Tipress
CHIASSO
16.02.17 - 17:590

«La problematica della droga non si limita a via Odescalchi»

Il Municipio risponde a Fonio. «Il fenomeno è cantonale». Ma il consigliere comunale non ci sta: «Risposte superficiali». E inoltra un'interrogazione bis

CHIASSO - Botta e risposta sullo spaccio di droga in via Odescalchi tra il Municipio e Giorgio Fonio. Le risposte dell'esecutivo non sono infatti piaciute per niente al consigliere comunale che non ha esitato a definirle «superficiali» inoltrando un'interrogazione bis. 

Il Municipio, che all'inizio aveva riassunto le competenze del Servizio Anti-Droga (SAD),  aveva in seguito etichettato lo spaccio come un problema cantonale. «La problematica degli stupefacenti non è certo limitata a via Odescalchi, né al Mendrisiotto» - scrive l'esecutivo nella sua riposta. «Perciò è importante mantenere una visione globale e non fermarsi ai propri confini giurisdizionali». L'esecutivo ha pure sottolineato che l'impegno della  Polizia comunale «nel settore degli stupefacenti debba però tenere conto delle altrettanto importanti esigenze del normale servizio di Polizia». Il Municipio in conclusione sottolinea che «il servizio Anti-Droga sia da potenziare, tenendo tuttavia conto del fatto che la priorità attuale della Polizia di Chiasso sia il consolidamento del servizio esterno».

Risposte che secondo Giorgio Fonio non sono state assolutamente approfondite. « Fare un riassunto o meglio, un "copia e incolla" delle competenze dei SAD e aggiungere 13 righe di conclusioni, compresi i saluti, ci sembra quanto meno superficiale. Il consigliere comunale PPD considera poi «superfluo ogni altro commento» visto che il Municipio ha dato risposte solo a due quesiti su quattro.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
5 ore
Inchiesta ex Macello: i municipali saranno interrogati martedì
Entrano nel vivo le verifiche ordinate dal Ministero pubblico rispetto alla procedura di demolizione dello stabile.
CANTONE
1 gior
Siete pronti a riaprire l'ombrello?
Da domani in Ticino ritornano temporali e la pioggia ci accompagnerà fino a venerdì tirandoci fuori dalla zona canicola
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Ecco qui i nuovi treni delle FLP
Presentati oggi ad Agno sostituiranno i “veterani” del 1978. Zali: «Un passo non da poco verso il futuro»
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Centauro cade, la moto prende fuoco
Incidente poco prima delle 6 sulla strada cantonale, all'altezza di Lottigna
MENDRISIO
1 gior
La versione degli studenti: niente aggressione alla polizia
I presenti ai fatti avvenuti nelle prime ore di venerdì contestano la ricostruzione su ogni punto.
CANTONE
1 gior
Dal Ticino una mano al Nepal: inviati 20 concentratori d'ossigeno
L'importante donazione per contrastare il coronavirus giunge dall'associazione Kam For Sud
TENERO
2 gior
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
2 gior
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
2 gior
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
2 gior
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile