LUGANO
13.03.18 - 08:000
Aggiornamento 13:23

Licenziamenti silenziosi, nella banca dove «va tutto bene»

Corner annuncia utili record. Ma negli ultimi mesi i licenziamenti non sono mancati nemmeno nell'istituto «più solido della Svizzera».

LUGANO - Licenziare, ma senza ammetterlo. Settimana scorsa, i dipendenti di Corner Banca hanno sussultato all'ennesima buona notizia – un record di utili di 56,3 milioni nel 2017 –  annunciata dai vertici dell'istituto luganese. Alcuni hanno storto il naso. Nel lungo elenco dei risultati positivi, il comunicato non menziona una serie di licenziamenti decisi dalla banca negli ultimi mesi.

La lista dei nomi - Abbiamo messo insieme i nomi di tredici dipendenti lasciati a casa nel 2017, tutte persone residenti in Ticino: ma il numero totale potrebbe arrivare alla ventina. Al loro posto, stando a informazioni dirette raccolte da tio.ch/20minuti, la banca avrebbe assunto almeno in parte giovani alle prime armi o frontalieri. La ricerca di nuovi dipendenti l'anno scorso è rimbalzata perfino su portali di annunci d'oltre confine. Sui licenziamenti dei loro predecessori invece, la banca non è così prodiga di informazioni.

La clausola del domicilio (tolta) - Abbiamo chiesto dei chiarimenti numeri alla mano sulle strategie dell'istituto: fino a un anno fa, ad esempio, ai neo-assunti stranieri veniva chiesto – tassativamente – di portare il domicilio in Ticino. Non è più così? E perché? Alle richieste di conferma, una portavoce ha risposto con un no comment: «Rispondere a domande formulate in base a fonti a noi ignote non rientra nella politica del nostro istituto».

Stress e burn-out - Abbiamo contattato anche diversi lavoratori, alcuni con ruoli di responsabilità. Tutti hanno timore ad esporsi; parlano di una riorganizzazione interna «turbolenta» che ha causato stress, licenziamenti, dimissioni e due casi di burn-out. Secondo alcuni il problema sarebbe circoscritto e rientrerebbe nel «normale turn-over». Altri raccontano di esser stati lasciati a casa «senza troppe spiegazioni» né richiami o preavvisi: i licenziamenti non sarebbero stati giustificati «sulla base di errori o obiettivi non raggiunti» affermano. 

Segnalazioni al sindacato - Dal canto suo l'Associazione ticinese degli impiegati di banca (Asib) conferma di avere ricevuto «alcune segnalazioni» da parte di dipendenti licenziati e invita gli altri a farsi avanti. La segretaria Natalia Ferrara non si sbottona ma spiega di avere «chiesto dei chiarimenti all'istituto in merito alle strategie sul personale». Proprio l'anno scorso la banca si è ritirata dal contratto collettivo del settore bancario. Un caso?  

Commenti
 
Igor Gutschen 5 mesi fa su fb
ma di che cosa vi sorprendete??? Ancora non ci arrivate vero; in Svizzera e soprattutto in Ticino si grida al nazionalismo alla coesione nazionale quando bisogna proteggere gli impieghi della pubblica amministrazione ma poi, quando si tratta del voto del 09 febbraio siamo tutti europei, quando si tratta della LIA è discriminatorio verso chi arriva dall'estero ma poi riecco la coesione nazionale e il nazionalismo elvetico quando si tratta di combattere con l'UE per il fatto che impone alla brava Elvezia di mettere la parola fine alle decisioni del Tribunale Federale... 🤔
lafaby 5 mesi fa su tio
@raindog, hai vinto!
raindog 5 mesi fa su tio
@lafaby Guarda un giorno ho portato mio figlio a nuoto, c'era anche la moglie di un poliziotto svizzero che aveva portato il suo, per metà allenamento ha continuato a parlare con un'altra donna (italiana) che lei andava a fare la spesa in Italia, i vestiti se li comprava in Italia, insomma in Svizzera nonb comprava una beata cippa. Se ne vantava anche ad alta voce... cioè la moglie di un poliziotto che viene pagato con i nostri soldi va a spendere in Italia?
raindog 5 mesi fa su tio
@raindog Allora mi chiedo io, visto che ognuno è libero di spendere come vuole i propri soldi, posso scegliere anche io quando si assume un dipendente, pagato con i miei soldi, dove andare a prenderlo e quanto pagarlo? E' lecito?
centauro 5 mesi fa su tio
@raindog Sì! ciascuno punta al risparmio! privato, azienda o amministrazione che sia.
raindog 5 mesi fa su tio
@centauro Centauro guarda che la libera circolazione l'avete votata voi con il referendum, cosa centrano i politici ora? Mica sono i politici che assumono i frontalieri, sono gli imprenditori, gli artigiani etcetc... sei un po' fuori strada, la politica cosa vuoi che faccia?
centauro 5 mesi fa su tio
@raindog Innanzitutto il referendum è una espressione democratica, quindi il popolo ha deciso l'adesione, in secondo luogo non tralasciamo il dettaglio che i politici sono subordinati al mondo economico!!!!! mi correggo sono in combutta!
Andrea Weber 5 mesi fa su fb
Qui si vede quanto prima i nostri è inutile. Hanno abbaiato tanto quelli dell'udc per Banca Stato (che aveva il 100% di residenti) e poi qui muti. 😂😂
MIM 5 mesi fa su tio
Quando il "vecchio" Cornaro abbandonerà definitivamente, la situazione precipiterà ulteriormente e velocemente.
stones 5 mesi fa su tio
non si rivolta anche perchè non è vero...l'ha "detto" un noto professore...tutto nero su bianco in una sua ricerca...
Simona Ciprino-Visani 5 mesi fa su fb
... quanti licenziamenti silenziosi ma "pesanti" nelle banche negli ultimi anni ...
nessuno 5 mesi fa su tio
non capisco come mai la gente locale non si rivolta contro questa "balorda situazione" fra poco avremo più lavoratori stranieri che locali e i locali che restano sono in disoccupazione o in assistenza. e da qui inizia l'avventura del signor buonaventura: c'è da chiedersi fino a quando può durare una situazione simile? la popolazione locale non si accorge che diventiamo più poveri tutti i giorni allegramente. il giorno che ti diranno se non sei frontaliero non ti vogliamo, come la mettiamo? e non siamo lontano. questo tutto GRAZIE degli accordi bilaterali e della libera circolazione. ma come si può buttare una nazione come la svizzera nel cestino della spazzatura? sveglia gente o la situazione finisce malamente.
roma 5 mesi fa su tio
@nessuno ...non si rivolta perché non è abituata (ancora) a farlo e perché i sussidi, le indennità, l'ai, l'assistenza, ecc. per il momento ancora funzionano.
siska 5 mesi fa su tio
Eh già le banche........ci vorrebbe un'amico?
kochise74 5 mesi fa su tio
Ma bene, sempre bello sentire queste notizie. Forse anche qui il suo CEO si é aumentato lo stipendio di 500'000.- visto il buon lavoro. Incredibile!
Fabrizio Borchi 5 mesi fa su fb
Tipicamente da svizzeri
David Balzo 5 mesi fa su fb
Senti un po’ da chi arriva la critica 🙈🙈🙈
Emanuele Rossi 5 mesi fa su fb
Vergognoso.. è un andazzo che va avanti da almeno dieci anni per questa banca dei parenti (i nuovi assunti erano esclusivamente parenti)
Mario Bernasconi 5 mesi fa su fb
Un motivo un più di chiamare la Resega sempre Resega!!! E di inoltrare ricorsi contro la nuova 'pubblicità' alla Resega !!!
ilarios 5 mesi fa su tio
Si sa ormai che in Corner si entra se si hanno amici o se si è frontalieri.
Homer_Simpson 5 mesi fa su tio
E la Resega diventa Corner Arena.
seo56 5 mesi fa su tio
Vergogna!!!
franco1951 5 mesi fa su tio
Le grandi banche ne fanno di molto molto peggio! Tutti a lamentarsi di frontalieri e padroncini, ma se vai in un qualsiasi supermercato nella zona di confine trovi migliaia di macchine targhate TI. Con Aldi, Lidl e altri superdiscount invari settori i prezzi non sono tanto maggiori rispetto all'Italia. perciò sono altri fattori cge contano: qualità e scelta soprattutto. Da noi la qualità costa una valanga di soldi (Mion, Gabbani ecc.).
raindog 5 mesi fa su tio
@franco1951 Vero tutti a far la spesa in Itaglia, poi quando vostro figlio cercherà un posto di lavoro non mandatelo alla Migros mandatelo direttamente al Bennet con i punti che avete accumulato avrete una corsia preferenziale, babbei.
gmogi 5 mesi fa su tio
@raindog questa mi piace!
lafaby 5 mesi fa su tio
@raindog hai vinto! uno che conosco si lamentava che non troverà mai lavoro di apprendistato alla figlia perché prendono solo frontalieri. Peccato che il tipo si fa mettere a posto la macchina in italia, fa fare lavori da padroncini, compra tutto in italia...... beh... fatti una domanda! da che pulpito! va beh...
Tarok 5 mesi fa su tio
@raindog scusa ma uno che guadagna i soldi con il suo lavoro senza ricevere sovvenzioni statali, puó spendere come e dove vuole i suoi soldi?
centauro 5 mesi fa su tio
@raindog Chiedilo a quelli che fanno fatica a tirare a fine mese con famiglia a carico e che hanno un solo obiettivo.....RISPARMIARE
Frankeat 5 mesi fa su tio
L'articolo lancia delle gravi accuse ma mi auguro che il giornalista abbia delle prove concrete e inconfutabili, altrimenti potrebbe anche essere "fastidiosa" come situazione. Non dimentichiamo che poi i lettori (=la gene comune) gli vanno dietro e rincarano la dose, basandosi su quanto leggono. Tanto dietro la tastiera siamo tutti Re della savana e sputiamo sentenze definitive.
raindog 5 mesi fa su tio
@Frankeat Dal canto suo l'Associazione ticinese degli impiegati di banca (Asib) conferma di avere ricevuto «alcune segnalazioni» da parte di dipendenti licenziati e invita gli altri a farsi avanti. La segretaria Natalia Ferrara non si sbottona ma spiega di avere «chiesto dei chiarimenti all'istituto in merito alle strategie sul personale». Proprio l'anno scorso la banca si è ritirata dal contratto collettivo del settore bancario. Un caso?
prophet 5 mesi fa su tio
siamo gli unici che in EU non adottiamo un minimo di protezionismo...anche gli stessi stati membri dell' UE lo fanno...hai meno del 75% di svizzeri (nota bene Svizzeri e NON residenti)...paghi un malus fiscale direttamente proporzionale...inutile avere sul territorio società che magari lasciano un certo gettito fiscale...ma che altresì "gettano" disoccupazione... tocca però anche a noi, quando ci rivolgiamo a imprese/aziende valutare anche la loro "etica"...
raindog 5 mesi fa su tio
@prophet Bravo le scelte le facciamo NOI tutti i giorni, sveglia babbei non guardate sempre e solo al portafoglio qui ci vanno di mezzo i nostri figli... basta andare da azienda che hanno frontalieri basta comprare on line (vedi amazon) per arricchire sempre es olo quelli noti che sfruttano i nostri concittadini, basta...
kenobi 5 mesi fa su tio
casi di mobbing in corner non sono una novità e da anni, e per il resto ha perso lo spirito del fondatore Vittorio Cornaro di grande famiglia non esiste più
Andrea Scarlata 5 mesi fa su fb
X forza, chi gestisce le assunzioni è frontaliere, non ci vuole molto a capirlo, in più licenziano i ticinesi e assumono frontalieri, saranno poi dello stesso paese
Manuela Quattropani 5 mesi fa su fb
vero!!!
Mady Zanetti 5 mesi fa su fb
La Banca Corner è di proprietà della Famiglia Cornaro, tricolore!
Andrea Scarlata 5 mesi fa su fb
Mady questo lo so molto bene grz
tip75 5 mesi fa su tio
banche =politica
gmogi 5 mesi fa su tio
È la strada giusta per distruggere il territorio. Tanto chi se ne frega. Una volta rimasta la carcassa si spostano dove c’è carne...Tenete i soldi della banca Nazionale per pagare la gente in assistenza.
Silvia Bottinelli 5 mesi fa su fb
dove resta l'associazione bancaria ticinese?
Manuela Quattropani 5 mesi fa su fb
certo!!!!!fanno gli utili a descapito di quelli che lavorano!!!perchè non lasciano a casa i meneger e i vici dei vici direttore????quelli non si toccano!!!!!
Ronald Canevese 5 mesi fa su fb
Ovviamente per l'ufficio del lavoro é tutto a posto e non bisogna intervenire.. tanto loro hanno il culo al calduccio.. 😡
raindog 5 mesi fa su tio
Bo bisognerebbe capire meglio io conosco un paio ch elavorano in Corner e si potrebbe invitarli a scriuvere la verità. Comunque tutti gli imprenditori che assumono frontalieri perchè non se ne vanno in Italia ad aprire e fuori dalle balle? Swatch Medacta Prodir fuori dalle balle
centauro 5 mesi fa su tio
@raindog Perché invece in Italia non ci mandiamo i politici che avete votato e che hanno permesso che gli imprenditori assumessero i frontalieri?
roma 5 mesi fa su tio
Al loro posto la banca avrebbe assunto almeno in parte giovani alle prime armi o frontalieri. Tüt a posct, sa po fa nagott.
aquila bianca 5 mesi fa su tio
@roma Ancora frontalieri....?? A mà par che, ganem già asé, o a tì i tà par ammò poc.... ;o) Saluti :)
Potrebbe interessarti anche
Tags
licenziamenti
banca
istituto
dipendenti
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report