CANTONE
16.12.16 - 09:160

Il «Monolito del San Gottardo» al Museo nazionale di Zurigo

L’opera in pietra ticinese sarà l’elemento centrale di un’installazione intitolata «Ideen Schweiz»

BELLINZONA - Il nuovo Museo nazionale di Zurigo ospiterà a partire da oggi, 16 dicembre, il «San Gottardo in miniatura»: il monolito che i quattro Cantoni Uri, Grigioni, Ticino e Vallese avevano presentato a visitatori da tutto il Mondo giunti a Milano durante i sei mesi di Expo 2015.

L’opera in pietra ticinese sarà l’elemento centrale di un’installazione intitolata «Ideen Schweiz» («La Svizzera delle idee»).

Dopo essere stato esposto al Museo svizzero dei trasporti di Lucerna da marzo a fine ottobre 2016 – nell’ambito di una mostra dedicata ad AlpTransit – il monolito del San Gottardo è destinato ad accasarsi al Museo nazionale di Zurigo. Il modellino in granito ticinese da ben 24 tonnellate è stato infatti messo a disposizione dai quattro Cantoni del San Gottardo, tramite un prestito permanente alla struttura, recentemente ampliata.

L’esposizione del monolito è stata studiata in modo speciale: i visitatori possono accedere a informazioni interattive sulla geografia dei quattro Cantoni del San Gottardo e conoscere così nuovi e affascinanti aspetti della regione.

La nuova sede dell’opera era stata individuata tramite un processo di selezione, che aveva raccolto numerose candidature: in virtù dell’intenso flusso di visitatori e della posizione centrale comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici – e in considerazione della tematica dell’installazione «Ideen Schweiz» – la scelta finale è caduta sul Museo Nazionale.

L’installazione è stata ufficialmente presentata ieri sera, con una piccola
cerimonia di inaugurazione. Tra gli ospiti figuravano anche esponenti politici dei quattro Cantoni donatori, rappresentati per l’occasione dal Consigliere di Stato Urban
Camenzind (UR).

Guarda le 2 immagini
TOP NEWS Ticino
FOTO
MINUSIO
1 ora

La barca va giù, sei giorni dopo il recupero

Sono state laboriose le operazioni effettuate dai pompieri di Locarno in collaborazione con un cantiere nautico della zona

GRAVESANO
3 ore

Operazioni fasulle, la prima segnalazione in febbraio

Il medico cantonale aveva scritto alla magistratura di un «possibile pericolo per la salute pubblica». Ma all’Ars Medica la procura aveva assicurato: «Nessun pericolo per i pazienti»

MURALTO
19 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

BELLINZONA
1 gior

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

AIROLO / URI
1 gior

Ancora rientri, ancora traffico

Alle 12.30 erano otto i chilometri davanti alla galleria del San Gottardo in direzione nord. Ma c'è anche chi è in partenza

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile