tipress
CANTONE
13.02.18 - 11:510
Aggiornamento : 13:03

Teatro del movimento: premiati quattro studenti dell'Accademia Dimitri

Tra questi anche un ticinese, Simone Ganser di Lugano

LUGANO - Il Percento culturale Migros ha premiato cinque giovani talenti del teatro del movimento attribuendo 14'400 franchi a ciascuno. Ben quattro vincitori, scelti da una giuria internazionale, sono studenti dell'Accademia Teatro Dimitri di Verscio.

Il Percento culturale Migros, precisa in un comunicato, «offre così un sostegno individuale e ampio a talenti straordinari per accompagnarli nel passaggio dalla formazione al palcoscenico».

I vincitori sono Simone Ganser (Lugano), Patrice Bussy (Yverdon-les-Bains), David Melendy (California) e Saskia Simonet (Friburgo), tutti provenienti dall'Accademia di Verscio e Mahalia Horwath (Beinwil am See) della Folkwang Universität der Künste. Il premio per il miglior interprete secondario dell'ammontare di 3'000 franchi è stato attribuito a Maximilian Friedel (Freising, D), pure studente dell'Accademia Teatro Dimitri.

Il Percento culturale Migros viene attribuito dal 1969. Finora ha permesso di sostenere circa 3'000 promettenti artisti per una somma totale di 41 milioni di franchi. Il concorso di teatro del movimento si è svolto il 6 e 7 febbraio a Zurigo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / FRANCIA
52 min

Ticinesi bloccati in Corsica: «Nella notte se le sono date di santa ragione»

Incubo finito dopo 24 ore bloccati sul traghetto. «Questa mattina siamo ripartiti. Ma che esperienza...»

CANTONE
2 ore

Un esercito di ticinesi indebitati

I numeri di Caritas Ticino: in quattro anni le richieste d'aiuto sono decuplicate. «E non riguardano solo giovani o disoccupati»

CANTONE
4 ore

Dal licenziamento a 50 anni alla rinascita. Passando per una tragedia

La storia di Giovanni Ardemagni che dalla sua esperienza ha tratto il romanzo “Un momento fa, forse”: «Un racconto a tinte giallo noir che pesca dalla realtà, ma in grado di far riflettere»

CANTONE
4 ore

Allievi difficili e vacanze estive: «In Ticino non è prevista la scuola speciale»

A differenza di Zurigo, la presa a carico avviene tramite il Sostegno pedagogico. E non si interrompe con le ferie, spiega la responsabile

CANTONE / SVIZZERA
5 ore

E da oggi... attenti alla canicola!

Ecco il primo caldo dell'estate 2019. Localmente le colonnine di mercurio arriveranno anche a 39 gradi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report