TIPRESS
LUGANO
11.01.18 - 06:000

Quanti soldi spariti con la Darwin

I capitali immessi nella società ammontano a 200 milioni, negli anni. Ora gli inquirenti devono capire dove sono finiti i soldi che erano nei conti della compagnia

LUGANO - Circa 12 milioni di franchi spariti dalle casse in appena quattro mesi, e finiti chissà dove. Sul buco della Darwin Airline le autorità (anche giudiziarie) vogliono vederci chiaro. Nei giorni scorsi l'Ufficio esecuzione e fallimenti di Lugano ha incontrato i precedenti amministratori della società, per verificare lo stato dei conti al momento della cessione della compagnia ad Adria Airways.

Leggi qui il nostro dossier sulla crisi di Darwin

«I bilanci erano a posto» - La domanda è: come ha potuto il vettore sloveno, che ha rilevato a luglio scorso la compagnia aerea luganese, arrivare al fallimento in così poco tempo? Il vecchio management ticinese, ricordiamo, ha più volte dichiarato di avere consegnato ai nuovi proprietari «una compagnia solvibile con i bilanci in positivo» nell'estate 2017.

65 milioni di debiti "abbonati" - I numeri trapelati finora sono stati, sostanzialmente, confermati carte alla mano dagli ex-amministratori: 10 milioni di capitalizzazione al netto dei debiti, comprese ipoteche per circa 11 milioni di franchi. Questo grazie anche alla cancellazione di 65 milioni di debiti (postergati) da parte dei vecchi azionisti, per lo più locali, e di Etihad.

Soldi spariti chissaà dove - In totale, però, i capitali immessi nella società dalla sua fondazione ammonterebbero a oltre 200 milioni di franchi, tra investimenti e ricapitalizzazioni. Una cifra enorme, tutta sopportata dai vecchi azionisti. Ora toccherà agli inquirenti chiarire cosa ne è stato dei soldi che erano nei conti dell'azienda al momento della vendita. Stando ai nostri calcoli, ballano almeno 12 milioni di franchi. Soldi ricevuti in dote da Adria e volatilizzati: per lasciare posto a un unico, misterioso buco. 

 

 

Commenti
 
bledsoe 3 mesi fa su tio
Oltre che a loro chiederei anche al fondo proprietario oggi: questi sono fondi speculativi che sanno muoversi attraverso la maglie della legge e sanno cosa e come prendere. Non hanno certo comprato la Darwin per metterla a posto o per integrarla in Adria. L'hanno presa perché hanno visto la possibilità di svuotarla di quel poco che rimaneva, mandarla in fallimento e ritirarsi.
Alessandro Milani 3 mesi fa su fb
Io sarò stupido ma....si la darwin ha pappato ma di chi è la darwin?è un po come appalti e subappalti o gente mantenuta ma ha villa e ferrari...si va a prendere il garante no?
Nicklugano 3 mesi fa su tio
Basta chiedere a Bianchi e Merlo, non avevano detto che Darwin era una compagnia "sana" al momento della vendita ? Mes compliments...
GI 3 mesi fa su tio
vedasi in 4k invest.....non sarei stupito più di quel tanto....
ilarios 3 mesi fa su tio
Etihad e i vecchi azionisti hanno perso in pratica 65 milioni? Cancellandoli? Questo sarebbe il vecchio management?
Pepperos 3 mesi fa su tio
Sogni di grandezza... Poi si fanno i puntini su Stabio/Arcisate
Tarok 3 mesi fa su tio
@Pepperos ehm qui non sono franchetti pubblici come per la stabio-trenino dei pugni-arcisate.
Tags
soldi
compagnia
franchi
darwin
milioni franchi
debiti
soldi spariti
conti
società
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report