Tipress
CANTONE
29.12.17 - 12:010
Aggiornamento : 13:53

Approvvigionamento idrico a Mendrisio, chiesti 1,2 milioni di franchi

Il Consiglio di Stato ha sottoposto al Legislativo il messaggio per lo stanziamento del sussidio

MENDRISIO - Il Consiglio di Stato ha presentato oggi la richiesta di un credito complessivo di 1,238 milioni di franchi a favore del Consorzio Acquedotto regionale del Mendrisiotto (ARM) quale sussidio per la realizzazione di opere di approvvigionamento idrico. I progetti oggetto del messaggio sono stati approvati dall’Ufficio della protezione delle acque e dell’approvvigionamento idrico (UPAAI), della Sezione della protezione dell'aria dell'acqua e del suolo del Dipartimento del territorio.

L’esecuzione delle importanti opere per la realizzazione dello svincolo di Mendrisio da parte dell’USTRA - spiega l’Esecutivo cantonale in una nota - ha rappresentato un’importante occasione per la creazione di una sinergia volta al contenimento dei costi. Gli enti esecutori delle opere - le Aziende Industriali di Mendrisio - AIM in prima istanza e il Consorzio ARM dal 2015 - hanno ben colto questa opportunità per anticipare l’esecuzione di alcune importanti opere del futuro acquedotto regionale.

L’aliquota di sussidio ponderata prevista dalla Legge sull’approvvigionamento idrico ammonta al 17.86% ed è stata calcolata in base alla forza finanziaria e al numero di Abitanti Equivalenti dei Comuni aderenti al Consorzio ARM, secondo la graduatoria degli indici di capacità finanziaria dei Comuni ticinesi.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore

«Voleva fare pagare all'ex compagna, la sua ritrovata serenità»

Serata da incubo per una donna tra le mura domestiche. Picchiata, abusata e costretta a fuggire nuda dal terrazzo. Il suo "carnefice" è alla sbarra. Parla l'avvocato della vittima

LUGANO
2 ore

«Quest'uomo ha messo la testa di suo figlio nel bidet»

Guai grossi per un 56enne a processo per violenze in famiglia. La procuratrice pubblica Valentina Tuoni chiede, per lui, una pena detentiva di cinque anni di carcere

FOTO E VIDEO
ROVEREDO
3 ore

Frontale nella galleria San Fedele, due i feriti

Sul posto la Rega. Galleria chiusa in entrambe le direzioni, non sarà riaperta prima delle 14.30

LUGANO
3 ore

«Stasera i tuoi figli ti raccoglieranno a pezzettini»

È una delle frasi choc che emergono dall'atto d'accusa nei confronti di un 56enne alla sbarra per una lunga serie di reati. Avrebbe più volte usato violenza sulla compagna e i figli

LUGANO
5 ore

Donna morta in albergo, scarcerato il compagno

Il 69enne è stato trasferito in una struttura specializzata oltre San Gottardo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile