LUGANO
13.04.18 - 09:120

Chirurgo estetico nella bufera con uno studio in centro città

Sulle tracce del medico indagato per omicidio colposo dopo aver effettuato una liposuzione a una paziente morta dopo nove mesi di agonia

1 anno fa Muore dopo una liposuzione: «Nove mesi di agonia»

LUGANO - Lavorava anche a Lugano, e più precisamente alla Swiss Health and Beauty, il medico chirurgo che ha effettuato una liposuzione a una 36enne rumena, morta in Italia dopo nove mesi di agonia. Così si legge almeno sul sito della clinica luganese. «Il dottor, M.C., autorevole esperto in campo di rigenerazione dei tessuti con cellule staminali da tessuto adiposo, si occupa di medicina e di chirurgia estetica ed esercita presso la struttura SHB Clinic situata nel cuore di Lugano». Ma al numero telefonico della clinica non risponde nessuno. Inutile i tentativi fatti finora per poter parlare con qualcuno.

La triste storia della paziente rumena morta in seguito probabilmente a un intervento di liposuzione all’addome e alle gambe, viene riportata oggi da tutti i media italiani. La donna viveva in Romania e aveva deciso, su consiglio di un’amica, di farsi operare a Milano. L’operazione avvenne il 5 luglio del 2017 a Milano, in via Podgara, nello studio del medico ora indagato per omicidio colposo. Stando a quanto saputo finora,  la donna iniziò a sentirsi male subito dopo l’operazione. Aveva febbre e convulsioni. Trasportata in Romania, fu operata più volte a Bucarest. Quando la situazione si aggravò la donna fu riportata in Italia e ricoverata a Brescia, dove è morta lo scorso mercoledì.

Dal profilo Facebook del medico, un 32enne, si apprende che abita a Lugano ed è raggiungibile su un numero di cellulare italiano. Abbiamo provato a chiamare, ma nessuno ci ha risposto. Sul sito della clinica luganese si decantano le qualità del medico. Vengono pubblicate foto di lui. Immagini glamour di un ragazzo prestante.  Stando a quanto riferisce l’agenzia Ansa gli inquirenti stanno indagando per capire se si tratta davvero di un medico laureato.

 

 

TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BEDANO
2 ore

Restano solo macerie. Una vicina: «Sono scioccata»

Non ha ancora un nome la vittima del rogo di via Val Barberina. Per saperne di più bisognerà attendere l'identificazione formale

CANTONE
2 ore

Tempo a yo-yo e allerta pioggia di livello 3

In Ticino sono attesi 70-100 mm, con punte locali fino a 140 mm in Alta Vallemaggia, Leventina, Locarnese e Valle Verzasca

FOTO E VIDEO
BEDANO
4 ore

Il silenzio della notte è stato rotto da un boato

Fuori dalla ditta in cui è scoppiato l'incendio questa notte è rimasto solo un furgone. Metà veicolo è stato mangiato dalle fiamme

BELLINZONA
4 ore

Donna morta al Tertianum, nessuna responsabilità per la struttura

Per diminuire ulteriormente i rischi tutti i futuri appartamenti verranno muniti di rilevatori anti-fumo

FOTO E VIDEO
BEDANO
6 ore

Scoppia un incendio nella ditta di vernici, un morto

La vittima sarebbe un collaboratore, travolto da una fiammata quando ha aperto la porta del magazzino

CANTONE
7 ore

Funerali a 3'500 franchi, così 8 su 10 si fanno bruciare

La Svizzera è al primo posto in Europa per l'usanza di cremare i defunti. I numeri sono crescita nel nostro cantone, dove i servizi sono aperti alle salme d'oltreconfine

GAMBAROGNO
9 ore

Fino all’altro ieri, qui si viveva “senza cellulare”

Mentre il mondo assapora il 5G, il villaggio di Indemini, 48 abitanti, può finalmente scoprire i piaceri della telefonia mobile. L’ex sindaco: «Aspettavamo questo momento da 20 anni»

CANTONE
19 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile