LUGANO
04.11.16 - 14:510

Tombe e scheletri sotto Piazza Cioccaro

Rilevata la presenza di insediamenti risalenti ad almeno tre periodi compresi fra Antichità e Medioevo

LUGANO - Nel cuore di Lugano, a tre metri dall'attuale piano stradale, sono stati rinvenuti alcuni reperti risalenti ad almeno tre diversi periodi, compresi tra l'Antichità e il Medioevo.

L'indagine, condotta dall'Ufficio beni culturali in Piazza Cioccaro, ha portato alla luce alcune tracce d’insediamento che risalgono alla fine dell’età del Ferro (I sec. a.C.), resti di un edificio di età romana (indicativamente II-III secolo d.C.) e ben cinque tombe a inumazione, emerse a diverse quote e con differente orientazione, oltre ad alcuni resti umani, fra i quali quelli di un bambino.

In base alla stratigrafia e alla tipologia delle deposizioni, l’utilizzo dell’area in qualità di cimitero può essere fatto risalire al Medioevo e deve essere messo in relazione con le sepolture indagate a fine Ottocento durante i lavori per la realizzazione della Funicolare che porta alla Stazione ferroviaria e alle cinque tombe rinvenute nel 1947 sotto a Palazzo Riva.

I rinvenimenti di Piazza Cioccaro, ha sottolineato il Dipartimento del territorio, sono di grande importanza per l’archeologia del nostro territorio in quanto rappresentano una delle rarissime testimonianze di insediamento preromano e romano nella Svizzera italiana.

In pieno centro della moderna Lugano si è dunque aperta una finestra su un lontano passato della regione: oltre 2000 anni fa sorgevano in questo punto alcuni edifici appartenenti verosimilmente a una cittadina sulle rive del Ceresio, in un punto d’incontro tra i percorsi d’acqua e quelli di terra.

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
mgk 3 anni fa su tio
Sicuramente avranno messo il carro alla c.z. di cane
Treluppoli 3 anni fa su tio
No affermazione!
Treluppoli 3 anni fa su tio
No,No affermazione! Avevo inserito una faccina, ma mi ha preso i punti di domanda..
Treluppoli 3 anni fa su tio
Ricordatevi che il Ticino era tutto Lombardia...????
Frankeat 3 anni fa su tio
@Treluppoli è una domanda?
Patrizia Perencin 3 anni fa su fb
Romeo Dell'Era
Alessia Koopman 3 anni fa su fb
La Zanna I primi frontalieri :) HAHA
IG IG 3 anni fa su fb
Deborah Ruberto 3 anni fa su fb
Robi De Santis ??
Frankeat 3 anni fa su tio
I primi frontalieri :-)
Nicklugano 3 anni fa su tio
@Frankeat Erano probabilmente bergamaschi... bravi lavoratori nell'edilizia...
Frankeat 3 anni fa su tio
@Nicklugano Esatto!
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore
PPD: Nadia Ghisolfi in corsa per il Municipio di Lugano
L'assemblea della sezione ha nominato i sette candidati all'esecutivo cittadino. Fuori Sara Beretta Piccoli
CANTONE
19 ore
Ecco le località in cui verranno piazzati i radar
La prossima settimana i controlli della velocità si concentreranno sui distretti di Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
20 ore
Questo edificio da brividi è diventato un luna park gratuito
Sempre più ragazzi si vogliono mettere alla prova in un luogo tanto affascinante quanto pericoloso. Il municipale Marco Calzascia: «Situazione incresciosa». Guarda il video
CANTONE
21 ore
Gli affidavano i soldi, ma lui li spendeva per sé
Un 59enne gestore patrimoniale è rinviato a giudizio. Le accuse nei suoi confronti sono di appropriazione indebita aggravata, truffa e falsità in documenti
FOTO E VIDEO
SEMENTINA
22 ore
La baracca va a fuoco, non resta nulla
Pompieri in azione oggi in via Locarno. Bloccata la circolazione
VERNATE
23 ore
L'aumento dei premi te lo paghiamo noi
Singolare iniziativa del Municipio di Vernate, che intende arginare il rincaro dei premi di cassa malati attingendo alle casse comunali
CANTONE / SVIZZERA
23 ore
La panne di Swisscom è stata risolta
Le linee fisse e mobili dell'operatore sono rimaste paralizzate per un paio d'ore. Numeri d'emergenza inclusi
CANTONE
1 gior
Accordo frontalieri: «Il Governo colpito dalla sindrome di Calimero»
Il senatore Marco Chiesa contesta la scelta di affidare la perizia sulla disdetta all'Uni di Lucerna «Abbiamo professionisti come Vorpe e Bernasconi. Gli altri lo fanno meglio?»
LUGANO
1 gior
Licenziato in tronco: «È venuto a mancare il rapporto di fiducia»
Parla il direttore della clinica in cui si sarebbero svolte attività di tentato spaccio di stupefacenti: «A noi risulta che avesse provato a coinvolgere “solo” i colleghi»
CANTONE
1 gior
Le cento case che nessuno vuole
Da Chiasso ad Airolo, gli alloggi popolari non mancano. Ma molti rimangono vuoti. Il caso di una residenza di Gordola
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile