Keystone
Foto d'archivio
LUGANO
27.03.17 - 15:580
Aggiornamento : 28.03.17 - 16:07

Pride 2018: il Ceresio sarà arcobaleno

Ora è ufficiale. La manifestazione si svolgerà nella città di Lugano dal 30 maggio al 3 giugno del prossimo anno

LUGANO - Ora è ufficiale. Il primo Pride nazionale nella Svizzera italiana si terrà nella città sul Ceresio. Il Municipio della Città di Lugano e organizzatori si sono accordati per lo svolgersi dell’evento.

La settimana della manifestazione inizierà mercoledì 30 maggio per concludersi domenica 3 giugno 2018, la “Pride Week” includerà eventi gratuiti, culturali e di approfondimento sulle tematiche LGBT. Momento centrale della manifestazione sarà la giornata di sabato con la consueta parata dell’orgoglio sul Lungolago di Lugano.

Gli organizzatori della manifestazione, che attirerà persone da tutta la Svizzera e dall’estero, vogliono un Pride che sia «amichevole, confederale, ricco di scambi tra Svizzera italiana e le persone provenienti da fuori, tra persone LGBT e eterosessuali».

Oltre alla Città di Lugano, il comitato organizzatore ha inoltre ringraziato anche le città di Locarno e Bellinzona, che si sono dimostrate accoglienti e aperte sulla possibilità di ospitare il Pride 2018.

TOP NEWS Ticino
MURALTO
13 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

FOTO E VIDEO
LOCARNO
15 ore

Locarno premia la forza femminile rappresentata da Pedro Costa

È "Vitalina Varela" ad aggiudicarsi il Pardo d'oro della 72esima edizione del Locarno Film Festival. Il Pardino d'oro va a Dejan Barac per "Mama Rosa"

BELLINZONA
18 ore

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

AIROLO / URI
18 ore

Ancora rientri, ancora traffico

Alle 12.30 erano otto i chilometri davanti alla galleria del San Gottardo in direzione nord. Ma c'è anche chi è in partenza

LOCARNO
21 ore

Più barche di quanto permesso

Da alcuni controlli sarebbe emerso il sovraffollamento del sovrautilizzo del molo presso il cantiere nautico Di Domenico

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile