Tipress
CANTONE
01.12.16 - 07:430

In funzione i nuovi apparecchi per misurare le polveri fini

La qualità dell'aria verrà misurata continuamente presso le stazioni di rilevamento di Chiasso, Mendrisio, Bioggio, Giubiasco e Bodio

BELLINZONA - Sono entrati in funzione  gli strumenti per la misurazione in continuo delle concentrazioni di polveri fini PM2.5 situati nelle stazioni di rilevamento della qualità dell’aria di Chiasso, Mendrisio, Bioggio, Giubiasco e Bodio.

Considerata la criticità della situazione relativa all’inquinamento da polveri fini in Ticino, nel 2015 il Dipartimento del territorio ha deciso di dotarsi di nuove apposite apparecchiature per procedere al costante monitoraggio delle stesse.

Secondo l’Ordinanza contro l’inquinamento atmosferico, i Cantoni non sono tenuti ad effettuare rilevamenti delle polveri fini. «Non vi è pertanto alcun obbligo di legge in materia» - sottolinea il DT.

È pure in corso la graduale sostituzione dei dispositivi impiegati per il rilevamento in continuo delle PM10. «I nuovi rilevatori sono in grado di misurare
contemporaneamente le concentrazioni di differenti dimensioni di polveri fini, incluse le PM2.5» - spiega il Dipartimento del Territorio.

A partire dall’inverno 2017-2018, i valori di polveri fini PM2.5 verranno registrati anche nelle rimanenti stazioni di misurazione della qualità dell’aria cantonali: Airolo, Brione sopra Minusio, Locarno, Lugano, Magadino e Pregassona.

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile