Tipress
MENDRISIO
29.10.16 - 22:410
Aggiornamento : 30.10.16 - 11:42

Sempre più migranti ricoverati all'OBV

L'afflusso di profughi si riflette anche sui nosocomi. Almeno una settantina i migranti finiti al Beata Vergine negli ultimi tre mesi

MENDRISIO - Il numero di migranti ricoverati all'Ospedale Beata Vergine di Mendrisio è in costante crescita. 

Sono circa una settantina i profughi che negli ultimi tre mesi hanno varcato le porte del nosocomio del Mendrisiotto. Il dato è stato confermato alla Rsi dal primario di medicina e direttore sanitario Brenno Balestra.

L'Ospedale Beata Vergine funge da riferimento sia per il Centro di registrazione di Chiasso che per il Centro di accoglienza temporaneo di Rancate che ha aperto i battenti  a fine agosto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / GRIGIONI
6 ore

Il Passo del Lucomagno è stato riaperto

Sono stati sgomberati i grossi massi caduti sulla strada settimana scorsa. E per Corpus Domini, dopo un lungo letargo invernale, tornerà transitabile anche la Novena

VIDEO
CAPRIASCA
9 ore

Cade da un muretto, interviene la Rega

Al momento non sono note le condizioni del ferito

CAMPIONE D'ITALIA
9 ore

«I debiti di Campione li paghi l'Italia»

Ignazio Cassis ha risposto a una domanda di Marco Romano specificando come non sussista alcun legame tra i debiti che l'enclave ha con il Ticino e i ristorni. «Sono due dossier diversi»

CANTONE
10 ore

«La dott.ssa Lesmo non è contraria ai vaccini. Ha vaccinato i suoi figli»

Il medico replica dopo l'interrogazione di Galeazzi sui dottori contrari ai vaccini: «Queste terapie di massa non tengono conto del rapporto rischio/beneficio»

BIDOGNO
13 ore

Il parcheggiatore abusivo è stato estradato in Italia

Fine della corsa per il 42enne, ricercato dal 2016 per questioni legate al traffico di stupefacenti. Qualche mese fa aveva piazzato le sue macchine senza targhe in una proprietà privata del Luganese

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report