Tipress
LOCARNO
12.08.17 - 22:160
Aggiornamento : 13.08.17 - 14:48

Si chiude questa sera la 70esima edizione del Locarno Festival

È “Mrs. Fang” il Pardo d’oro 2017, del regista cinese Wang Bing

LOCARNO - L’edizione 2017, la quinta sotto la direzione artistica di Carlo Chatrian, si è conclusa con successo ed è stata coronata con il Pardo d’oro al film "Mrs. Fang" del regista Wang Bing.

261 pellicole in 11 giorni, 16 sotto il cielo di Piazza Grande e 18 in Concorso internazionale. Tra i grandi ospiti di quest’anno, indimenticabili sono il saluto alla Piazza di Todd Haynes e di Jean–Marie Straub, il cin cin di Mathieu Kassovitz, il ruggito di Michel Merkt e l’emozione di Adrien Brody. Accanto a loro sono apparsi sul palco anche José Luis Alcaine, Nastassja Kinski, Alexander Sokurov per la sezione dedicata a Locarno70 e il Premio Cinema Ticino Esmé Sciaroni.

Non sono mancati gli omaggi a grandi artisti scomparsi, come Jeanne Moreau, Hans Hurch e George Romero.

Durante la premiazione in Piazza Grande è stato annunciato anche il vincitore del Prix du Public UBS, che va a "The big Sick" di Michael Showalter.

Carlo Chatrian, Direttore artistico: «Locarno70 sta per concludersi e il primo bilancio è positivo. Tanti i momenti magici che hanno contraddistinto le serate in Piazza Grande, tanti gli ospiti che hanno regalato momenti preziosi al pubblico, tanti i film che hanno fatto registrare il tutto esaurito, tante le proposte che hanno suscitato l’interesse di stampa e professionisti. Locarno si conferma luogo centrale per capire che direzione stanno prendendo le correnti del cinema indipendente, ma anche spazio d’incontro tra chi il cinema lo fa e chi lo fruisce, tra chi viene da molto lontano e chi invece rappresenta il territorio. Vedere le code fuori del nuovo PalaCinema o la sala GranRex riempita in ogni suo ordine per una Retrospettiva che ha colto nel segno ci riempie di gioia e ci fa guardare al futuro con ottimismo».

Mario Timbal, Direttore operativo: «Nelle nostre intenzioni, questa edizione voleva essere una festa per il settantesimo anniversario e allo stesso tempo un punto d’inizio per il Festival dei prossimi anni. L’affluenza in crescita e i molti feed back positivi ricevuti indicano chiaramente che gli obbiettivi sono stati raggiunti. Le nuove sale di proiezione hanno consolidato la base infrastrutturale dell’evento e i luoghi di aggregazione. Le molte attività collaterali hanno mostrato grande potenziale che potrà essere ulteriormente sviluppato nei prossimi anni e che permette al Festival di guardare al futuro con fiducia».

La serata di Piazza Grande si conclude con le premiazioni ufficiali e la proiezione del film di chiusura "Gotthard - One Life, One Soul" di Kevin Merz.

Il 71° Locarno Festival si terrà dall’1 al 11 agosto 2018.

Locarno Festival / Massimo Pedrazzini
Guarda le 4 immagini
TOP NEWS Ticino
MORBIO INFERIORE
1 min
La lite sul bus, le botte per strada
È accaduto questo pomeriggio di fronte al Serfontana. Sul posto la Polizia
CANTONE
51 min
«Docenti frontalieri? Solo se necessario»
Bertoli tranquillizza in merito alle potenziali criticità rilevate per il futuro della scuola ticinese: «Stiamo lavorando per invogliare alla professione»
FOTO
CANTONE
2 ore
Questa notte ritorna la neve nell'Alto Ticino
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) valida per praticamente tutto il Sopraceneri a partire dalla mezzanotte di oggi
CANTONE
2 ore
Proteste per Mark: «Nessun fermo davanti al carcere»
La risposta di Gobbi in merito alla manifestazione contro il rimpatrio del diciannovenne che ha avuto luogo tra il 23 e il 24 ottobre davanti alla struttura detentiva
CANTONE
3 ore
Rubavano attrezzi in rustici e depositi, tre giovani in manette
Si tratta di un 24enne del Bellinzonese, un 23enne del Luganese e un 21enne del Locarnese
CANTONE
3 ore
Ex funzionario condannato, il caso è in mano all’alta vigilanza
L’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio ha ritenuto procedere con degli approfondimenti commissionali preventivi
BELLINZONA
3 ore
Malattia infettiva tra le galline, devono essere soppresse
Alcuni animali dell’azienda Allevoliere della Fondazione Diamante sono risultati positivi alla laringotracheite. Nessun pericolo per l'uomo
CANTONE
6 ore
Ecco dove c'è penuria di docenti
Criticità rilevate nella scuola dell'infanzia e tra gli insegnanti di tedesco
URI / CANTONE
7 ore
Veicolo ticinese in panne, a bordo un presunto passatore
In manette un 33enne italiano. Fermate 5 persone senza documenti
LOCARNO
8 ore
Controlli mirati contro i “furbetti” degli ingombranti
La Città non esclude «procedure di contravvenzione» nei confronti dei trasgressori. Da gennaio ogni martedì si raccoglierà la carta
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile