TiPress
ROVEREDO (GR)
28.01.17 - 10:140
Aggiornamento : 11:56

Nuova regione, nuovo logo

La Regione Moesa ha presentato venerdì il nuovo marchio realizzato da Lulo Tognola

ROVEREDO - La Regione Moesa ha svelato venerdì sera al Centro regionale dei servizi di Roveredo il nuovo logo, realizzato dal grafico Lulo Tognola, già autore nel 2008 del simbolo della Regione Mesolcina.

«Un’immagine grafica che richiede troppe spiegazioni significa che non è ben riuscita», è spiegato nell'edizione odierna della Regione attraverso le parole dello stesso autore.

Il nuovo logo si fonda sulla semplicità, facendo diretto riferimento ai tre Circoli preesistenti (Roveredo, Mesocco e Calanca) e ispirandosi al binomio cromatico blu-giallo che è simbolo del Canton Grigioni, sottolineando così l'appartenenza politica e territoriale di una regione che spesso viene associata al Ticino.

TOP NEWS Ticino
VIDEO
RIVA SAN VITALE
1 ora

Atterraggio bagnato per un parapendista

Lo sventurato è rimasto aggrappato per qualche minuto a una boa, fino a quando alcuni passanti lo hanno aiutato a raggiungere la riva e a uscire dall’acqua

FOTO
CANTONE
4 ore

È tempo di vendemmia

Un po' in tutto il cantone in questi giorni si raccolgono gli sforzi e i sacrifici fatti negli scorsi mesi

FOTO
SERRAVALLE
6 ore

Due sottopassaggi a favore dell'integrazione a Malvaglia

I muri vicino al campo di calcio e nei pressi del garage Doma Car sono stati colorati negli scorsi mesi da bambini e genitori

CANTONE
9 ore

Danial è stato ritrovato «in buone condizioni»

Il 14enne di Paradiso, scomparso ieri mattina durante il tragitto casa/scuola è stato rintracciato in serata

VIDEO
LUGANO
10 ore

Il LAC vi invita a una festa gratuita adatta a tutte le età

Fine settimana di eventi aperti a tutti per celebrare l’inizio della nuova stagione artistica. Ai microfoni di tio/20minuti una piccola anteprima

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile