Tipress
CANTONE
09.02.18 - 07:100
Aggiornamento 07:50

Asilo: Balerna, Novazzano e Chiasso "esonerati"

Con l'arrivo del nuovo centro per richiedenti, i tre comuni del Basso Mendrisiotto non saranno più inclusi nella lista degli enti locali

BALERNA - I comuni di Balerna, Novazzano e Chiasso tirano un sospiro di sollievo. In una lettera inviata la scorsa settimana - riferisce la Regione -, il Cantone ha confermato ai Municipi che dal 2021, con l’arrivo del nuovo Centro d’asilo previsto in località Pasture, i tre comuni del Basso Mendrisiotto non si vedranno assegnare altri richiedenti l’asilo negli attuali alloggi.

Preoccupati per la gestione del nuovo centro, in grado di ospitare fino a 350 persone in procedura, i tre esecutivi si erano rivolti a dicembre al Consiglio di Stato chiedendo un “esonero” in caso di esigenza per trovare una collocazione ad altri richiedenti. Richiesta che l’autorità cantonale ha tenuto in considerazione.

Tags
balerna
asilo
chiasso
novazzano
nuovo centro
richiedenti
comuni
centro
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report