Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
17.06.17 - 08:530
Aggiornamento : 11:30

Navigazione Lago Maggiore: «Chiediamo di annullare i licenziamenti»

Il personale svizzero reagisce alla disdetta del contratto, ma teme la sostituzione con manodopera frontaliera

LOCARNO - Lunedì pomeriggio avrà luogo un incontro con la direzione di Arona della Navigazione Lago Maggiore (NLM) per chiedere di annullare i 34 licenziamenti. È questa la prima mossa del personale svizzero (14 impiegati fissi e 20 stagionali) dopo la disdetta dei contratti.

Ieri sera tutti i lavoratori interessati dal provvedimento si sono riuniti in assemblea, assieme ai sindacati Sev, Unia e Ocst. Da qui la decisione di rivolgersi anche all’Ufficio federale dei trasporti per capire se la strategia di NLM (creare un consorzio con la Società di navigazione del Lago di Lugano, che entrerà in funzione dal 2018) sia compatibile con la concessione e con la convenzione concordate tra Berna e Roma o se si tratti di un subappalto.

I 34 lavoratori temono pure che il personale svizzero licenziato verrà sostituito con assunzioni oltre confine. I dipendenti si faranno avanti con il Consiglio di Stato ticinese, per avere garanzie su impieghi e condizioni di lavoro. Una prossima assemblea si terrà venerdì 23 giugno.

(in allegato tutte le rivendicazioni dei dipendenti)

Allegati
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
3 ore
Veicolo in fiamme, chiusa la A2 in direzione sud
Lo comunica la polizia cantonale su Twitter.
FOTO
CANTONE
4 ore
Ecco chi sono i nuovi laureati dell'USI
La Facoltà di comunicazione, cultura e società ha celebrato i neolaureati durante la cerimonia ufficiale di questa sera.
LUGANO
7 ore
Pandemia e autogestione, spina nel fianco per la polizia
Secondo le statistiche 2021, Lugano resta comunque il centro urbano più sicuro della Svizzera
FOTO
MELIDE
10 ore
Carpa gigante pescata nel Ceresio
Il pesce è stato catturato ieri dal 23enne Roberto Pacia nell'area del ponte-diga di Melide.
CANTONE
14 ore
Altri 173 contagi e un decesso nel fine settimana
Gli ospedali ticinesi accolgono attualmente 68 pazienti.
LUGANO
15 ore
Dopo l'accoltellamento, l'arresto
È finito in manette un cittadino svizzero di 32 anni residente nella regione
LUGANO
18 ore
«A Lugano non c'è mai niente da fare!»
Hai tra i 14 e i 25 anni e abiti in riva al Ceresio? Allora partecipa al sondaggio promosso per “rianimare” la città
CANTONE
18 ore
In Ticino "per sbaglio", sono in un limbo
Il caso di un nucleo famigliare ucraino ospitato a Lamone-Cadempino. E l'appello del padrone di casa Giuseppe Akbas.
FOTO
LUGANO
1 gior
Grande giornata di festa per Raiffeisen Walking Lugano
Tra i vari percorsi non è mancato l'appuntamento tradizionale con il City Trail fino al Monte Bré
FOTO
PORLEZZA
1 gior
Un capriolo nel Ceresio
Brutta avventura finita bene, oggi pomeriggio, nelle acque a largo di Porlezza
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile