Tipress
CANTONE
08.02.18 - 13:480

CCL vendita, il SECO conferma i dubbi dell’MPS

Il Segretariato esprime riserve sull'obbligatorietà generale del contratto collettivo

BELLINZONA - Le riserve espresse dal Segretariato di Stato all’Economia (SECO) in merito alla possibilità di dichiarare di forza obbligatoria il contenuto del contratto collettivo di lavoro (CCL) per il settore della vendita - sottoscritto tempo fa dalle associazioni padronali del settore e da alcune organizzazioni sindacali - soddisfano il Movimento per il socialismo (MPS), che aveva a più riprese espresso dubbi.

In particolare l’MPS aveva sottolineato come alcuni datori di lavoro (e quindi i lavoratori e le lavoratrici alle loro dipendenze) non potessero essere considerati facenti parte della comunità contrattuale, e quindi essere conteggiati per il raggiungimento dei diversi quorum, in quanto già vincolati ad altri CCL (es. COOP, Migros, nonché tutti i negozi ubicati al FoxTown) e di conseguenza, non considerabili come parte della comunità contrattuale.

«Al di là di queste ragioni di ordine formale, seppur decisive nella misura in cui la dichiarazione di obbligatorietà generale del CCL aprirebbe le porte alla messa in vigore della legge sugli orari di apertura dei negozi, - spiega l’MPS - non possiamo che ribadire le nostre ragioni sostanziali di opposizione a questo CCL, che avevamo considerato uno strumento di dumping salariale nel settore. Ricordiamo infatti che questo CCL prevede salari minimi di 3’200-3'300 franchi mensili: inaccettabili seppur conformi a quelli, pure inaccettabili, che il governo vorrebbe istituire come salari minimi legali».

TOP NEWS Ticino
LUGANO
59 min

Il video del ciclista arrabbiato: «Multate anche i pedoni»

Il titolare di un negozio di biciclette ha documentato la "gincana" quotidiana in centro a Lugano. Bertini: «Stiamo recuperando, mi appello al buonsenso»

FOTO
BELLINZONA
1 ora

Ecco l'albero che produce energia con il vento

Il progetto, ideato da alcuni studenti della Commercio, è stato inaugurato ieri nel Parco urbano cittadino

NOVAGGIO
2 ore

Giornata Alzheimer: «La vita accanto alla mia compagna che non ricorda più nulla»

Il 21 settembre si celebra la Giornata mondiale della "ladra dei ricordi". «Mi prendo cura della mia piccolina. Le sue carezze mi fanno sentire fortunato»

CANTONE
15 ore

Radar a Camorino, pizzicata anche l'auto che trasportava Gobbi

Il tanto criticato controllo della velocità avrebbe "colpito" anche l'auto sulla quale sedeva il Consigliere di Stato. Ma a guidare era il suo autista

TORRICELLA-TAVERNE
15 ore

Auto sottosopra in autostrada, disagi al traffico

L'incidente è avvenuto in direzione sud e ha visto coinvolti due veicoli

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile