CANTONE
28.02.17 - 11:590

Assunzione di apprendisti, priorità indigena e misure di collocamento

BELLINZONA - Priorità agli apprendisti ticinesi. È quanto ha ribadito il Consiglio di Stato, nella seduta di mercoledì 22 febbraio 2017, rinnovando l’invito ai datori di lavoro e alle associazioni professionali attive nel Cantone Ticino.

Questo provvedimento viene riproposto annualmente ed è stato introdotto nel 2013.
Inoltre, anche per il 2017, ha confermato la decisione di tenere in sospeso l’approvazione dei contratti di tirocinio degli apprendisti frontalieri nati nel 1998 o prima di tale data fino a quando tutti i giovani ritenuti idonei nella professione scelta, residenti nel Cantone Ticino, avranno trovato una giusta collocazione. In caso contrario la Divisione della formazione professionale (DFP) è autorizzata a non approvare il relativo contratto di tirocinio. Anche quest’anno la misura di cui sopra non riguarderà unicamente gli apprendisti frontalieri maggiorenni residenti all’estero ma anche gli apprendisti in possesso del permesso B rilasciato dopo il 1. settembre 2016.

Il collocamento dei giovani minorenni che intendono affrontare un apprendistato sarà monitorato dalla Divisione della formazione professionale e dall’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale.
In particolare, vista la buona esperienza passata, anche quest’anno interverrà il Gruppo operativo di collocamento a tirocinio, sotto la direzione della DFP. Si tratta di un’unità specifica per il collocamento dei giovani minorenni residenti nel Cantone Ticino che non hanno ancora trovato un posto di tirocinio.
A questo scopo, a partire dall’inizio di luglio e fino al 18 agosto 2017, ai giovani minorenni che non sono seguiti dall’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale e che intendono affrontare un apprendistato, verrà data la possibilità di annunciarsi sul sito della Divisione della formazione professionale. Il loro caso verrà successivamente curato dall’unità specifica.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
59 min

Il video del ciclista arrabbiato: «Multate anche i pedoni»

Il titolare di un negozio di biciclette ha documentato la "gincana" quotidiana in centro a Lugano. Bertini: «Stiamo recuperando, mi appello al buonsenso»

FOTO
BELLINZONA
1 ora

Ecco l'albero che produce energia con il vento

Il progetto, ideato da alcuni studenti della Commercio, è stato inaugurato ieri nel Parco urbano cittadino

NOVAGGIO
2 ore

Giornata Alzheimer: «La vita accanto alla mia compagna che non ricorda più nulla»

Il 21 settembre si celebra la Giornata mondiale della "ladra dei ricordi". «Mi prendo cura della mia piccolina. Le sue carezze mi fanno sentire fortunato»

CANTONE
15 ore

Radar a Camorino, pizzicata anche l'auto che trasportava Gobbi

Il tanto criticato controllo della velocità avrebbe "colpito" anche l'auto sulla quale sedeva il Consigliere di Stato. Ma a guidare era il suo autista

TORRICELLA-TAVERNE
15 ore

Auto sottosopra in autostrada, disagi al traffico

L'incidente è avvenuto in direzione sud e ha visto coinvolti due veicoli

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile