LUGANO
06.04.17 - 12:270

Un intenso 2016 per la Clinica Luganese Moncucco

Presentato il bilancio dell’esercizio dell’anno scorso

CANTONE - Con poco meno di 200 letti, la Clinica Luganese Moncucco rappresenta oggi la struttura privata più grande del Ticino e, anche nel confronto con gli ospedali pubblici, risulta una delle maggiori strutture del Cantone.

Malgrado la natura privata, la Clinica garantisce un servizio di interesse pubblico a tutta la popolazione ticinese che si rivolge al suo personale curante per ricevere prestazioni sanitarie. Prestazioni che sono sempre orientate alla ricerca della migliore efficacia ed efficienza. Il rispetto rigoroso dei principi del No Profit sono una garanzia ulteriore per tutti i pazienti.

Per decisioni prese in passato, la Clinica Luganese Moncucco non si occupa di ostetricia e di pediatria e, da quest’anno, la Clinica non svolge più nemmeno interventi chirurgici di carattere ginecologico, lasciando tale compito ad altri istituti con i quali collabora.

Questa decisione è stata presa per permettere uno sviluppo di specializzazioni chirurgiche in settori in cui la casistica è già elevata, quali la chirurgia del tratto gastro-intestinale (chirurgia viscerale), l’otorinolaringoiatria (dove è stato rafforzato il team medico, con l’integrazione del dottor Thomas Roth) e l’urologia. In quest’ultimo settore, le competenze acquisite e i volumi di attività registrati hanno portato la Clinica ad ottenere il riconoscimento quale polo specialistico unico nel Sottoceneri nella nuova pianificazione ospedaliera.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Guarda troppi film, Salt lo “disconnette”
Un 25enne del Mendrisiotto è tra i clienti più scomodi dell'operatore. Servizio interrotto per eccesso di roaming
CANTONE
1 ora
Quest'anno il mercatino lo vedrai sul display
Successo inatteso per un gruppo Facebook che dà spazio all'artigianato locale: i membri sono già oltre novemila
BELLINZONA
8 ore
Il personal shopper si sposta online e ti veste sui social
Reinventarsi in un mestiere tradizionale attraverso la tecnologia. Una sfida vinta durante la pandemia
LUGANO
12 ore
Scarcerato don Chiappini
Il giudice dei provvedimenti coercitivi non ha convalidato il fermo. Il sacerdote torna a piede libero
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
14 ore
Enorme incendio al Mulino Maroggia, ci sono intossicati
Pompieri e Polizia sono sul posto, ma il loro intervento è reso difficile dalla "forza" del rogo.
CANTONE
14 ore
Messaggi di Ermani: «Non luogo a procedere»
Per il Procuratore generale sostituto la segnalazione di Pronzini non ha aggiunto nulla a quanto già di dominio pubblico
CANTONE
15 ore
Da Bedano a Balerna altri contagi in casa anziani
Piccolo focolaio in un reparto della Stella Maris. Cinque residenti isolati al quarto piano. Altri casi a Ca' Rezzonico
TAVERNE
16 ore
Incidente in A2, disagi
Tra Taverne e il monte Ceneri si segnala un sinistro in direzione nord
CANTONE
16 ore
Lockdown 2: cineasti ticinesi fatevi avanti
«Mai prima di questa primavera era stato realizzato un progetto a livello nazionale in così poco tempo»
FOTO
BELLINZONA
20 ore
Le rotonde di Camorino sono (infine) pronte
Dopo mesi di cantiere e qualche polemica, le nuove rotatorie sono entrate in servizio negli scorsi giorni.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile