LUGANO
11.07.16 - 13:060

Street Food al LongLake: «Una formula vincente che raccoglie consensi»

LUGANO - Si è concluso questo fine settimana l’evento Street Food, organizzato dalla Divisione Eventi e Congressi di Lugano nell’ambito di LongLake plus, riscuotendo un grande successo di pubblico.

Molti i cittadini e turisti che si sono recati sul lungolago per assaggiare le variegate specialità.

Un week end all’insegna del gusto, quello “da strada”, che da giovedì 7 a sabato 9 luglio ha visto diversi food truck sostare sulle sponde del Ceresio ed invitare i passanti ad assaporare proposte culinarie da diverse parti del mondo e per tutti i gusti. Un viaggio tra sapori locali e specialità etniche, piatti raffinati e gustosi snack in una tre giorni dedicata al gusto “fast food” che si è dimostrata una proposta molto apprezzata sia dai cittadini che dai turisti.

Un esperimento vincente che Claudio D’Agostino, coordinatore dell'evento, riassume come segue: «L’esperimento è riuscito, l’evento è piaciuto. E molto: migliaia di persone sono accorse a curiosare, assaggiare e gustare le specialità proposte da una ventina di postazioni gastronomiche sul lungolago di Lugano. Mangiare in compagnia è già di per se una cosa piacevole e apprezzata. Se poi può essere fatto in una delle zone più affascinanti della città, sperimentando sapori e culture diverse da quelle a cui siamo abituati, diventa un’esperienza veramente gratificante. Visitando lo Street Food @ LongLake Festival, saltava infatti all’occhio l’ambiente allegro e rilassato, dove giovani, famiglie e meno giovani condividevano i piaceri del palato trascorrendo una serata in un clima veramente stupendo.

Grande soddisfazione anche da parte dei partecipanti, assaltati da un folto pubblico che a più riprese ha creato colonne d’attesa di diversi metri, a dimostrazione del grande apprezzamento delle proposte. Gli elementi per pensare ad un’edizione 2017 ancora più ricca, dunque, non mancano davvero».

Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / ARGENTINA
38 min

Blackout in Argentina, ma non a... Ticino

L'interruzione di corrente nazionale non ha toccato la comunità nella provincia di Córdoba, villaggio fondato da due svizzeri nel 1911

BELLINZONA / BIASCA
6 ore

Rissa sul treno e volano bottiglie: «Abbiamo avuto paura»

La polizia conferma il ferimento di una persona sul treno tra Bellinzona e Biasca. Le indagini sono in corso per far luce sull'accaduto

CANTONE
7 ore

Addio ad Antonio Snider

L’avvocato locarnese è stato stroncato nella notte da un male incurabile. Aveva 96 anni

CANTONE
8 ore

Finanze cantonali in nero, il preconsuntivo fa ben sperare

Dal Consuntivo 2019 potrebbe risultare un avanzo di 73.3 milioni di franchi. Incidono (anche) i 9.6 milioni di franchi di restituzione da parte di AutoPostale

SANT'ANTONINO
11 ore

Doppio tentativo di furto a un bancomat, in manette un 35enne

L'uomo, che per due volte non è riuscito nel suo intento, si era dato alla fuga ma è stato arrestato dalla Polizia cantonale. Ancora latitanti i suoi complici

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report