Tipress
BELLINZONA
21.02.18 - 06:550
Aggiornamento 14:26

Boati notturni nella Capitale, è mistero

Da alcune settimane i cittadini di vari quartieri sono disturbati da forti deflagrazioni. La polizia comunale: «Stiamo verificando. Al momento non abbiamo nessuna spiegazione plausibile»

BELLINZONA - Potremmo chiamarlo il "mistero di Bellinzona". Perché (per ora) nessuno riesce a dare una motivazione plausibile ai forti boati che da qualche settimana caratterizzano le notti di diversi quartieri della Capitale ticinese (nella vecchia Bellinzona, a Giubiasco ma pure a Monte Carasso e Sementina).

Il caso è esploso inizialmente sul gruppo Facebook "sei di Bellinzona se..." dove parecchi abitanti - negli scorsi giorni - hanno elencato le deflagrazioni notturne con una certa preoccupazione. «Botto adesso, 22.49», scrive un'utente. «Forte boato adesso. Cosa è stato?», chiede un altro. «Zona stadio e ho sentito anche io due boati», conferma una ragazza.

Un nostro lettore di Monte Carasso non si capacita della situazione. «È da almeno una decina di giorni che questa storia va avanti. A tarda notte o di primo mattino si sentono questi fortissimi botti. Io personalmente ne ho sentiti due lunedì sera verso le 23.00. Mia cugina invece li ha uditi venerdì mattina attorno alle 5.30». Un'altra lettrice segnala altri due boati avvenuti nella notte tra domenica e lunedì, poco prima dell'una.

Anche la polizia comunale - da noi contattata nella giornata di ieri - non riesce a «dare una spiegazione plausibile» alla vicenda. «Stiamo procedendo con le verifiche. Ufficialmente abbiamo ricevuto una sola segnalazione per questi “boati” di origine sconosciuta (due forti rumori) e più precisamente lunedì sera attorno alle ore 23.00».

Il mistero della Capitale per ora rimane tale. Anche se sul web qualche ipotesi inizia a circolare. C'è chi parla di «grossi petardi», altri citano i «lavori di ampliamento della galleria Svitto». Congetture. Supposizioni. I veri motivi dei botti notturni restano al momento sconosciuti. 

Commenti
 
Zico 9 mesi fa su tio
al trona in Val Culona el sa sent fina a Belinzona!
Nico Cima 9 mesi fa su fb
Ivan Sailer tusabes😂
Ivan Sailer 9 mesi fa su fb
codio bro ma seriamente, tipo delle luci assurde in montagna e poi un esplosione assurda AHAHAHH
Pulsar Pain 9 mesi fa su fb
E' il vento che e' passato ad un nuovo livello
Ro Bi 9 mesi fa su fb
Sono mesi che si sentono anche a Sementina di notte.
ctu67 9 mesi fa su tio
sara la murusa da belinzona ...che quanda la pita al trona !!!
Juan Canepa 9 mesi fa su fb
Aaron siamo noi con lo scarico hahahahaha
Aaron Caldelari Lopes 9 mesi fa su fb
Ahahahhaah
siska 9 mesi fa su tio
Sarà stato un diabolico scorreggione di qualche "demone" della montagna incavolato nero nero perché si continua a pungerlo e tormentarlo...
Gloria Mihaljević 9 mesi fa su fb
È il demogorgone! Jonny diglielo
Jonny Camponovo 9 mesi fa su fb
😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 ha senso no?
Gloria Mihaljević 9 mesi fa su fb
che ne sai che Bellinzona non è la nuova Hawkins 🤷🏻‍♀️
Vitto Vitali 9 mesi fa su fb
Anche secondo me
Jonny Camponovo 9 mesi fa su fb
Piu plausibile Balerna, visto l'ambiente
Eugenio Velardi 9 mesi fa su fb
Giuro che non ho dormito a Bellinzona 🚽
Pascal Busch 9 mesi fa su fb
È giunta l ora del giudizio!! Il nostro territorio nn può più sopportare le zecche rosse, ha un malessere intestino, per questo è loczlizzato attorno alla capitale, pentitevi e pensate (se ne siete capaci)
Alex Cava 9 mesi fa su fb
Penitenziagite
Andrea Di Primio 9 mesi fa su fb
😂😂😂💣💣💣💨💨💨
Andrea Mercoli 9 mesi fa su fb
Vero si sentono anche dalle semine
Nmemo 9 mesi fa su tio
Per il capodanno 2016 alla Polizia cantonale sono state segnalate puntuali esplosioni di notevole pericolosità potenziale. Ben conosciuti i luoghi del bellinzonese e le responsabilità. Non si è ritenuto d’intervenire, nemmeno a posteriori per un rapporto di costatazione. Di seguito anche il Ministero pubblico è stato coinvolto, nella forma di segnalazione contro ignoti, per l’ipotesi di reato per la detenzione, la manipolazione e l’esplosione di materiali esplosivi, art. 12, 223 e segg. CPS. (tutti i corpi pirotecnici detenuti, manipolati e detonati nella notte di capodanno nel luogo e nelle circostanze descritte). Campa cavallo …
Cleofe 9 mesi fa su tio
BU BU....SETTETE !
B52 9 mesi fa su tio
Anche a Biasca si sentono forti esplosioni di notte, e non solo ora, ma qualche anno.
Lorena Quadri 9 mesi fa su fb
I morti che stanno girando la città di notte 😬😬😁
Jose Pina 9 mesi fa su fb
Sono gli extra terreste 🐯🦁🐵🦊🦁
GI 9 mesi fa su tio
sarà la neve che sbotta.....con i veicoli dotati ora di gps....non dovrebbe essere un problema rintracciarla....
Luca Mer 9 mesi fa su fb
Inizia il giudizio universale...
neuropoli 9 mesi fa su tio
sarà stato qualche botto di carnevale!
Luca Gervasoni 9 mesi fa su fb
Christian Miceli la finisci con i petardi?
Christian Miceli 9 mesi fa su fb
Erano scorregge! Ma vabbe...
Michele Marcaccini 9 mesi fa su fb
Sono io quando faccio prima seconda 😂Simone Minotti
daniele77 9 mesi fa su tio
chiamiamo Giacobbo di Misteri? forse anche Adam Kadmon può aiutarci con questo mistero
Michele Blum 9 mesi fa su fb
Se c'è una banda di rapinatori che sta scavando un tunnel a colpi di dinamite per arrivare al caveau del Credit Suisse, signori, troverei tutto estremamente comico ed interessante.
Juri Blum 9 mesi fa su fb
Ahahaha mai dire mai
Marcello Lisi 9 mesi fa su fb
Per far multe li le hanno le scuse plausibili
miba 9 mesi fa su tio
Saranno i morti che si rivoltano nelle tombe
Alex Cava 9 mesi fa su fb
È chiaro. Sono le prove di Argo1, fatte deflagrare.
Andrea Pascoal 9 mesi fa su fb
Fran 9 mesi fa su tio
Quindi? Cosa aspettano a verificare SERIAMENTE????
matteo2006 9 mesi fa su tio
@Fran Aspettano le segnalazioni dei cittadini ma se la gente preferisce segnalare agli amici su facebook anziché informare la polizia continueremo a leggere certi articoli.
Laura Serretti Bazzurri 9 mesi fa su fb
...Intanto questa foto è bellissima!
Tags
boati
bellinzona
mistero
capitale
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report