LUGANO
18.04.17 - 06:560
Aggiornamento : 08:14

Grande successo per la prima edizione de La Tessinoise

Tre serate di sold-out durante il weekend di Pasqua

LUGANO - Nel corso di tre giornate il festival musicale e culturale La Tessinoise ha registrato il tutto esaurito per tre serate consecutive al Foce di Lugano, con un totale di circa 450 persone per giorno che hanno assistito ai concerti delle nove band invitate. Anche i dj set presso il Living Room Club di Lugano hanno riscontrato un'ottima affluenza fino a notte inoltrata.

Cifre che non possono passare inosservate e che si sono registrate durante il weekend pasquale, quando il Ticino è meta di molti turisti provenienti da tutta la Svizzera e da altri paesi d'Europa.

L'offerta de La Tessinoise ha coinvolto la popolazione ticinese ma anche diversi turisti, ha portato nella Svizzera italiana alcuni dei più importanti professionisti del settore musicale svizzero ed europeo e li ha fatti entrare in contatto diretto con le band della scena musicale locale, creando un ambiente accogliente, conviviale e amichevole per tutte le persone coinvolte.

Esiste un futuro promettente per la scena musicale ticinese, fuori dagli schemi legati ai concorsi e alle dinamiche puramente commerciali. Esiste la possibilità per Lugano di diventare una meta per un pubblico interessato ad un'offerta musicale e culturale ricercata e sperimentale: il processo è già in atto e La Tessinoise è la prova che sostenere questa scena culturale ha senso dal punto di vista sociale, creativo, turistico ed economico.

A testimonianza di tutto questo, La Tessinoise ha anche curato e stampato un progetto editoriale: una gazzetta del festival che ha raccolto impressioni e interviste di importanti realtà musicali e culturali ticinesi e di altre regioni svizzere. La gazzetta è nata come piattaforma per riflettere e discutere su quello che sta accadendo in Ticino da alcuni anni, a livello culturale, e su quanto si possa ancora sviluppare questo ambito, per la crescita di ogni singolo individuo e della comunità stessa.

Team e collaborazioni - Curato dall'etichetta musicale indipendente ticinese On The Camper Records, il festival è stato organizzato e gestito da un team di amici, tutti coinvolti nella scena musicale locale da molti anni.

La Tessinoise si è anche appoggiata su collaborazioni con piccole realtà ticinesi: i catering sono stati curati da Quick Sandwich (Lugano), Spazio 1929 (Lugano) e Casa Astra (Mendrisio). Il merchandising è stato affidato a ZZZ Press, neonato laboratorio di serigrafia luganese.

Oltre ai concerti e ai dj set, La Tessinoise ha ospitato l'ascolto in quadrifonia del disco dei Flaming Lips "Zaireeka", curato dallo storico locale francese Le Confort Moderne di Poitiers, presentato presso il Lido San Domenico, che con la sua nuova gestione ha anche ospitato il Warm Up del festival lo scorso 9 aprile. Durante i cambi palco della serata di sabato inoltre si sono svolte due apprezzate performance dell'artista ticinese Marko Miladinovic, che ha proposto il suo spettacolo "Stand up europeans!". Inoltre, fino al 6 maggio è possibile visitale l'esposizione fotografica dell'artista franco-spagnolo Julien Fernandez, presso lo Spazio 1929 di Lugano.

TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
MEZZOVICO
4 ore

Centra la rotonda e si ribalta sul tetto

Un conducente proveniente dalla Spagna ha perso il controllo della sua Citroen all'entrata di Mezzovico questa sera. Nell'incidente ha riportato ferite apparentemente non troppo gravi

LUGANO
5 ore

Festeggia il compleanno al bowling: gli rubano tutti i regali

Singolare furto in uno dei più noti locali ricreativi del Luganese. La mamma del bimbo: «Video sorveglianza scadente». La replica: «Non siamo baby sitter»

CANTONE
7 ore

Solo qualche pioggia all'orizzonte

Prosegue questa tendenza a giornate miti e sostanzialmente prive di precipitazioni, a parte una parentesi tra martedì e mercoledì

FOTO VIDEO E SONDAGGIO
LUGANO
9 ore

"Lugano migliore", scoppia la polemica

Piazza Riforma negata al corteo: critiche ai municipali per la loro politica poco ecologista

FOTO E VIDEO
BREGGIA
10 ore

Il sole bacia la sagra della castagna di Caneggio

Con 40 espositori e 20 artigiani, la piccola frazione della Valle di Muggio ha accolto oggi diverse centinaia di visitatori all'interno di una ventina di corti storiche

FOTO E VIDEO
BLENIO
10 ore

L'auto esce dal posteggio, il centauro vola a terra

Sul posto i soccorritori di Tre Valli Soccorso e la Polizia

FOTOGALLERY
CANTONE
13 ore

Ecco chi sono i 9 migliori apprendisti ticinesi

Incoronati i campioni ai TicinoSkills 2019. Una sessantina i partecipanti nelle competizioni in programma. Ed ora si vola ai campionati nazionali SwissSkills 2020

CANTONE
15 ore

Lugano Airport, il "salvatore" è un cavaliere dell'impero?

Il privato interessato allo scalo luganese avrebbe un nome, è l'ex Ceo di L’Oréal

FOTO
LUGANO
1 gior

Il mercato delle cipolle non è solo a Berna

Tante persone hanno partecipato quest'oggi al tradizionale evento autunnale svoltosi in Piazza Manzoni a Lugano

FOTO E VIDEO
BELLINZONA
1 gior

Oltre 200 persone per la pace in Siria: «Fermiamo Erdogan»

La manifestazione, svoltasi nella calma e senza incidenti di rilievo, è andata in scena questo pomeriggio nelle strade della capitale: «Ci opponiamo all'aggressione immotivata al popolo curdo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile