LUGANO
06.04.17 - 12:270

Un intenso 2016 per la Clinica Luganese Moncucco

Presentato il bilancio dell’esercizio dell’anno scorso

CANTONE - Con poco meno di 200 letti, la Clinica Luganese Moncucco rappresenta oggi la struttura privata più grande del Ticino e, anche nel confronto con gli ospedali pubblici, risulta una delle maggiori strutture del Cantone.

Malgrado la natura privata, la Clinica garantisce un servizio di interesse pubblico a tutta la popolazione ticinese che si rivolge al suo personale curante per ricevere prestazioni sanitarie. Prestazioni che sono sempre orientate alla ricerca della migliore efficacia ed efficienza. Il rispetto rigoroso dei principi del No Profit sono una garanzia ulteriore per tutti i pazienti.

Per decisioni prese in passato, la Clinica Luganese Moncucco non si occupa di ostetricia e di pediatria e, da quest’anno, la Clinica non svolge più nemmeno interventi chirurgici di carattere ginecologico, lasciando tale compito ad altri istituti con i quali collabora.

Questa decisione è stata presa per permettere uno sviluppo di specializzazioni chirurgiche in settori in cui la casistica è già elevata, quali la chirurgia del tratto gastro-intestinale (chirurgia viscerale), l’otorinolaringoiatria (dove è stato rafforzato il team medico, con l’integrazione del dottor Thomas Roth) e l’urologia. In quest’ultimo settore, le competenze acquisite e i volumi di attività registrati hanno portato la Clinica ad ottenere il riconoscimento quale polo specialistico unico nel Sottoceneri nella nuova pianificazione ospedaliera.

TOP NEWS Ticino
VIDEO E SONDAGGIO
CANTONE
56 min
Viaggiare è (di nuovo) più complicato
Con la variante Omicron, i paesi stanno correndo ai ripari. E ci sono viaggiatori costretti a rivedere i propri piani
CANTONE
1 ora
In discoteca con la mascherina o seduti? «Invivibile»
Il Woodstock di Bellinzona e il Jungle di Lugano bocciano mascherina e consumazione al tavolo auspicate da Berna.
RIAZZINO
10 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
FOTO E VIDEO
LUGANO
13 ore
Incendio in centro a Lugano
Lo stabile è stato evacuato. Ancora sconosciute le cause del rogo.
LUGANO
14 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
15 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
17 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
18 ore
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
CANTONE
21 ore
Le quarantene di classe salgono ancora: ce ne sono altre 12
Anche il Ticino deve fare i conti con la quinta ondata. Mai così tanti casi giornalieri dal 6 gennaio scorso a oggi.
CANTONE
22 ore
Scatta Prevena 2021: ecco come prevenire furti e borseggi
I consigli della polizia per le festività. Prevista la presenza accresciuta di agenti su tutto il territorio
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile