TiPress
CANTONE
20.03.17 - 09:420

Il portoghese è l’ospite al Festival delle lingue

Dal 27 marzo al 10 aprile si terrà la nona edizione colma di attività per vivere il plurilinguismo in Svizzera

BELLINZONA - Le lingue straniere «protagoniste più affascinanti, più coinvolgenti e più spontanee di quanto non lo siano già fra le mura di un’aula». Dal 27 marzo al 10 aprile si terrà la nona edizione del Festival delle lingue.

Con il Festival delle lingue il DECS intende dare agli allievi di quarta media delle sedi di tutto il Canton Ticino la possibilità di vivere una giornata in un contesto diverso da quello che vivono quotidianamente a scuola proponendo loro una vasta gamma di atelier ai quali possono partecipare attivamente non solo nelle lingue insegnate a scuola, ma anche grazie a lingue nuove per loro. Artisti, musicisti, attori teatrali e relatori d’ogni genere portano i loro racconti, la loro arte, la loro cultura, la loro stessa vita. La lingua ospite di quest’anno è il Portoghese.

Le attività proposte contribuiscono a vivere il plurilinguismo in Svizzera, in Europa e nel mondo non come un ostacolo, ma come una forma di espressione e una fonte di ricchezza culturale e intellettuale, importanti per la costruzione della nostra identità e strumenti di apertura verso persone di altre nazionalità. Attraverso i tanti atelier proposti, gli allievi di quarta media sono sollecitati al rispetto per l’altro, per il diverso, per lo straniero.

L’edizione di quest’anno si svolgerà nelle quattro regioni del Ticino secondo il calendario seguente:

per le sedi del Luganese:

lunedì 27, martedì 28 e giovedì 30 marzo a Massagno negli spazi messi a disposizione dalla Scuola Media, dalla Scuola Elementare, dal comune (salone Cosmo), dalla Parrocchia di Santa Lucia, dalla New Style Dance di Lugano Besso e dal Cinema Lux/CISA art house lux;

venerdì 31 marzo alla SM di Pregassona e a Massagno negli spazi messi a disposizione dalla Scuola Media, dal comune (salone Cosmo) e dalla Parrocchia di Santa Lucia;

per le sedi del Locarnese:

lunedì 3 e martedì 4 aprile ad Ascona negli spazi messi a disposizione dal Collegio Papio, dalla Scuola Elementare, dalla Parrocchia e al Teatro del Gatto;

per le sedi del Mendrisiotto:

giovedì 6 aprile a Mendrisio negli spazi della Clinica Psichiatrica Cantonale (CPC), alla Scuola Media di Morbio Inferiore;

per le sedi del Bellinzonese e Tre Valli:

venerdì 7 aprile ad Acquarossa negli spazi messi a disposizione dalla Scuola Media, dalla Scuola Elementare, dal Cinema-Teatro Blenio e dal Ristorante Rubino;

lunedì 10 aprile ad Ambrì negli spazi messi a disposizione dalla scuola media.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Coronavirus: ospedali confrontati a perdite milionarie
L'EOC lamenta ammanchi per 60-70 milioni di franchi. Moncucco: «Speriamo di trovare un buon accordo col Cantone».
LUGANO
14 ore
«Il trasferimento degli uffici a Cornaredo è una condanna a morte»
Gli esercenti del centro ritornano a discutere sul nuovo quartiere, in tempi di Covid
FOTO
CANTONE
15 ore
"Verso l'ospedale senza fumo", anche a Bellinzona
Nella "Giornata mondiale senza tabacco", l’Ospedale Regionale Bellinzona e Valli offre un contributo concreto
FOTO E SONDAGGIO
LUGANO
17 ore
Biciclette alla conquista delle corsie bus
A Lugano è in corso la posa della nuova segnaletica per le due ruote
FOTO
BELLINZONA
19 ore
Il mercato di Bellinzona ha messo la mascherina
Oggi ne sono state distribuite agli avventori che non ne erano provvisti: si tratta di una misura prevista dalla Città
CONFINE
22 ore
«L'Italia non è un lazzaretto»
Lo dice il ministro degli esteri Di Maio. Dal 3 giugno si potrà entrare nel paese senza quarantena
CANTONE
23 ore
Coronavirus: zero contagi e nessun nuovo decesso in Ticino
I dati sull'evoluzione dell'epidemia si confermano incoraggianti.
CANTONE
1 gior
Apprendistato: qui i posti ci sono
In settimane delicate per chi cerca la propria strada, ci sono due settori che assicurano opportunità «affascinanti».
AGNO
1 gior
«Galleria della circonvallazione: occhio che frana tutto»
Secondo il municipale Giancarlo Seitz il futuro tunnel andrà a toccare un pendio già instabile
MENDRISIO
1 gior
Orario ridotto al pronto soccorso pediatrico? «Frutto di un'inesatta comunicazione interna»
L'EOC ha precisato che la riduzione degli orari di apertura è stata valutata, ma non è mai entrata in vigore.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile