Ti Press
+5
MELIDE
27.08.17 - 15:320
Aggiornamento : 18:43

40 volontari per ripulire il Ceresio

Dalle acque di fronte a Melide sono emersi rifiuti di ogni genere

MELIDE - 40 volontari hanno partecipato all’operazione di pulizia del Ceresio avvenuta stamattina. Grazie all’ausilio di una piattaforma di pulizia e di diversi sommozzatori, si è potuto liberare parte dal fondale davanti a Melide.

Dalle acque del Lago di Lugano è emerso un po’ di tutto: bottiglie e cartacce, copertoni, tavolini, ombrelloni, gazebo, sgabelli, barili, cestelli di lavatrici, scarpe spaiate, occhiali, rottami in genere e pure una gettoniera da lavanderia! Sotto la passeggiata sono stati ritrovati anche due telefoni e un monopattino quasi nuovo. 

L'intervento di pulizia del lago è stato realizzato dai simpatizzanti dell’Associazione fondali puliti del Ceresio in collaborazione con il Comune. Grazie alla meteo particolarmente favorevole, numerosi passanti hanno seguito l'attività, spesso stupiti dalla tipologia e dalla quantità dei rifiuti riemersi. 

 

 

Ti Press
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 2 anni fa su tio
... per aver ripulito il nostro lago ! Grazie mille! Però avrebbero dovuto esserci anche i richiedenti d'asilo! E non ci sono solo le rive dei laghi da ripulire, ma anche sentieri: con un falcetto, un rastrello ed un paio di guanti in mano a coloro che son qui a vitto ed alloggio gratis. Si potrebbe riportare all'antico splendore i vecchi sentieri
gp46 2 anni fa su tio
@bobà Con la seconda proposta concordo, per la ripulitura del lago non sono disposto né a comprar loro l'attrezzatura subacquea né a prestare la mia !
Zico 2 anni fa su tio
@bobà sai quante difficoltà ci sono a far lavorare un richiedente di asilo? la LINF (infortuni) copre gli infortuni e a perdita di guadagno a partire dal 1. giorno addirittura sulla strada per recarsi al lavoro. se un richiedente (quindi ancora senza permesso) si fa male lo paghiamo tutta la vita.. e per rispedirlo al suo paese la cosa diventa da dura a impossibile<!
bobà 2 anni fa su tio
@Zico Basta cambiare la legge: - non c'è nessuna perdita di guadagno, dato che quel lavoro non è retribuito - non è un lavoro, ma un gesto di riconoscenza che fa alla comunità che lo ospita
Zico 2 anni fa su tio
@bobà per me va benissimo la tua idea.ma prova a chiederlo ai politici...
Zico 2 anni fa su tio
@Zico Mi hanno riferito che dei richiedenti di asilo stavano ripulendo una parte di bosco. Ebbene uno ripuliva e l'altro lo assicurava con una corda. la pendenza del bosco? ci passano con le auto. tutto dire!
bobà 2 anni fa su tio
per aver ripulito il nostro lago Però dovevano esserci anche i richiedenti d'asiloE non ci sono solo le rive dei laghi da ripulire, ma anche sentieri: con un falcetto, un rastrello ed un paio di guanti in mano a coloro che son qui a sbafo, si potrebbe riportare all'antico splendore i vecchi sentieri
Mattiatr 2 anni fa su tio
@bobà Attento a quello che dici!!! Con gli elementi bonisti che girano un commento come questo rischia di essere etichettato come discriminatorio e razzista. Ma ormai è cosi, se sei in Svizzera da più di due generazioni non hai diritto di espressione contro questi avvenimenti. Ritieni che abbiano già abbastanza immigrati da mantenere? -> RAZZISTA Preferiresti dare agli immigrati solo vitto e alloggio senza extra con cui si comprano telefono ecc. per reinvestire la somma risparmiata in AVS ecc? -> RAZZISTA Ormai noi siamo un popolo razzista o sbaglio? Buona giornata :-)
TOP NEWS Ticino
GORDOLA
1 ora
Un 34enne scompare sui Monti di Motti
Si chiama Aurèle Donis, di Ginevra, ed è stato visto per l'ultima volta attorno alle 10 di questa mattina
LUGANO
2 ore
Voleva fare una strage a scuola: ecco la sentenza
Il 21enne è stato condannato a 7 anni e mezzo sospesi, in modo da potersi curare in una struttura adeguata.
CANTONE
2 ore
Traffico congestionato sulle strade ticinesi
Il maltempo contribuisce a peggiorare la situazione, specie nel Luganese. Rallentamenti sia sull'A2 che sulle cantonali
CAMORINO
4 ore
Lite al centro asilanti, un arresto
Due ospiti del bunker di Camorino sono venuti alle mani. Scattano le manette
CANTONE
4 ore
Nuovi focolai in due feste private
«Dobbiamo mantenere alta la guardia». De Rosa e il governo introducono nuove disposizioni per contenere l'epidemia
CANTONE
6 ore
Perché il nome di quel ragazzo è sul sito del Cantone?
Strage sventata alla Commercio: il giudice Mauro Ermani chiedeva privacy per l'imputato. Ma poi...
CANTONE
8 ore
Un temporale, quasi 10 gradi in meno
È accaduto ieri a Lugano. Altrove raffreddamenti, ma non così marcati
LUGANO
8 ore
Crediti Covid, arrestato un "furbetto" nel Luganese
Oltre 600mila franchi usati, in realtà, per spese personali. In manette un 47enne italiano
CANTONE
9 ore
Covid: i casi ticinesi crescono anche oggi
Invariato, invece, il numero dei deceduti a causa del virus che resta fermo a quota 350
CANTONE
9 ore
Il Municipio sotto accusa per presunti abusi edilizi
La Lega chiede alla Sezione degli enti locali di «ristabilire la legalità negli spazi dell'ex caserma»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile