TiPress
LUGANO
16.06.17 - 17:400

Regolamento organico dei dipendenti, il sindacato «tiene alta la guardia»

VPOD ha preso atto positivamente di alcuni passi del Municipio, ma vigila sul “salario meritocratico” e altri punti

LUGANO - È nella fase finale la consultazione sulla modifica del Regolamento organico dei dipendenti della Città di Lugano. 

Secondo il sindacato VPOD la presa di posizione della Commissione del personale della Città, avvenuta dopo l’assemblea del personale del 22 maggio, ribadisce correttamente due punti centrali. Primo, la proposta municipale di introdurre la meritocrazia «non deve essere inserita in questa revisione del ROD, perché manca un adeguato sistema di valutazione annuale dell’operato del personale». Secondo, «la nuova classificazione delle funzioni deve avvenire in modo trasparente». 

Per il Sindacato VPOD il sistema di valutazione oggettivo «in realtà non esiste» e quindi il salario basato sulle valutazioni «sarà sempre problematico e portatore di discriminazioni». Il sistema di valutazione dovrebbe «indicare le criticità e le lacune tali da portare al blocco della carriera:». Il Municipio ha inoltre accolto la proposta di creare una Commissione paritetica, che possa esaminare i casi di classificazione controversa, rispettivamente le lacune. 

VPOD «ha preso atto positivamente di alcuni altri passi avanti del Municipio su richieste del personale (maggiore attenzione alla parità dei sessi, minimo salariale assoluto fissato a 43’753 franchi annui, miglioramento del salario nel secondo anno di assenza per malattia)». Il sindacato «auspica però che il Municipio abbia rivedere anche due altre proposte penalizzanti: quella di abrogare l’indennità economia domestica per i redditi medio-bassi; quella di disporre della facoltà di bloccare le carriere una volta ogni 4 anni in caso di necessità». 

Il Sindacato VPOD chiede infine al Municipio di «introdurre un’indennità per mansioni e compiti speciali, per dare un giusto riconoscimento al personale che si assume maggiori responsabilità senza poter passare ad una funzione superiore».

Commenti
 
Jampi 1 anno fa su tio
Io ho lavorato tanti anni dove vigeva il sistema meritocratico . Il problema sta in chi deve decidere gli eventuali meriti . Normalmente ricevono meriti solo ruffiani e leccac...i .
Nicklugano 1 anno fa su tio
Se viglia il VPOD semm a posct...
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore

Ci aspettano pioggia, temporali e poco sole

La bella stagione tarda ad arrivare. Si alzano però le temperature: giovedì previsti fino a 25 gradi

CANTONE
9 ore

Zali: «Oggigiorno è difficile vendere semafori»

La reazione del consigliere di Stato all'esito della votazione sulle opere di fluidificazione sul Piano di Magadino. I promotori del referendum: «Ora si punti sul mezzo pubblico»

CADEMARIO
9 ore

Ecco il neoeletto Municipio

Il candidato più votato è il sindaco sfiduciato Fabio De Bernardis

CANTONE/SVIZZERA
9 ore

«Cessato pericolo per poliziotti e guardie di confine»

La reazione dell’ex magistrato Paolo Bernasconi all’approvazione della revisione della legge sulle armi

CANTONE
11 ore

Governo soddisfatto per Officine e AVS

Il Consiglio di Stato rimane invece convinto che: «la sostituzione di tre rotonde con impianti semaforici di ultima generazione avrebbe assicurato una buona gestione e fluidificazione del traffico»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report