tipress
BELLINZONA
02.11.17 - 11:400

Preventivo 2018, moltiplicatore al 93%

Presentato il primo Preventivo della Nuova Bellinzona, stimato un avanzo di 1,88 milioni

BELLINZONA - Avanzo d’esercizio di 1,88 milioni di franchi con un moltiplicatore politico al 93% a fronte di spese operative di 240 milioni di franchi e investimenti netti per 25 milioni di franchi. È questa la sintesi del primo Preventivo della nuova Città di Bellinzona.

Con questo primo messaggio di presentazione dei conti per l’anno venturo, il Municipio ritiene che la Città possa dirsi «finalmente incamminata con un nuovo passo verso il futuro».

Di qui al 2030 Bellinzona intende investire 75-100 milioni di franchi in progetti strategici per lo sviluppo della Città e della regione. I settori interessati sono: scienze della vita; turismo, svago e beni culturali; infrastrutture e mobilità; tecnologia e promozione industriale; pianificazione del territorio e ambiente.

L’allestimento del primo Preventivo della nuova città è risultato - si legge in una nota inviata oggi dallo stesso Municipio - «un lavoro complesso anche dal punto di vista dell’impostazione amministrativa e contabile. Frutto di un importante approfondimento dei 13 precedenti sistemi contabili - sistemi da uniformare e sintetizzare sia nella forma che nella sostanza - questo primo conto previsionale della Città adotta anche un nuovo piani dei conti, oltre a passare – d’intesa con l’autorità cantonale ed in anticipo rispetto agli altri Comuni ticinesi – al nuovo modello contabile armonizzato (MCA2), ancora in fase di affinamento per quanto riguarda il resto del Cantone Ticino».

Il primo Preventivo della nuova Bellinzona è stata anche l’occasione per fare il punto sui lavori d’implementazione organizzativa del progetto aggregativo, con particolare riferimento a tutti gli aspetti legislativi già affrontati in questi primi mesi di attività (Regolamento comunale, sistema previdenziale e pensionistico, trasformazione delle AMB in ente autonomo, Regolamento organico dei dipendenti, ecc.) ed a quelli che saranno affrontati nei prossimi mesi.

tipress
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SONDAGGIO
CANTONE
4 min
Acquisti online tabù: «I regali comprateli in Ticino»
L’appello della Federcommercio in vista del Natale. La presidente Lorenza Sommaruga: «Non vogliamo demonizzare nessuno. Però tanti piccoli negozi sono a rischio chiusura»
CANTONE
2 ore
Vent’anni di prigione, e l’espulsione dalla Svizzera
E’ la pena esemplare proposta dalla Procura per il 56enne che, due anni fa, uccise la moglie all’autosilo di Ascona
CANTONE / CONFINE
3 ore
Ticinesi nei boschi per la droga, fermato l'ennesimo traffico
Un anno di pedinamenti, mezzi aerei e diverse auto per porre un freno allo spaccio in quel del Parco Pineta
CANTONE
3 ore
In aula va in scena il video dell'uccisione, e scoppia il dolore
Nella requisitoria, il Pp Moreno Capella ha ricostruito il «calvario» della donna uccisa all’autosilo di Ascona. Critiche dalla Procura alla polizia
CANTONE
4 ore
Ballottaggio per gli Stati: «La RSI non c’era»
La critica del Consiglio del pubblico della CORSI: «C'era voglia di informazione». Quindi le scuse: «Terremo conto delle osservazioni per migliorare»
CANTONE
5 ore
«Mikron? La loro è irresponsabilità sociale»
L'MPS punta il dito contro il Cantone definendolo complice dei licenziamenti «con la sua politica di sgravi fiscali»
CANTONE
7 ore
La "prova" del tradimento? «Un herpes sulle labbra»
Emergono nuovi particolari dal processo al 56enne che, nel giugno 2017, uccise a colpi di pistola la moglie in un autosilo ad Ascona
CANTONE
8 ore
«Non è possibile quantificare esattamente i tagli»
Il responsabile delle finanze di Mikron ha commentato la notizia dei 25 licenziamenti annunciati ad Agno. Senza sbilanciarsi: «Dipenderà dall'evoluzione delle commesse nei prossimi mesi»
CANTONE
9 ore
«Io la amavo, signor giudice, la amavo»
A processo il 56enne che uccise la moglie in un autosilo di Ascona, nel 2017. Tra lacrime in aula e accuse di tradimenti
FOTO
LOCARNO
9 ore
La torcia olimpica è arrivata in Ticino
Dalle rive del Verbano continuerà il suo viaggio in direzione di Losanna, dove avranno luogo Giochi Olimpici giovanili invernali
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile