Ti Press
BALERNA
21.01.18 - 19:440

Era marocchino e camminava in mezzo ai binari

Stando alle prime dichiarazioni dell’uomo che si trovava con il giovane investito ieri da un treno, i due volevano chiedere asilo in Svizzera

BALERNA - Emergono nuovi dettagli sull’uomo investito ieri sera poco più a sud rispetto alla stazione ferroviaria di Balerna. Stando a quanto riferisce la Rsi, il giovane deceduto si trovava proprio in mezzo al binario. L’uomo che era con lui all’esterno, e proprio questo avrebbe fatto la differenza una volta sopraggiunto l’Eurocity che viaggiava a circa 80 km/h.

«Venivamo dall’Italia e volevamo chiedere asilo», avrebbe raccontato il superstite agli inquirenti. Stando alle sue dichiarazioni, la vittima sarebbe un suo connazionale marocchino di circa 30 anni.

1 mese fa Ancora senza identità l’uomo investito sui binari
1 mese fa Investito mortalmente mentre camminava lungo i binari
Tags
mezzo
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report