a dominare e gli altri a spartirsi le briciole: può essere riassunta così anche la penultima giornata dei Campionati europei di corsa d’orientamento che si stanno svolgendo questa settimana in Ticino.

La staffetta classica, corsa oggi nel veloce bosco di Vaglio, ha infatti confermato la forza degli atleti di casa, che aggiungono a un medagliere già ricco l’oro femminile e l’argento maschile. Judith Wyder, la ticinese Elena Roos e Julia Gross hanno regalato alla Svizzera il quinto oro della manifestazione. Medaglia d’argento invece per Florian Howald, Matthias Kyburz e Daniel Hubmann, superati di 30” dalla squadra norvegese, trascinata nell’ultima tratta da uno scatenato Olav Lundanes, capace di far valere la sua potenza di corsa soprattutto in discesa.

Terzo posto per la Francia, che ha distanziato nel finale Repubblica Ceca e Gran Bretagna. Incerta fino all’ultimo la lotta per l’argento tra le donne, che ha visto le svedesi precedere le danesi soltanto allo sprint. A conferma della forza del collettivo rossocrociato, in una gara che assegna le medaglie soltanto al primo trio di ogni nazione al traguardo, va rilevato come tanto tra gli uomini quanto tra le donne la Svizzera sia stata in grado di piazzare entrambe le squadre in gara nei primi tre posti. Tra le donne, a partire da metà corsa, la lotta per l’oro si è addirittura rivelata un affare tutto rossocrociato, con la prima e la seconda squadra ad alternarsi al comando. Con quelle odierne, salgono a 9 le medaglie fin qui conquistate dagli atelti di casa a questi Europei, risultato che a una giornata dal termine incorona la Svizzera come dominatrice del medagliere.

tipress
Guarda tutte le 5 immagini
TOP NEWS Ticino
FOTO
CENTOVALLI
10 ore
Intragna, si scontra in curva con un camion
L'incidente è avvenuto attorno alle 18 di questo pomeriggio. Sul posto soccorsi e polizia
FOTO / VIDEO
MORBIO INFERIORE
11 ore
Il ramo si spezza e cade sulla strada
È accaduto questo pomeriggio in zona Balbio, a Morbio Inferiore
CANTONE
13 ore
Collettivo R-esistiamo: nei centri per migranti condizioni da «lager»
Il gruppo fa riferimento anche al caso di un ragazzo che si è gettato dal centro della Croce Rossa a Paradiso
CANTONE
14 ore
«Oltre 450 persone in isolamento in Ticino»
Il DSS fa il punto della situazione sull'evoluzione epidemiologica in Ticino del Covid-19
LOSONE
17 ore
Scavando dietro i mucchi di una sabbia scomoda
Silo & Beton Melezza SA: i politici e (ex) funzionari cantonali che ruotano attorno alla famiglia Pinoja
CANTONE
19 ore
I casi ticinesi tornano in doppia cifra
Non si verificavano così tante infezioni dal 21 maggio. Invariati i decessi che sono fermi a quota 350 dall'11 giugno.
FOTO E VIDEO
LUGANO
19 ore
20 minuti ha distribuito 25mila mascherine gratuite
Distribuzione di mascherine stamane in alcune stazioni svizzere assieme a una copia di 20 minuti.
GAMBAROGNO
20 ore
Dal sogno all’incubo: «Il mio terreno non vale più nulla»
Aveva un progetto da favola: ora si ritrova con un pugno di mosche. Il “dramma” dell’architetto Federico Peter.
CONFINE
21 ore
"Bella vita" a Como, immobile sequestrato a una società svizzera
Attiva nel settore bancario, non aveva la necessaria autorizzazione.
CANTONE
22 ore
Mascherine sui treni, l'A2 ne subisce le conseguenze
Alle 6 del mattino le code raggiungevano i cinque chilometri.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile