tipress
+ 5
GERRA PIANO / CUGNASCO
14.09.16 - 12:050
Aggiornamento : 13:18

Due casse d'acqua per gli anziani

Protezione Civile ancora al lavoro per rifornire gli over 65 che abitano nei quartieri sul Piano toccati dalla non potabilità del'acqua

GERRA PIANO / CUGNASCO - La Protezione Civile è all'opera in queste ore per rifornire di acqua, portandola direttamente a domicilio, anche gli anziani vittime dei disagi causati dalla non potabilità dell'acqua nei territori di Locarno.

Come già annunciato, infatti, la Città ha previsto il porta a porta per le persone con più di 65 anni che abitano nei quartieri sul Piano toccati dalla non potabilità.

Ad ogni anziano vengono recapitati 2 pacchi d'acqua (12 bottiglie da 1,5 litri) per far fronte al bisogno immediato. Dovrebbero bastare fino a venerdì, data per la quale, secondo le stime, il problema dovrebbe essere risolto. Qualora la situazione di precarietà lo dovesse richiedere, il Municipio valuterà la possibilità di eventuali ulteriori forniture.

Gli oneri derivanti da questo servizio, che interessa complessivamente un centinaio di anziani, saranno totalmente assunti dalla Città di Locarno.

tipress
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
sedelin 2 anni fa su tio
gli oneri del servizio e quelli dei danni siano a carico dei colpevoli, che -pare- si sa chi sono. anzi, i colpevoli dovrebbero pure risarcire tutti coloro che sono rimasti senz'acqua.
crapadagat 2 anni fa su tio
Il supremo Laboratorio cantonale il cui direttore ama pontificare alla RSI un giorno sì e l'altro pure, può dichiarare l'acqua non potabile ma deve mandare i campioni a Zurigo per verificarne la ritornata potabilità. Fate ridere!!! E la gente aspetta.
miomao66 2 anni fa su tio
@crapadagat ben detto! bravo! e aggiungo....non potabile ok, ma che non ci si possa fare una doccia è assurdo! in vita mia ho lavato le mani con la benzina più di una volta se non tutti i giorni quando avevo a che fare con Grasso e vernici. nel peggiore dei casi mi veniva la pelle un po secca, nulla che una buona crema non possa risolvere.
Tiger 2 anni fa su tio
@miomao66 Il conto la salute, lo presenta spesso a distanza di anni. Non per niente ora chi ha a che fare con certi prodotti e ha soprattutto un QI almeno medio, usa i guanti.
miomao66 2 anni fa su tio
@Tiger certamente chi lavora quotidianamente o anche saltuariamente con questi prodotti deve cautelarsi, togliere vernice o grasso dalle mani a causa di un guanto rotto non è una regola ma può capitare.la cisterna in questione quanto era grande? distribuisce acqua a 4/5 comuni...tanica benzina tutta dentro la cisterna? no solo un piccolo quantitativo....sufficiente per far scattare l'allarme. e giustamente scatta il dispositivo d'emergenza. ma da qui a non essere in grado di stabilire quanto benzene sia presente nel acqua e quindi mettere il veto a tutto per pararsi il "cadreghino" ne passa di acqua....è più che un qui medio ci vorrebbe un po più di trasparenza nella comunicazione e delle analisi veritiere e non approssimative basate sul più o meno e forse potrebbe. comunque grazie per la risposta.
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore

«Voleva fare pagare all'ex compagna, la sua ritrovata serenità»

Serata da incubo per una donna tra le mura domestiche. Picchiata, abusata e costretta a fuggire nuda dal terrazzo. Il suo "carnefice" è alla sbarra. Parla l'avvocato della vittima

LUGANO
3 ore

«Quest'uomo ha messo la testa di suo figlio nel bidet»

Guai grossi per un 56enne a processo per violenze in famiglia. La procuratrice pubblica Valentina Tuoni chiede, per lui, una pena detentiva di cinque anni di carcere

FOTO E VIDEO
ROVEREDO
3 ore

Frontale nella galleria San Fedele, due i feriti

Sul posto la Rega. Galleria chiusa in entrambe le direzioni, non sarà riaperta prima delle 14.30

LUGANO
4 ore

«Stasera i tuoi figli ti raccoglieranno a pezzettini»

È una delle frasi choc che emergono dall'atto d'accusa nei confronti di un 56enne alla sbarra per una lunga serie di reati. Avrebbe più volte usato violenza sulla compagna e i figli

LUGANO
5 ore

Donna morta in albergo, scarcerato il compagno

Il 69enne è stato trasferito in una struttura specializzata oltre San Gottardo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile