BIASCA
23.12.16 - 20:480

Circolo cultura Biasca, nuovo logo

BIASCA - Il Circolo cultura Biasca presenta un nuovo logo in occasione della pubblicazione del programma della rassegna TEMI Teatro, Editoria e letteratura, Musica, Immagini, giunta alla decima edizione.

«Il logo è stato disegnato da Marco Scesa e allude alle molte dimensioni artistiche che vogliamo valorizzare con le nostre proposte. Tre colori, come le tre Valli, da dove provengono la maggior parte dei quasi duecento soci dell’associazione, che vanta finanze sane, in grado di permettere la produzione di progetti anche originali coinvolgendo autori, musicisti, artisti».

La rassegna - TEMI, è una rassegna culturale nata nel 2007 da un’idea di collaborazione tra il Circolo di cultura di Biasca e la Bibliomedia della Svizzera italiana. L’intento della manifestazione è di far convogliare diverse espressioni artistiche collegando gli eventi ad un argomento diverso ogni anno. Nel 2017 TEMI sarà dedicata all’infanzia e alle famiglie. «Partirà con un evento particolare, che la nostra associazione propone in collaborazione con Bibliomedia, SUPSI e Piazzaparola: si tratta di una lettura scenica per bambini ispirata al Don Chisciotte, con musiche originali, in scena al Cinema teatro Blenio, domenica 8 gennaio, alle 17.00 (gratuito per tutti i minorenni!). Apriremo quindi con la letteratura e con, tra l’altro, una tavolata di libri per ragazzi e bambini in vendita all’entrata del teatro, in collaborazione con la libreria Eco Libro di Biasca».

Politica culturale - Il Circolo cultura Biasca è da anni attento a quanto accade nella regione, soprattutto per quanto riguarda i progetti relativi all’educazione, al dialogo inter-generazionale, agli spazi dove favorire incontri. «A Biasca, in particolare, la futura scuola elementare, la futura casa anziani, gli spazi dell’ex arsenale sono oggetto di attenzione e riflessione anche per un’associazione come la nostra, che opera a stretto contatto con il territorio e le dimensioni culturali che contribuiscono a raccontarci, dalla letteratura, al teatro, alla musica. La nostra associazione è convinta di poter portare idee e contenuti anche pensando ai giovani e ai luoghi a loro dedicati: a Biasca c’è chi vorrebbe un centro giovani; noi potremmo contribuire con idee, iniziative».

Il futuro - La conferenza stampa è stata convocata in una biblioteca. Il sogno del presidente è che un giorno questa Bibliomedia si ritrovi in uno Spazio Tami (quel Tami che porgettò l’arsenale) dove ci sia modo, anche per i ragazzi, di incontrarsi anche tra le storie, tra le loro storie e quelle narrate nei libri, a far rinascere quel posto speciale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

CANTONE
6 ore

Corteo dei Molinari, il Governo «condanna i toni e le ingiurie»

Il direttore del DI ha risposto all’interpellenza, pur non fornendo cifre precise sul costo dell’intervento della polizia

CANTONE
7 ore

Quella povertà che nessuno vede

Negli ultimi cinque anni sono raddoppiate le richieste a Soccorso d’inverno da parte dei domiciliati in difficoltà economica: «Tante volte le persone non osano chiedere aiuto pur faticando»

CANTONE
8 ore

Ex docente di Montagnola condannato: «Minore messo in pericolo»

Il pretore ha deciso per lui 60 aliquote da 190 franchi sospese per 2 anni e a una multa di 2000 franchi

BELLINZONA
10 ore

Amianto: le FFS si difendono

I vertici dell'ex regia federale sui decessi dei collaboratori in pensione: «Casi noti, monitoriamo la situazione»

FOTO E VIDEO
LUGANO
10 ore

Il robot Sophia che parla agli umani

È sbarcato a Lugano. Può rispondere alle tue domande. Si è presentata durante la seconda edizione del Forum innovazione Svizzera italiana, da oggi al LAC

FOTO
BELLINZONA
12 ore

Ecco il nuovo volto della Posta di Giubiasco

La rinnovata filiale di via Bellinzona 6 è stata inaugurata questa mattina: «Questa sede è apprezzatissima dalla clientela. Siamo orgogliosi di averla rimessa a nuovo»

LUGANO
15 ore

L'impresa di Nicole: campionessa del mondo a 50 anni

Trionfo di una ticinese ai Mondiali Master di judo in Marocco: «Che emozione il salmo svizzero per me»

LUGANO
15 ore

Lavorereste così, a sette piani dal suolo?

In Ticino gli infortuni sul lavoro sono il calo. Ma quelli più gravi, tra cui le cadute dall'alto, restano un problema

FOTO E VIDEO
LUGANO
17 ore

Auto in fiamme nella notte

La vettura è andata completamente distrutta nei pressi della pompa di benzina di Pazzallo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile