tipress
CANTONE
13.02.18 - 11:510
Aggiornamento : 13:03

Teatro del movimento: premiati quattro studenti dell'Accademia Dimitri

Tra questi anche un ticinese, Simone Ganser di Lugano

LUGANO - Il Percento culturale Migros ha premiato cinque giovani talenti del teatro del movimento attribuendo 14'400 franchi a ciascuno. Ben quattro vincitori, scelti da una giuria internazionale, sono studenti dell'Accademia Teatro Dimitri di Verscio.

Il Percento culturale Migros, precisa in un comunicato, «offre così un sostegno individuale e ampio a talenti straordinari per accompagnarli nel passaggio dalla formazione al palcoscenico».

I vincitori sono Simone Ganser (Lugano), Patrice Bussy (Yverdon-les-Bains), David Melendy (California) e Saskia Simonet (Friburgo), tutti provenienti dall'Accademia di Verscio e Mahalia Horwath (Beinwil am See) della Folkwang Universität der Künste. Il premio per il miglior interprete secondario dell'ammontare di 3'000 franchi è stato attribuito a Maximilian Friedel (Freising, D), pure studente dell'Accademia Teatro Dimitri.

Il Percento culturale Migros viene attribuito dal 1969. Finora ha permesso di sostenere circa 3'000 promettenti artisti per una somma totale di 41 milioni di franchi. Il concorso di teatro del movimento si è svolto il 6 e 7 febbraio a Zurigo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore

Abusi al Dss: la nomina fa discutere

Il governo propone ai vertici dell'Azienda cantonale dei rifiuti un ex funzionario coinvolto in uno scandalo sessuale. Dadò invoca un'inchiesta parlamentare

FOTO
CANTONE
3 ore

Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione

Positiva la collaborazione tra la colonna di soccorso di Bellinzona e l'unità cinofila SAS

CONFINE / SVIZZERA
5 ore

Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet

L'anziano è rimasto con in mano un pugno di mosche, e una valigetta piena di denaro falso

BELLINZONA
8 ore

Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»

Numerose segnalazioni tra Muralto e Brissago. Il Dipartimento del territorio tranquillizza: «Non si tratta di inquinamento, ma di alghe che risalgono in superficie»

LUGANO
10 ore

«Mio figlio parla solo tramite video»

Il mutismo selettivo è un problema per (almeno) una ventina di bambini in Ticino. L'associazione Atimuse: «Abbiamo fatto passi avanti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile