LUGANO
23.05.17 - 15:560

Il Municipio di Lugano ad un passo dal Lago

LUGANO - In data odierna, una delegazione della Società Navigazione del Lago di Lugano (SNL) è stata ricevuta dal Municipio di Lugano. Entrambe le parti hanno sottolineato l’importanza di collaborazione tra società privata ed ente pubblico.

Nell’incontro, tenutosi presso Palazzo Civico, la SNL ha potuto esporre i progressi più importanti raggiunti in questi ultimi 3 anni di rilancio aziendale. L’ammodernamento della flotta, l’essere diventata un’azienda formatrice con l’assunzione di nuovi giovani e le recenti acquisizioni di Motoscafi Riuniti e Tuttofare del Lago.

Al Municipio sono stati esposti anche i progetti futuri che SNL ha per il territorio e la Città di Lugano, come i progetti Interreg, 1887 e BoatNow, non da ultimo il nuovo orario implementato ed il sistema di navigazione che consente maggiori collegamenti tra Lugano e le zone periferiche del lago del Ceresio.

L’incontro si è concluso con l’intenzione di ambo le parti di collaborare in maniera più stretta al fine di migliorare non solo l’offerta turistica sul Lago di Lugano bensì anche la valorizzazione del territorio.

Ingrandisci l'immagine
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 ora

«In Ticino non succede mai niente»

Philipp Plein non ha risparmiato frecciate alla sua patria “d'adozione”, nemmeno durante l'incontro con Silvio Berlusconi. L'ex Cavaliere: «Io la Svizzera l'ammiro»

FOTO E VIDEO
LUGANO
3 ore

Silvio Berlusconi a Lugano nell’atelier di Philipp Plein

Inaspettata visita del Cavaliere, accompagnato dal fratello Paolo, nella palazzina dello stilista. Giornalisti arrivati anche dall’Italia

GIUMAGLIO
4 ore

Rissa al Carnevale, c'è un terzo arresto

Nuovi sviluppi nell'inchiesta sulla rissa avvenuta sabato sera e che era costata a un 17enne il ricovero in ospedale

BELLINZONA
5 ore

«Perché ho le mani sporche di cocaina?»

In Ticino il rischio di entrare in contatto con la polvere bianca, anche per i non consumatori, è sempre più alto. Il caso di un 40enne bellinzonese

CANTONE
7 ore

Influencer scrocconi: «Quella volta in cui il conto fu esorbitante»

Offrono visibilità in cambio di soggiorno o pasti. Sono figure spesso professionali e utili a hotellerie e ristorazione. Ma il fenomeno è in aumento e con esso anche i furbetti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report