TiPress
CANTONE
12.01.18 - 08:340

Tito Tettamanti affossa la SSR: «È bulimica e obesa»

Il noto finanziere ticinese esprime pesanti critiche nei confronti della tv pubblica infiammando un clima di per sé già molto teso

LUGANO - In questo periodo delicato in merito alla votazione No Billag non sono molte le voci ticinesi critiche nei confronti della SSR. Sui giornali abbondano articoli, opinioni e prese di posizioni da parte di politici, associazioni, personalità che puntualmente ribadiscono di affossare - per tutta una serie di motivi - l’iniziativa che vuole non far pagare più il canone radiotelevisivo .

A parte Alain Bühler e Lorenzo Quadri, difensori dell’iniziativa, e qualche altro esponente della Lega e dell’UDC, sono poche le personalità ticinesi al di fuori della politica che in questi giorni, pubblicamente, riescono a dire votate sì a No Billag. Lo ha fatto in un certo senso Tito Tettamanti, oggi, con un commento pubblicato sulle pagine del CdT. È un nome illustre quello di Tettamanti. Ci ha messo faccia e nome in un lungo articolo in cui ha mosso una serie di critiche nei confronti della SSR.

Ha parlato di una tv bulimica formata da «7 canali televisivi, 17 stazioni radio, dozzine di siti web, 42 canali YouTube, 108 account di Facebook, 54 di Twitter e 32 di Instagram». Una situazione «non giustificabile in un rapporto equilibrato tra pubblico e privato». Ha definito la SSR monopolista che si è «costruita la più vasta redazione online della Svizzera (srf.ch) offrendo gratuitamente (grazie alle nostre tasse) un servizio in diretta concorrenza con gli altri editori».

E ha descritto la tv di Stato come una tv «obesa». Un’obesità di cui «ci si convince quando si viene a sapere che per la nomina del consigliere federale Cassis sono stati impiegati 235 dipendenti della SSR. Dato che non siamo nella Corea del Nord qualche camera da presa in meno non avrebbe offeso Cassis né svilito la qualità delle riprese. Sono 103 gli inviati al Festival di Locarno, pluricentinaia per le Olimpiadi di Sochi: abitudini note».

Tettamanti condanna poi «l’uso improprio del concetto di oggettività» da parte della tv e dice: «La sproporzione tra l’orientamento ideologico dei cittadini svizzeri e quello dei giornalisti SSR non può non dar adito a perplessità». E infine affronta due aspetti che lo disturbano particolarmente: il primo è che la SSR sia la sola a fare giornalismo di qualità, «espressione di inaccettabile presunzione e offensiva verso colleghi della stampa scritta che in condizioni difficili e con minor remunerazione non sono certo meno qualificati». il secondo aspetto è «il monopolio della pretesa oggettività che nel concetto comune assume la valenza di una descrizione incontestabile della realtà in quanto affermata dagli schermi e microfoni della SSR».

Dunque è un invito, quello di Tito Tettamanti,  a votare si a No Billag? Il finanziere non lo dice apertamente, anzi accenna con poche parole che l’iniziativa ha pure dei difetti e chiude il suo intervento affermando che «l’emotività non può servire da alibi per i difetti della SSR».

Commenti
 
nordico 3 mesi fa su tio
Punto uno: Con i nuovi sistemi di automazione elettronica il personale della SRG potrebbe venire ridotto in modo sostanziale, senza intaccare la qualità delle emissioni. Ogni acquisto di una nuova apparecchiatura (anche d'ufficio) dovrebbe venire accompagnato da una diminuzione di personale. Punto due: La qualità delle emissioni dipende dalle persone che creano le conducono. La qualità dipende anche dalle "voci" che ci troviamo ad ascoltare, molte delle quali non hanno mai fatto corsi di dizione, il ché é tutto dire. La qualità dipende anche dalla creatività, che in quel di Comano scarseggia. Perché non mettere a concorso la creazione di nuovi programmi (format) ? Un nuovo format di successo può venire brevettato ed essere venduto con notevoli incassi. Ma finché il posto é garantito e ben pagato tutti dormono, adagiati nella bambagia fornita dalla Billag.
pirlo 3 mesi fa su tio
@nordico Quindi votiamo contro il canone o cerchiamo dei correttivi?
TIC 3 mesi fa su tio
@nordico Quindi votiamo NO e lasciamo alla RSI il tempo di ridimensionarsi con il 20% in meno d'entrate.
nordico 3 mesi fa su tio
@pirlo Se si potesse votare per una diminuzione sostanziale del canone (almeno il 30% con parallelamente una diminuzione del 30% del personale) io la voterei. Ma questa scelta non ci è data e se l'iniziativa non passa si corre il grosso pericolo che la SRG si ritenga in diritto di poter continuare come ora, un po' come nei film western quando nel fortino la ronda gridava "sono le 10 e tutto va bene" pur sapendo che gli indiani erano lì fuori, la maggioranza dei soldati era ubriaca, e il capitano se la stava facendo con la sua bella. Per non correre questo rischio io voterò SI. Sono convinto che verrà comunque trovata una soluzione, in fin dei conti la Svizzera è il paese dei compromessi.
Mattiatr 3 mesi fa su tio
10/15 milioni di franchi regalati al Ticino per mantenere la nostra TV la chiami rapina?
Bernabeu 3 mesi fa su tio
Locandina mattutina: "NoBillag, la casta sbrocca". Domandina a Quadri, sono compresi anche i Consiglieri di Stato Gobbi e Zali, il sindaco di Lugano Borradori ed altri leghisti di spicco ? Altra chicca: il clan Bignasca minaccia il referendum contro il fetido balzello a Lugano. Ma non è stato deciso dalla maggioranza leghista in Municipio ? Conclusione: da una parte si fa politica e si governa. Dall'altra, nelle stanze di Via Monte Boglia, si applica il concetto della politica a geometrìa variabile. Come si può ancora credere a questi strilloni da strapazzo ?
vulpus 3 mesi fa su tio
@Bernabeu In mancanza di argomenti seri, sono in tanti che sbroccano. Se avessero seriamente degli argomenti per il si al no Billag, eviterebbero la supponenza e l'insulto, perché di questo si tratta, verso i cittadini di lingua italiana.+9
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
Il Tito Tetamanti non era quello che aveva preso domicilio a Montecarlo per non pagare le tasse in Ticino?... :-))))
beta 3 mesi fa su tio
@lo spiaggiato Penso che Tettamanti debba poter fare quel che gli aggrada senza chiedere consulenza a uno spiaggiato ? O forse tu sei il detentore dell'unica verità ???
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
@beta Di sicuro il Tetamanti è abbastanza esperto nel dare meno soldi possibili al Ticino senza bisogno della mia consulenza... quindi non capisco il senso del tuo intervento... :-))))))
beta 3 mesi fa su tio
Tettamanti l'ha scritta che più chiara di così non si poteva . Inoltre per tutti i sostenitori del " pubblico " la rapina Billag é solo una delle tante tasse che non danno niente in cambio . Infatti se non sei allacciato a una qualsiasi rete cavo puoi sognarteli i favolosi programmi ... cul turali ! Quindi un SI a no Billag é il minimo da farsi e poi che la si grattino e pensino che avrebbero potuto avere tutto il tempo per un piano B . Invece erano talmente tronfi che non l'hanno nemmeno, i sveltoni, pensato .
pirlo 3 mesi fa su tio
@beta "E poi che se la grattino" è uno dei commenti più viscidi e penoso che ho avuto modo di leggere. Massì dai, chi se ne frega di un migliaio di TICINESI lasciati a casa! Vergognati! Comunque: viva Tito Tettamanti, uno strenuo difensori di noss gent!
beta 3 mesi fa su tio
@pirlo .... che la si grattino.... é semplicemente un modo per farti capire, SEMPRE AMMESSO CHE TU CI RIESCA , che dall'alto della loro eccelsa intelligenza non sono stati capaci di proporre qualche cosa di ... INTERESSANTE . Chi riceve ca 500 000 soldini e i suoi gregari subalterni ..... ronfavano ?????
pirlo 3 mesi fa su tio
@beta Ti capisco beta, Dio se ti capisco. Guarda che non è stato facile. Ho dovuto rileggere un paio di volte il tuo ultimo messaggio, ma credo di avercela fatta anche grazie al traduttore automatico che mi ha dato una grande mano. "Che se la grattino" era riferito all'incapacità di proporre, vero? Io, stupido, avevo pensato che fosse riferito al fatto che saranno lasciati a casa.
beta 3 mesi fa su tio
@pirlo CERTO ! È l'incapacità di gente messa in posti che non gli competono con stipendi fuori di ogni logica . Inoltre vedi gente come Savoia e Mordasini che pontificano e che sarebbero gli ultimi che dovrebbero aprir bocca . E questi sono solo un esempio di chi attaccato alla greppia, in un modo o in un altro , succhiano e non hanno nessuna vergogna . Poi , chiaramente chi fa il proprio lavoro senza essere il lecca piedi di qualcuno non é certamente da toccare . Buona giornata
pirlo 3 mesi fa su tio
@beta Vedo che ti informi sul mattino, bravo, è un'ottima fonte di notizie farlocche. Un esempio? Savoia non ha ancora fatto un cip e perché Mordasini non dovrebbe aprir bocca? Leggi il GAS, c'è la sua risposta a Quadri, così, tanto per sentire anche l'altra campana.
beta 3 mesi fa su tio
@pirlo ... e qui ti sbagli in pieno ! Mi é sempre piaciuto ascoltar diverse campane , Mattino compreso e cerco di usare quel coso che chiamano ... cervello . Comunque , una constatazione , chi si abbevera alla greppia e sono tanti, per correttezza e quel minimo di intelligenza dovrebbe astenersi dal mettersi in mostra . Ti va bene ? Saluti .
pirlo 3 mesi fa su tio
@beta Una brevissima replica: va bene, leggi, ma capisci quello che è scritto?
oxalis 3 mesi fa su tio
Intanto il Signor TT ha espresso le sue legittime e personali critiche e stimandolo da tempo quale persona intelligente e avveduta, non l'ha affermato e nemmeno credo che esprimerà un voto positivo a questa squallida iniziativa inutile e rovinosa a tutti gli effetti. Ciò detto, i ritocchi da apporre all'attuale sistema sono sotto gli occhi di tutti coloro che hanno occhi e cervello.
vulpus 3 mesi fa su tio
Non mantieni nessuno con le tue tasse personali alla SSR.Pensa a quanti in Ticino pagano la bilag e quanti milioni ritornano nella Svizzera italiana.È un indotto economico, che soltanto per questa ragione già porta a respingere la farlocca iniziativa, nella misura del 50%.Se poi ci aggiungiamo solo qualche altro piccolo benefiti di carattere culturale,subito già se ne capisce il motivo per respingerla. La TSI , forse è troppo politicizzata, e tanti vedono solo rosso, per cui vorrebbero abolire tutto, per poi ritrovarsi a leccarsi le ferite, e ragliare contro il CF perché il giocattolo si è rotto.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Privati credit bank, Fimo, banca della Svizzera italiana, Berlusconi, Italia1, Canale5, Pella, ... Qualche cosa mi dice che gli interessi siano prettamente personali, vista l'esperienza... Questo dice così, quello dice cosà... Ognuno decida con la propria testa. Non se ne può più di questi teatrini. Che nausea!
F/A-18 3 mesi fa su tio
Se ogni azienda che produce ricchezza viene affossata ci ritroviamo poi a contarci le pulci l'uno con l'altro, lasciamo perdere il commento di Tettamanti che ha i suoi interessi a dichiararsi per il si, vediamo di non perdere la ragione ed a votare con la ragione.
Thor61 3 mesi fa su tio
@F/A-18 Sapresti dirci quali sarebbero gli interessi che avrebbe nella vicenda il sig.TT? Grazie
F/A-18 3 mesi fa su tio
@Thor61 Mah, non che mi importa più di tanto degli affari degli altri ma dai giornali c'era chi ipotizzava un sostegno a teleticino ecc, ecc...., non chiedermi il perché od il per come.
Goldfinger 3 mesi fa su tio
@Magrau finalmente i Talian potranno rubare allo stato in modo legale ahah..ma fatemi ridere va..che tristesse pori nüm..e pora Svizera
vulpus 3 mesi fa su tio
Forse va rivista e corretto il prodotto offerto.Ma quanto vorrebbero chi vuole affossare la SSR è ben altro.Le conseguenze sono al momento solo immaginabili.Poi gli asini andranno a ragliare in piazza,perchè il Ticino ha perso 1200 impieghi, perchè il povero Ticino ha perso milioni di cifra d'affari, perchè le aziende che lavirano per la SSR licenziano ecc ecc. E quanto dice Tettamanti, è uguale a quanto dicono Quadri e associati: si sproloquia solamente per un tornaconto personale.
Tarok 3 mesi fa su tio
@vulpus chi l’ha detto che devo mantenere 1200 fuchi con le mie tasse? se devono essere licenziati troveranno un lavoro da un altro prte o torneranno al paesello natio. e ricorda si a nobillag
nordico 3 mesi fa su tio
Noi Svizzeri abbiamo il privilegio di poter votare su argomenti che altre nazioni si sognano. E in marzo avremo l'opportunità di decidere se il nostro piccolo mondo radio e tv ci va bene oppure no. Io ritengo di no. Mentre la nostra SRG da umili esordi è finito per diventare un elefante che sta tuttore trasmettendo ciò che ritiene ci vada bene, il mondo cambia (ed è cambiato) senza che i responsabili se ne siano manco accorti. Hanno aumentato il numero di ore di emissione invece di aumentare la qualità dei programmi, hanno aumentato i canali senza avere abbastanza materiale per riempirli e quindi ricorrendo a repliche e a telefilm di basso livello. Oggi la gente vota con il telecomando e con il mouse del PC, infatti da questa votazione le nostre reti risultano regolarmente perdenti. E questo non è un buon auspicio per la votazione di marzo.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@nordico Sante parole. Ricordo poi a tutti che i nostri amici - nemici ITALIANI stanno per votare un emendamento per abolire il canone Radio TV che noi discutiamo tanto animatamente.
Mirketto 3 mesi fa su tio
Finalmente qualcuno che parla chiaro e giusto!! Aggiungerei anche SSR gli INTOCCABILI!!! ma adesso la storia cambia.
Goldfinger 3 mesi fa su tio
Il punto é che tutti vogliamo questo servizio ma non tutti vogliamo pagare così caro! Io in primis. Ma ciò nonostante non sostengo un'iniziativa così scellerata che é uno Tzunami annunciato. Sarebbe stato più logico e intelligente un'iniziativa volta ad abbassare il canone, come pure agevolazioni fiscali per le famiglie meno abbienti , come pure altri tipi di soluzioni. L'abolizione del canone, lo smantellamento SSR, la svendita a terzi, le conseguenze disastrose che inevitabilmente ne deriverebbero, ecco questo non lo concepisco! Non voglio affossare il mio Paese, lo voglio sostenere. NO a no Billag.
ugobos 3 mesi fa su tio
ma se fanno solo giochi sport e informazioni false. non vedo perché devo pagare trasmissioni che non m interessano. manteneteli voi sti personaggi. preferisco pagare per cose più utili. un giorno quando vi accorgerete che i soldi sono spariti magari cambierete idea sul sistema ponzi. vedi al LIA i danni che ha fatto e la gente non sa nemmeno quante ditte hanno chiuso in ticino. gente che lavorava.
Calotta Polare 3 mesi fa su tio
@ugobos Quali informazioni false, per esempio?
flowerking 3 mesi fa su tio
Ma dio buono, basta con la storia dei 1500 posti persi! Lei è un altro che è rimasto fermo al passato dove tutto era gigantesco e lo sperpero di denaro pubblico era la prassi abituale. Sveglia, il mondo si è evoluto nel frattempo.
flowerking 3 mesi fa su tio
@flowerking Scusate, commento indirizzato a "franco1951".
F.Netri 3 mesi fa su tio
Bulimica, obesa e comunista!
Bernabeu 3 mesi fa su tio
@F.Netri Tu devi essere ossessionato, vedi comunisti dappertutto Mi ricordi Berlusconi. Fatti curare.
Thor61 3 mesi fa su tio
@Bernabeu Se per caso non li vede, le consiglio un buon ottico, ne ha un urgente bisogno, Esiste il PCSvizzero se non lo sapesse, poi indipendentemente dal nome il COMPORTAMENTO è quello classico dei COMUNISTI anche se si spacciano per SOCIALISTI (Nemmeno degni di Bettino Craxi) che cosono così "Democratici" da voler mettere la Svizzera dentro l'UE pur sapendo che i cittadini Svizzeri NON VOGLIONO entrare nell'UE con accordi "Quadro".
Thor61 3 mesi fa su tio
@Bernabeu http://www.tio.ch/rubriche/ospite/1234762/-no-billag un-iniziativa-che-vuole-regalare-la-nostra-rad io-tv-ai-grandi-gruppi-mediatici-esteri- Esistono eccome se esistono, e questo è un loro articolo su TIO
Bernabeu 3 mesi fa su tio
@Thor61 Lei ha scritto che la SSR è comunista, qualcosa di diverso. Come partito esistono, fanno i loro comunicati, esercitano un diritto democratico. Quello che lei cita è peraltro condivisibile. Se scompare la SSR lei vede uno scenario diverso ? Io no, almeno per quanto riguarda il Ticino. Per la gioia (sic) dei leghisti e di tutti coloro che vorrebbero alzare le barricate a Chiasso e dintorni.
Thor61 3 mesi fa su tio
@Bernabeu Non ho MAI scritto (Oppure mi dica DOVE l'avrei scritto) che la SSRG è comunista, ho scritto che il COMPORTAMENTO è da comunista, gli stessi comunisti che LEI ha detto NON ESISTERE, io ho solo dimostrato che esistono ancora, ed insieme ai SOCIALISTI stanno rendendo la Svizzera un paese sempre più in conflitto tra i propri cittadini con leggi assurde (Via sicura e simili) e costi della vita impossibili ormai da sostenere, cassa malati, targhe, tasse sui consumi e tra breve avremo anche il piacere di vedere le bollette elettriche schizzare alle stelle, grazie al CF spostato verso Sinistra quindi Pro UE.
Goldfinger 3 mesi fa su tio
@franco1951 sante parole! I favorevoli all'iniziativa sono gli stessi che hanno votato prima i nostri e ora sono pronti a mandarne a casa 1500-2000 in disoccupazione e in assistenza poi. Ridono sotto i baffi i nostri vicini di confine..che pena
franco1951 3 mesi fa su tio
Arroganza fatta persona! Dall'alto dei suoi soldi sempre pronto a pontificare. nessun contatto con la relatà del paese, vive in un mondo tutto suo. Tantolui può permettersi tutti i canali di quwsto mondo, gli altri - compresi i nostri anziani che non hanno dimestichezza con internet ecc. - si arrangino. Il Ticino è cresciuto con la RSI, la sua storia degli ultimi 60 anniè tutta rinchiusa nelle teche di Comano. Volete perderla? Volete perdere 1500 posti di lavoro "nostrani"? Va bene! Se avete votato prima i nostri, abbate almeno quel minimo di coerenza e bocciate No Billag. Ma forse a questa gente è chiedere troppo.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@franco1951 Nostrani ???? ma dove cavolo vivi, basta con le droghe che ti fanno male passa al vino NOSTRANO magari ci vedi meglio. ASSOLUTAMENTE SI SI SI SI SI SI SI SI SI alla NO BILAG. Chiude e riscostruire in modo sensato un servizio che oggi é ELEFANTESCO e fuori controllo
MIM 3 mesi fa su tio
@franco1951 Tu spenderesti oltre un miliardo di franchi l'anno per mantenere 1500 posti di lavoro? Sei serio? Gli ultimi 60 anni del Ticino sono stati "registrati" da TSI, una TV regionale con programmi ideati con testa e non con il portafoglio. Io la differenza la vedo eccome.
Calotta Polare 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Non verrebbe ricostruito proprio un bel niente. Prima di righe su righe delle sue opinioni sarebbe perlomeno utile che si leggesse il testo dell'iniziativa
pirlo 3 mesi fa su tio
@i leghisti puri sono ormai così: viva i noss gent, viva i noss pori vecc, viva al Tito Tettamanti! Che tracollo!
Goldfinger 3 mesi fa su tio
@floweking è come dire voglio avere l'auto ma non voglio pagare tutte le tasse di circolazione ma solo le tratte che effettivamente percorro, vedi be cosa è successo con le partite di hockey e i derby..è solo l'inizio della fine! UPC monopolio
curziocurzio 3 mesi fa su tio
@Goldfinger No che monopolio di UPC ci sono anche Teleclub e SunriseTv per lo sport, quindi da Billag 365 Fr passiamo tranquillamente i 1000Fr annui, facciamo un affare !
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@curziocurzio Mi pare che vi sfugge un dettaglio. Il canone Radio e TV = Tassa di ricezzione dovrebbe garantire la possibilità per tutti di poter vedere e sentire i canali Radio e TV nazionali per lo meno quelli sovvenzionati con tale tassa ( GIUSTO ? ) Pago per un litro di latte alla MIGROS....... MI BEVO IL MIO LATTE. Non é un ragionamento difficile. Bene ora pagato il canone sapete quanta gente non può vedere e ne sentire ?? Perche direte voi ? A) non arriva il segnale digitale terrestre o arriva male B) Pur avendo un sacco di canali liberi ( vuoti per intenderci ) trassmettono in chiaro solo 3 canali. Ora se questi Ticinesi e non solo vogliono vedere o sentire devono : A) pagare altri soldi per avere una tessera per il decoder satellitare che non garantisce la visione. Spesso con il brutto tempo e non solo non vedi e non senti B) Avere un abbonamento Internet per poter vedere la TV via Internet e possedere una Smart TV C) Abbonarsi ad un servizio TV tipo Sunrise - Swisscom - Cablecom ecc... Quindi si deve PAGARE altri soldi per poter vedere. Ora SFIDO TUTTI VOI LETTORI A PRENDERE UN DECODER DVB PORTATILE e ad andare in quel di Zurigo fare una ricerca con il vostro DVB TV portatile 12V per auto e vedete quanti canali potete vedere e sentire. PERCHÉ IN TICINO E NEL GRIGIONI ITALIANO NON É POSSIBILE AVERE LE STESSE COSE ???? I nostri soldi valgono di meno ??? Oppure a Berna pensano che non sappiamo ne parlare ne leggere e tanto meno ascoltare tedesco e Francese. IO SI quindi pago e voglio vedere e sentire tutti i canali sovvenzionati con i miei C A Z Z U T I S S I M I soldi.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Dimenticavo che i ripetitori per il digirtale terrestre sono gestiti da Swisscom. Mi pare ci sia un pochino di conflitto di interessi. Non faccio vedere oppure faccio vedere male cosi vendo i serviz TV e Radioi via Internet. BRAVI e noi siamo tutti polli.
Tarok 3 mesi fa su tio
quando la SSR trasmetterà solo il telegiornale e le previsioni del tempo sarò d’accordo di pagare50.- di canone allanno
pirlo 3 mesi fa su tio
Bravo hush, potrai sintonizzare la tua radio su Radio Maria o Radio Lombardia così sentirai le ultime notizie della Val Camonica, le previsioni del tempo della pianura padana e la situazione del traffico della Val Brembana. Auguri.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@pirlo Tutte balle, terrorismo mediatico e tanto nessuno si occuopa di un ben altro problemone che andremo a votare. Speriamo che passi pure il NO PER IL NON RINNOVO per Berna e amici di poter incassare IVA ecc.. Cosi si che avremo a casa decine di migliaia di persone.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@pirlo Tutte balle, solo terrorismo mediatico. Ma guada un pò come si scaldano e trovano risorse per creare etichette , cartoline 3D, video accattivanti per promuovere il NO. Spero tutto fatto nelle ore FUORI LAVORO e con i SOLDI PRIVATI. Scotta il cadreghino ???? Basta metterci le mani in tasca, Ridurre del 40% tutto il personale SSR e ridurre del 30% tutti gli stipendi e ANNULLARE ogni privilegio. Altro che psicologi a disposizione del personale in questi momenti difficili. Io direi a tutti i disoccupati e i futuri disoccupati Ticinesi se vi sentite giù di morale prendete il cedolino della " BILLAG " e presentatevi a Comano per una consulenza. TANTO é PAGATA con il canone. Magari vi aiuta a riprendervi dalla botta di s f i g a. Io non ho visto nessuno in tutto il Ticino in difesa dei posti di lavoro nel settore dell'elettronia, produzione di schede print. Eravamo un'isola felice e produttiva in tutti i sensi. Sono sparite decine e decine di figure professionali con competenze altissime. Altro che SUPSi del menga. Sono sparite la Systel SA - la Monti & Haim - La Robe - La Permontaggi - La Exetec - La Mandozzi - ecc....devo andare avanti ?? Avete una minima idea di quanti posti di lavoro ? I 1'000 di Comano non bastano a colmare il buco. Doverano il cantone - la confederazione - le associazioni di settore ecc. Andate a vedere cosa c'é in Romania ora in quel di ARAD e limitrofi. Ma fatemi il piacere. Quella che tutti chiamano BILLAG chiamata anche tassa di ricezione in realtà non é altro che il canone radio e TV. Con questi soldoni sprecano a più non posso e in tutte le misure. Un anno acquistano un apparecchio " costoso" e dopo 12 mesi lo sostituiscono con il giocattolo nuovo. e le cose nuoive ancora funzionanti le distruggono perché per legge non possono essere ne rivendute ne cedute in beneficanza. E per beneficenza interdo a enti che formano i futuri registi - fotografi - tecnici audio - luci - video, scenografi ecc. ecc...... Oppure a prgrammi ri riabilitazione per persone con handicap o altro. POI PERÒ Per seguire eventi internazionali si muovono come branchi di scacalli, tanto paga mamma Helvezia. cioé NOI. Programmi radio penosi in tutti i sensi. Ai tempi c'era radio EXCELSIOR che trasmetteva da campione D'italia pur essendo una radio Svizzera e facevamo programmi NETTAMENTE di livello. Di tutto questo bailame al massimo potevo cconcepire un canone di 150 / 200.- CHF per famiglia prelevato con le imposte. ( sarebbero spuntati come funghi in milioncino di NON PAGA NAZIONALI ) Visto che praticamente é obbligatoria per tutti allora é una tassa quindi DEDUCIBILE nella dichiarazione delle imposte. Anche questo perché non é così ?? Perché non viene calcolata nel paniere delle spese di una famiglia ??
pirlo 3 mesi fa su tio
@MAGRAU @magrau, urca, neanche con il traduttore automatico sono riuscito a capire cosa intendi.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Inmaginavo che non sai cosa succede il 4.marzo oltre alla NO BILAG. Grazie ai giornalisti che non ne parlano.
Thor61 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Anche LUI non ha letto bene, ieri (O l'altro ieri) TIO ne ha scritto un articolo sull'IVA e l'IFD. Saluti e grazie per aver esposto ottimi e ulteriori argomenti per eliminare questa pessima TV gestita ancor peggio.
Thor61 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Dimenticavo di chiederti, (Ammesso che tu abbia una tua idea sulla cosa, io no, non conoscendo o avendo dati sulla materia) se passasse anche la chiusura delle altre 2 proposte IVA e IFD, cosa accadrebbe al sistema Svizzero REALMENTE, calcolando che in Ticino gli stipendi sono già miseri al contrario dei costi che quelli sono sul podio di sicuro. Grazie ;o))
Tarok 3 mesi fa su tio
grande Tito: a ta se vecc ma mia stupid. basta fuchi di comano, nel 1954 si faceva televisione con quattro gatti e due soldi
pirlo 3 mesi fa su tio
@Tarok In dal 1954 sa nava a lavurà in biciclèta
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@Tarok Si ma erano a Paradiso nel 54'
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Intendevo gli studi televesivi erano a Paradiso e non a Comano. forse proprio perché sono passati da Paradiso credono ancora oggi che sono BENEDETTI.
hush 3 mesi fa su tio
starò benissimo anche senza RSI. Dovevano pensarci prima
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@hush Parole sante.
mgmb 3 mesi fa su tio
SI All'abolizione del canone, Basta con questo LADROCINIO legalizzato. Uno come Tettamanti sarebbe capace di far incassare milioni a questa azienda anche senza pagare il canone.
betha 3 mesi fa su tio
tettamanti, prima di pontificare dovrebbe perlomeno pagare le tasse in svizzera; vero ha detto che paga 5 milioni di tasse ma non lui come persona fisica ma la fidinam, che fa comunque affari in ticino. Si sa comunque che sta acquistando mezzi d'informazione in svizzera, per poter diffondere il suo credo liberista senza contradditorio della ssr.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@betha Ma ci prendi per i fondelli ??? L'informazione in RSI e di parte. FORTEMENTE diparte. Ma dove vivi. Ma credi davvero che siamo tutti ingnoranti ?
Goldfinger 3 mesi fa su tio
In ogni caso la riduzione del canone è stata già pensata tipo 1. fr. al giorno, mi sembra ragionevole e accettabile senza distruggere la SSR
Goldfinger 3 mesi fa su tio
NO alla distruzione della SSR NO NO e ancora NO alla no Billag! Con questa iniziativa il piano B non esiste, c'è solo distruzione e fine. Cronaca di una morte annunciata x citare un grande scrittore..Già solo il fatto di pensarla un'iniziativa del genere mi fa venire il dubbio sull'intelligenza del promotore figuriamoci attuarla.
flowerking 3 mesi fa su tio
@Goldfinger Non siamo più nell'era sovietica dove lo stato aveva il sopravvento su tutto e tutti. I tempi sono cambiati e la gente deve poter decidere se pagare o meno una tassa per guardare un determinato programma televisivo. In poche parole, libertà di scegliere ciò che meglio ci aggrada, senza alcuna imposizione dall'alto. Tutto qui.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@Goldfinger Ma svegliati oppure prendici meno in giro. Chiuderanno un bel nulla. La confederazione deve mantenere sempre attivo un canale per poter comuinicare con i cittadini n caso di necessità come guerre, eventi nautali importanti ecc. quindi non moriranno le 3 regioni linguistiche avranno sempre un canale radio e un canale TV in lingua. PIÙ CHE SUFFICIENTE.
Calotta Polare 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Un altro che voterà senza nemmeno aver letto il testo di dell'iniziativa: "Art 93 CPV 4 La Confederazione non sovvenziona alcuna emittente radiofonica o televisiva. Può remunerare la diffusione di comunicazioni ufficiali urgenti." Quindi si troverebbe a dover pagare emittenti private... "Cpv 6: In tempo di pace la Confederazione non gestisce emittenti radiofoniche e televisive proprie."
fakocer 3 mesi fa su tio
Si forte e chiaro a No Billag
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@fakocer Pienemante d'accordo, SI SI SI SI SI SI alla NO BILAG. Perché non organizzare un bel raduno un sabato in piazza a Lugano e facciamo sentire il nostro SI gridato ad alta voce. Vediamo se si rendono conto in quanti siamo. Se Berna non ha trovato il tempuccio per proporre un cntro progetto SENSATO. eÉ solo colpa di BERNA e Politici se vince il SI e devono chiudere i battenti. Ma come ben sanno anche i paracarri salteranno fuori con il piano B salva chiappe. Quindi SI alla NO BILLAG
apota 3 mesi fa su tio
Gli avversari di NoBillag pretendono di voler difendere valori e sovranità della Svizzera ma poi tra di loro si ritrovano gli stessi che la svenderebbero all'UE.
Mattiatr 3 mesi fa su tio
@apota Se bisogna metterla su sti livelli c'è chi è favorevole a no billag perché vuole arrivare a fine mese con ±37.5.- (450/12) in più. Inoltre fa fatica ad arrivare a fine mese ed è ovvio che voglia risparmiare dove può. Ma intanto in tasca ha l'iphone X o altri telefoni costosi, in garage ha l'Audi e in salotto il televisore largo 3 metri.
Bernabeu 3 mesi fa su tio
@apota Contrari al NoBillag dovrebbero proprio essere quelli che, a parole, si ispirano ai valori fondanti della Confederazione, alla carta del Patto del Grütli, coloro che ad ogni occasione girano con la maglietta rossocrociata. Ma non la vedi la contraddizione ? Molti dell'UdC e della Lega l'hanno capito, gli altri purtroppo no. Non possono abdicare a declamare slogan che non portano a nulla.
Tarok 3 mesi fa su tio
@Mattiatr e allora? posso essere libero spendere i miei soldi come mi pare o è lo stato che deve organizzarmi la vita? un bel voto Si a nobillag. basta rovistare nelle tasche dei contribuenti
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@Mattiatr Questo lo credi tu io ho un Samsung S5 veccjhio e basta e avanza, ho un Blac triniton Sony catodico e vedo benissimo via satellite tutti i canali dedl mondo. E di HD e H cavoli nn mi servono. L'auto é 1997 e va benissimo spaziosa e con tutti gli accessori proposti oggi con le nuove auto.( Tra l'altro consuma nettamente meno di quello di oggi ) 48 litri = 1'270 Km Disel POLO 1.200. Se tu sei uno spendaccione e non puoi vivere senza carta di credito sempre in rosso con debiti e leasing da pagarer non é detto che il resto del mondo segua la tua MODA
GI 3 mesi fa su tio
Evviva.....sarà anche lui azionista di UPC & Co.....
Bernabeu 3 mesi fa su tio
La SSR va ripensata e riformata, su questo credo che tutti siano d'accordo. Ma non distrutta. E' quello che vogliono Tettamanti (da quale paradiso fiscale pontifica ?), Pamini (uno che vorrebbe abolire l'AVS e ogni forma di aiuto sociale, far insegnare ai bambini l'uso delle armi, tralascio il resto), il fortino dei Bignasca in Via Monte Boglia che stanno dettando la linea della lega a dispetto dell'opinione dei suoi politici più affermati (Gobbi, Borradori, Zali ed altri), l'assenteista Quadri e la sua musa ispiratrice Iris Canonica per la quale parla la sua storia politica. Ecco, diamo pure retta a questi personaggi che si stanno dimenticando dei valori fondanti della Svizzera. Un giorno, se passeranno le loro idee, ci troveremo con la stragrande maggioranza della gente in braghe di tela. Ma la colpa, per loro, sarà di qualcun altro.
Pepperos 3 mesi fa su tio
@Bernabeu Una riflessione più che condivisibile.
Goldfinger 3 mesi fa su tio
NO forte e chiaro a No Billag
Goldfinger 3 mesi fa su tio
Tettamanti ma vai a dormire piuttosto che sparare cavolate, chissà che interessi hai dietro il sostegno all'iniziativa!! Mi sembra osi ovvio!! Se passa sta stupidata saremo come in Italia Mediaset e compagnia bella programmi senza qualità e pieni di pubblicità..una catastrofe
Bernabeu 3 mesi fa su tio
@Goldfinger Certamente, saremo invasi da qualche emittente d'oltre frontiera, magari con la succursale a Chiasso, con giornalisti pagati come sappiamo. E, indovina indovinello, chi saranno i primi a sbraitare ?
Stranita 3 mesi fa su tio
@Bernabeu Mi sembra che la realtà odierna non sia molto diversa. Provate ad osservare le targhe parcheggiate in quel di Comano... lascio a voi la risposta
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@Stranita Lo scrivevo prima ma non volevo infierire, qundi non sono andato così suil dettaglio. FATEVI UN GIRO A COMANO BELÉ prima di connettere il cervello alla tastiera.
Lace 3 mesi fa su tio
Perfettamente d'accordo con il signor Tettamanti. Come dargli torto? Quello che dice è verificabile tutti i giorni appena ti sintonizzi su TSI.
shooter01 3 mesi fa su tio
Non ho grandissima simpatia per Tito Tettamanti, ma devo dire che in molte occasioni condivido quello che scrive. In particolare in questa occasione. Quello che dice è vero, e io voterò e sosterrò NO BILLAG
Mattiatr 3 mesi fa su tio
@shooter01 Già che ci siamo mi esporresti qualche argomento? Io la mia opinione me la sono fatta e ho le idee piuttosto in chiaro. Sono però curioso di sapere qualche vera motivazione da parte dei promotori che non sia la lagna del costo ''elevato'' che secondo me è perfettamente in linea con gli standard svizzeri.
MAGRAU 3 mesi fa su tio
@Mattiatr vediamo se facendo uno schemino riesci a comprendere meglio: A) pagare la tassa di ricezione B) Pagare per avere internet C) Pagare per avere il servizio TV via Internet D) Pagare per avere la tessera per il decoder satellitare IL solo canone Radio TV non permette a moltissima gente di poter vedere o sentire. Il canone permette solo di accedere a pochi canali rispetto alla totalità dei canali SSRG e tutti i canali sovvenzionati. Vedi se vai alla MIGROS e comperi un litro di latte con i tuoi soldini ...... poi te lo puoi bere tutto non é che la MIGROS ti mette un rubinetto a 2/3 e il resto non lo puoi usare. Quando si muove la TV nazionale per un evento hai mai avuto modo di vedere o partecipare in qualche forma ??? NO !!!!!!!!!! Malissimo allora non sai che un ELEFANTE. Perché noi FURBISSIMI HOMOS HELVETICUS mandiamo in giro per il mondo un sacco di gente per interviste, filmati, ecc. ecc. al posto di utilizzzare i servizi già posti in essere da agenzie e altre TV noi HELVETICS COMANESCHIS non paghiamo per riproporre del materiale audio visivo già girato al posto di SPENDERE MILIONI in Voli - Hotel - Sbobba - Materiale tecnico - Tasse di varia natura, le merci professionali non viaggiano gratis da paese a paese vanno fatete le dichiarazioni doganali, i carne ata ecc.... Perché ad esempio a Comano il numero di collaboratori riferito al numero di abitanti della regione linguistica é fuori misura rispetto ai colleghi d'oltre alpe ? Un allineamento comporterebbe il licenziamento IMMEDIATO di 700 collaboratori, ritengo che 400 sono li a grattarsi la panza. Quello che noi mortali facciamo in 8,5 ore di lavoro spesso viene fatto da 2.5 collaboratori SSRG ( NO STRESS ) Perché a Comano si spendono un sacco di soldi per registrare il suono in formati tipo 5 + 1 / 7+1 ecc... in seguito il suono vinene archiviato nei server nel formato stereo ? Poi quando serve viene richiamato il file in formato stereo e con un algoritmo viene rigenerato il segnale home theatre 5+1 oppure 7+1 ecc.... Un sacco di microfoni innutili, banchi mixer non appropriati ecc.... Vuoi altre menate tecniche innutili che vengono fatte tanto per...... ? Senza dimenticare il materiale che viene buttato FUNZIONANTE solo perché é arrivato il nuovo modello,Vuoi un esempio GENELEC nella benna perfette ( casse spia di riferimento costose buttate ma perfettamente funzionanti ) Dimmi se io commetto una negligenza sul posto di lavoro e distgruggo una camera da 65'000 CHF. ho dei problemi seri e spesso rischio il posto oppure devo contribuire alla sua riparazone o sostituzione. Non mi pare succeda nel mondo SSRG Sai quanti banchi STUDER sono stati buttati ??? Sai quanto valevano ancora ??? Perché il materiale che viene sostituito il vecchio non viene venduto o ceduto a scuole , associazioni ecc............ POI siamo concreti ed onesti SAI QUANTI COLLABORATORI A COMANO ammettono che c'é troppa gente che non si sa a cosa servono. Ma non possono dirlo ufficialmente rischiano il posto, ma quando incontrano gli amici d'infanzia si confidano.
beta 3 mesi fa su tio
@MAGRAU Quello che hai scritto é la situazione di gente che ha troppi soldi , NON SUDATI, che spende e spande senza nessun ritegno . Il colmo é che ci sono un mucchio di ... Nobel che vanno come pecore . Spero che almeno il 50,1 della gente normale arrivi a capire che é ora di farsi un piccolo esame di coscienza e ridimensionarsi con gente all'altezza . Quindi un bel SI a barzelletta Billag . Buona serata.
avalon 3 mesi fa su tio
Mi sembra di leggere di una leggera invidia per la situazione finanziaria del Tettamanti... ;-) Cmq, secondo me, presenta bene la realtà TSI... ... e non mi interessa più di tanto se ha i "soldi"...
Hardy 3 mesi fa su tio
Per me c'è pure lui dietro a questo....se l'iniziativa passa e il buon Pelli si butta sulle frequenze messe all'asta potrei avere un'idea su chi lo aiuterà ad assicurarsele.
Danny50 3 mesi fa su tio
@Hardy Non ho capito cosa c’entra e quale dei Pelli. Comunque TT é un visionario e la montagna di soldi che ha procurato a sé stesso e ad altri non sono stati prelevati dalle rasche pubbliche, perció non si facciano paragoni stupidi.
Hardy 3 mesi fa su tio
@Danny50 Non intendevo fare alcun paragone. Semplicemente ho una personalissima ipotesi sullo scenario radiotelevisivo ticinese dopo un eventuale passaggio dell'iniziativa: la mia idea è che le frequenze messe all'asta siano un obiettivo di TeleTicino (diretto da Matteo Pelli), che da parte sua potrebbe avere importanti alleati finanziari (come p.es. il Signor Tettamanti) per raggiungere lo scopo. Ripeto, le mie sono solo ipotesi, non certezze, non ho prove, vedendo come sta evolvendo la situazione mi sono fatto una personalissima idea. E probabilmente ho preso anche una clamorosa cantonata.
MIM 3 mesi fa su tio
Curioso come si contesti Tettamenti ma non quello che dice ;-)
Thor61 3 mesi fa su tio
@MIM Agli amici sinistri piace l'insulto all'uomo, anche se nei contenuti Tettamanti è stato ineccepibile oltre che BEN INFORMATO sugli SPRECHI della SSRG. Poi sicuramente scatta la botta d'invidia a chi si è fatto del denaro SENZA usare quello PUBBLICO (Quello degli ALTRI!!) come fanno la SSRG e non solo, lo sanno puri i muri che ai sinistri la PROPRIETÀ PRIVATA faccia schifo e non poco, meglio il controllo statale così lo spreco non ricade ai loro portafogli personali. Saluti ;o)))
kochise74 3 mesi fa su tio
Un uomo con gli attributi che fintanto che poteva ingrassare e fare soldi lo ha fatto a spese di tutti e non guardando in faccia a nesuno. Ora che é a posto fa il moralista... facile predicar bene e razzolar male.
miba 3 mesi fa su tio
@kochise74 Concordo con quanto hai scritto ed aggiungo che (molto) probabilmente avrà già intravisto qualche business in merito
navy 3 mesi fa su tio
Che in SSR si siano abituati ad avere la camicia con i bottoni che tirano è sicuramente vero! La bulimia l'ha avuta anche il signor Tito Tettamanti in tempi non lontani ed in ambito bancario ticinese. Della serie "mi riempio ben bene le tasche e aurevoir". Aver spirito critico è importante. Detto ciò se hai mangiato alla grande, per non dire alla grandissima non devi dare dei golosi agli altri. I finanzieri (vale per tutti i finanzieri del mondo) sono troppo ricchi per il loro effettivo apporto al mondo. Quando uno guadagna in un anno quanto un'altro guadagna in dieci ha poco da parlare. Anzi, deve stare zitto.
KilBill65 3 mesi fa su tio
@navy Il tuo intervento e' appropriato il signor Tettamanti me lo ricordo nell'atteggiamento bancario...Che non e' cosi' lontano dalla SSR....Quindi.....
sedelin 3 mesi fa su tio
@navy Esatto, sottoscrivo!
navy 3 mesi fa su tio
@sedelin Grazie Sedelin per leggermi e commentare! Ciao!
navy 3 mesi fa su tio
@KilBill65 Grazie KillBill65 per leggermi e commentare! Il signor Tettamanti è, anche lui assieme ad altri, colpevole delle varie vicissitudini di BSI e relativa triste fine. Un altro ticinese che, fintanto che si arricchisce lui, tout va bien madame la Marchise.
Thor61 3 mesi fa su tio
@navy Scusami navy, normalmente trovo i tuoi scritti veramente ottimi, ed è forse per questo che non capisco il tuo commento. Come si fa a paragonare quello, che se anche fosse (io non lo conosco) un "Intrallazzatore" finanziario vive comunque dei suoi intrallazzi (Anche se lo facesse usando le leggi fatte dai politici, giusto per essere più chiari) PRIVATI, mentre la SSRG è un soggetto che si SPACCIA per privato, mentre INCASSA e USA denari PUBBLICI per fare TUTTE le cose che fanno, con manie MEGALOMANI se è vero quanto affermato da Tettamanti. Per accontentare PARTITI e AMICI hanno reso la TV PUBBLICA un cesso privato, che a mio modo di vedere andrebbe chiuso subito. Saluti ;o))
navy 3 mesi fa su tio
@Thor61 Ciao Thor61, grazie per i tuoi commenti e soprattutto per avermi letto. Come detto, il succo del mio ragionamento è quello della coerenza. Ti do ragione, LUI fa i propri affari e le leggi gli permettono di fare e disfare ma, su questa base, non venga a fare il giudicatore in ambiti come la SSRG. Questa azienda non si spaccia per privata, come dici tu, ma sicuramente ha diverse pecche che vanno sanate. Io, che non ho giocato al MONOPOLY con i gioielli del cantone (BSI ai tempi) come penso non l'hai fatto tu, ci possiamo permettere il "lusso" delle critica che, come detto, ci sta. La politica, il signor Tettamanti, l'ha sempre usata per fare, in primis, i suoi affari. Ci può anche stare. Ci si è diventato ricco sfondato e questo, ancora, ci può stare ma.....l'apporto al paese deve (dovrebbe) essere altro da una persona di "peso" come è il sciur Tettamanti. Su certe filosofie a Comano e relative derive megalomani è ora che vi sia un freno. Sia chiaro. Il fastidio che provo su Tettamanti è quello di utilizzare un nome noto come il suo per fare "tendenza". Di gente del genere, in Ticino, ne abbiamo troppi. Il commento da betola lo possiamo fare tutti e nessuno ci fila. Questi fanno la stessa cosa anche se, loro, potrebbero fare politica e fare in modo di mettersi a disposizione. Non lo fanno però! Sparano e basta. Tettamanti, Tarchini, Bernasconi.........personaggi con peso e con i piedi al caldo....... Non amo questo modo di fare. E' soprattutto questo che volevo rimarcare con il mio post. SSRG va girata come un calzino. Questo rimane un lavoro da fare. Al netto di come andrà a finire la BILLAG. Stammi bene e grazie ancora.
camos 3 mesi fa su tio
Tito Tettamanti, un UOMO con gli attributi!
Frankeat 3 mesi fa su tio
@camos ... una montagna di soldi :-)
camos 3 mesi fa su tio
@Frankeat giusto 2 o 3 ;-)
Tags
tettamanti
ssr
tv
tito tettamanti
critiche
billag
no billag
no
bulimica
iniziativa
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report