LUGANO
07.04.17 - 18:310

«Lo scudo storico è e resta il simbolo della Città»

Il Municipio chiarisce nuovamente la propria decisione di adottare una nuova identità istituzionale, frenando le "discussioni" degli ultimi giorni

LUGANO - «Lo scudo storico di Lugano è e resta il simbolo della Città. Il nuovo logo non lo sostituisce, ma sarà applicato, a tappe, sui supporti della Città per unificare la comunicazione». Con queste parole, pubblicate attraverso il proprio profilo ufficiale di Instragram assieme allo storico simbolo, la Città chiarisce nuovamente la scelta di adottare un nuova identità istituzionale.

La scelta della Città di Lugano, presentata lo scorso mercoledì, aveva infatti scatenato parecchie discussioni negli ultimi due giorni fra i cittadini. Polemica che si è diffusa velocemente anche sul web, al punto da far sorgere un gruppo su Facebook, chiamato "NO al nuovo Logo della Città di Lugano STOP", che ha promesso di  lanciare una petizione online per chiedere al Municipio di fermare «l’assurda decisione».

Anche la maggioranza dei lettori di Tio/20minuti, in un piccolo sondaggio lanciato a margine della polemica, ha fatto sapere di non amare il nuovo logo. Solo il 23% infatti si è schierato a favore della moderna versione dello “scudo” luganese.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
maocr 3 anni fa su tio
tolgono i gabinetti pubblici,chiudono l'usufrutto delle fontane pubbliche,tolgono posteggi,riducono le spese e altro ancora per risparmiare,ma poi hanno tempo per (s.....) e sciocchezze del genere,ma non hanno nient'altro da fare??????
Thor61 3 anni fa su tio
A parte lo spreco di denaro pubblico e la deprimente grafia del logo, va detto che la cosa PEGGIORE è il MENEFREGHISMO da parte delle persone che ci dovrebbero rappresentare, le quali NON hanno più nemmeno il senso della misura, come pensano di far credere che non abbiano cambiato il logo se poi l'unico logo vecchio stile che rimarrà sarà quello appeso davanti al municipio, mentre in tutto il resto il brutto logo andrà a sostituire il vecchio.
TOP NEWS Ticino
FOTO E SONDAGGIO
LUGANO
1 ora
Biciclette alla conquista delle corsie bus
A Lugano è in corso la posa della nuova segnaletica per le due ruote
FOTO
BELLINZONA
3 ore
Il mercato di Bellinzona ha messo la mascherina
Oggi ne sono state distribuite agli avventori che non ne erano provvisti: si tratta di una misura prevista dalla Città
CONFINE
6 ore
«L'Italia non è un lazzaretto»
Lo dice il ministro degli esteri Di Maio. Dal 3 giugno si potrà entrare nel paese senza quarantena
CANTONE
7 ore
Coronavirus: zero contagi e nessun nuovo decesso in Ticino
I dati sull'evoluzione dell'epidemia si confermano incoraggianti.
CANTONE
9 ore
Apprendistato: qui i posti ci sono
In settimane delicate per chi cerca la propria strada, ci sono due settori che assicurano opportunità «affascinanti».
AGNO
21 ore
«Galleria della circonvallazione: occhio che frana tutto»
Secondo il municipale Giancarlo Seitz il futuro tunnel andrà a toccare un pendio già instabile
MENDRISIO
1 gior
Orario ridotto al pronto soccorso pediatrico? «Frutto di un'inesatta comunicazione interna»
L'EOC ha precisato che la riduzione degli orari di apertura è stata valutata, ma non è mai entrata in vigore.
LUGANO
1 gior
La frontiera del sesso
Elena racconta come si immagina la riapertura dei locali erotici
CANTONE
1 gior
«Mergoscia non odia gli svizzero-tedeschi»
La sindaca si difende dagli attacchi seguiti alle multe comminate per posteggi irregolari
LUGANO
1 gior
Bertini non esclude una Lugano marittima "light"
Il problema resta sempre lo stesso: «Temiamo che possa diventare ingestibile il flusso di visitatori»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile