Fotolia
CANTONE
25.02.18 - 10:470

Quattro medici ticinesi incassano oltre 1,5 milioni di franchi l’anno

La graduatoria dei camici d’oro stilata da Santésuisse. In testa un radiologo svizzero tedesco con 5,2 milioni

BELLINZONA - Top secret il loro nome. Si sa solo che in Ticino ci sono quattro medici che fatturano oltre un milione e cinquecentomila franchi all’anno. Sono i camici d’oro di cui parla un servizio pubblicato oggi dal Caffè, che ha analizzato i dati di Santésuisse.

Secondo l’organo mantello delle casse malati a livello nazionale sono 133 i medici Paperoni con incassi superiori a 1,5 milioni. Provengono, nell’ordine, dai cantoni di Zurigo (40), Vaud (17) e Ginevra (15). Gli specialisti che fatturano di più sono i radiologi (44 in tutta la Svizzera) e gli oftalmologi (26). Alla base di questa graduatoria ci sono le fatture presentate da un solo specialista o da un solo studio medico all’assicurazione di  base, e non si tratta del salario del medico. Salario che però può essere stimato per chi fattura 1,5 milioni, «a uno stipendio di 1 milione di franchi l’anno, calcolando dei costi fissi attorno al 30 per cento» spiega Christophe Kaempf di Santésuisse. La radiografia non entra più nei dettagli per quanto riguarda le specializzazioni dei quattro ticinesi, «per motivi di privacy, sarebbero facilmente identificabili» osserva Kaempf.

Certo i quattro ticinesi ne hanno ancora di visite da fare per raggiungere la vetta. In pole position c'è un radiologo svizzero tedesco che nel 2016 ha fatturato alle casse malati 5 milioni e 227.525 franchi. A seguire, con 2,5 milioni un gastroenterologo e un oftalmologo con studio in Svizzera. Poco più di 2 milioni per un ortopedico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CONFINE / CANTONE
37 min

A prendere il sole nel parcheggio del supermercato. Anche oggi

Il veicolo immatricolato in Ticino e il suo proprietario erano ancora lì, all'esterno dell'Iper di Varese

AIROLO / GÖSCHENEN
1 ora

Sfida a volano nel tunnel (bloccato) del Gottardo

Traffico paralizzato da ore in seguito a un grave incidente. C'è chi inganna il tempo come può. La testimonianza di un ticinese: «Nessuno ci dice nulla»

BERNA/LUGANO
2 ore

L'Acsi: «Parlamento sordo agli interessi dei consumatori»

L'associazione stila una classifica dei parlamentari più o meno sensibili a temi quali l'aumento delle franchigie, la lotta allo spreco e ai prezzi alti. «Plr e Udc allineati a favore dell'economia»

AIROLO / GÖSCHENEN
3 ore

Schianto nel San Gottardo: coinvolti un'auto, un camper e un furgone

La polizia urana fornisce la dinamica dell'incidente avvenuto poco prima delle 14. Confermata la chiusura della galleria fino alle 18

CANTONE / URI
4 ore

Incidente nel San Gottardo: galleria chiusa fino alle 18

Tre i veicoli coinvolti. Cinque persone sono rimaste ferite. Il traffico leggero viene deviato sulla strada del Passo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile