LOCARNO
06.10.17 - 09:490

Pareggio dei conti per il Teatro di Locarno

LOCARNO - Si è tenuta nel tardo pomeriggio di giovedì 5 ottobre, presso il Teatro di Locarno, l’Assemblea dell’Associazione Amici del Teatro di Locarno. 125 i soci intervenuti per l’approvazione dei conti annuali, il rinnovo delle cariche sociali, la relazione artistica per la nuova stagione teatrale.

Durante i lavori assembleari il Presidente Diego Erba e il Segretario Athos Mecca si sono alternati nell’esporre quelli che sono stati gli esiti dell’esercizio 2016/17 chiusosi con un sostanziale pareggio dei conti. I soci hanno accolto positivamente i risultati illustrati e hanno approvato le relazioni. In particolare Diego Erba si è soffermato sulla delicata situazione venutasi a creare per la riduzione dei finanziamenti da parte della Fondazione per la Cultura del Locarnese. Ora, grazie ad alcuni interventi per contenere le spese e alla sottoscrizione di un nuovo mandato con la Fondazione, il tutto si è normalizzato e vi sono le garanzie per la programmazione negli anni a venire.

Anche il 2016/17 è stato un anno di lavoro intenso e proficuo. Il Presidente Erba è peraltro consapevole che i risultati positivi non avrebbero potuto essere conseguiti senza l’appoggio costante della citata Fondazione, del Cantone, dei Comuni sostenitori, degli abbonati e dei soci dell’Associazione che hanno contribuito a questo esito e che hanno apprezzato pure la qualità degli spettacoli proposti. Nel corso dell’Assemblea si è proceduto alle nomine statutarie riconfermando per altri due anni i membri uscenti del Comitato: Diego Erba (Presidente), Athos Mecca (Segretario), Chantal Gianoni, Vittore Nason, Joe Monaco, Michele Tognetti. Nuovo membro del Comitato: Claudia Lombardi che da molti anni segue con grande conoscenza e su vasto raggio il teatro italiano e svizzero. Confermati pure i revisori Romeo Astolfi e Marco Lafranchi.

All’inizio dell’Assemblea è stato ricordato con un momento di raccoglimento l’ing. Giovanni Lombardi, primo presidente dell’Associazione.

La stagione del Teatro di Locarno avrà inizio il 26 e 27 ottobre con lo spettacolo di teatro e musica “Diana & Lady D” interpretato da Serena Autieri. L’associazione “Amici del Teatro di Locarno” informa che ci sono ancora alcune disponibilità per le prenotazioni individuali a scelta tra gli spettacoli previsti nelle venti serate di prosa del ricco cartellone. 

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
18 min
Giovane aggredito in pieno giorno al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca dei responsabili
CONFINE
33 min
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
1 ora
Un ricovero per coronavirus al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive. E la seconda vittima italiana è in Lombardia
FOTO E VIDEO
CANTONE
2 ore
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
FOTO
CONFINE
3 ore
Racchette di contrabbando fermate in dogana
La merce, dal valore di 13'000 euro, era stata acquistata in Ticino da un privato italiano che ora rischia grosso
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
3 ore
Gli intrusi (mascherati) assaltano la stazione FFS
Al Rabadan coi mezzi pubblici? Un trend sempre più in crescita. Le mascotte di Tio/ 20Minuti lo hanno verificato
VIDEO
BELLINZONA
12 ore
Imboscata agli Eiffel 65 in hotel
Il mitico duo degli anni '90 si esibisce al Rabadan. La "non intervista" di Tio/20Minuti
RIVA SAN VITALE 
13 ore
Il missile di carnevale accende la polemica a scuola
Una rappresentazione in maschera viene interpretata come «discriminante». Il direttore: «Il messaggio era di pace»
CANTONE / ITALIA
16 ore
Coronavirus: anche una ticinese a "contatto" con il 38enne di Codogno
La donna ha partecipato alla gara podistica, tenutasi a Portofino il 2 di febbraio, nella quale correva l'uomo
ASPETTANDO ESPOPROFESSIONI
LUGANO
16 ore
Unica donna in una classe di 14 maschi. Selene appassionata di meccanica 
Fa l’operatrice in automazione, un settore in cerca di ragazze. Selene ha detto sì e ci ha raccontato perché
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile