Tipress
FRASCO
13.04.16 - 06:090
Aggiornamento : 09:34

Il sindaco è scappato dalla Valle? «Soltanto per alcune notti a settimana»

Fabio Badasci, rieletto tacitamente sindaco di Frasco e prossimo presidente del Gran Consiglio, si è trasferito da qualche mese a Gordola. La casa in Valle, invece, la affitta ai vacanzieri

FRASCO - Da casa del sindaco (quella che figura sull'elenco telefonico) alla Casa comunale, secondo Google Maps, ci vogliono 36 minuti. Milano? New York? No, Frasco, penultimo comune della Verzasca, cento e rotti abitanti. Cos'è successo? Da ottobre, si vocifera, il sindaco si sarebbe trasferito a Gordola. E, infatti, sull'elenco telefonico il cambio residenza non è passato inosservato. Tanto il numero di casa, quanto quello della ditta di impianti sanitari del granconsigliere leghista, sono ormai registrati al nuovo indirizzo.

La casa in affitto - I campanelli di allarme, nel comune verzaschese, sono squillati quando la casa del sindaco è apparsa su un portale d'annunci per appartamenti di vacanza. La bella dimora, proprio di fronte alla Casa comunale, può essere affittata a 1'007 euro a settimana (il portale è tedesco, ma corrispondono grossomodo a 1'100 franchi).

Cosa dice la legge? - «Il domicilio di una persona è il luogo dove essa dimora con l'intenzione di stabilirvisi durevolmente», recita il Codice civile. In aggiunta a questo, la Legge federale sull'armonizzazione dei registri degli abitanti (LarRa) specifica che si tratta di quel comune in cui qualcuno vuole costituire «il centro della propria vita in modo riconoscibile agli occhi di terzi».

«Weekend e l'estate» - Fabio Badasci, da noi contattato, conferma di avere una residenza secondaria a Gordola, rivendicando però di vivere a Frasco a tutti gli effetti. La scelta di trascorrere alcune notti a settimana a Gordola, ci spiega, è stata fatta per l'azienda (il solo lavoro in Valle non è sufficiente) e per le figlie che frequentano le scuole del fondovalle. A riprova di ciò, ci fa notare, sul portale di affitti i mesi estivi risultano non disponibili. E anche la ditta, pur avendo cambiato indirizzo nell'elenco telefonico, sul registro di commercio figura domiciliata a Frasco, dove vi sono la sede e il magazzino.

«Non c'è la fila per il Municipio» - Ma non sarebbe stato più facile rinunciare al sindacato? «Non c'è la fila per entrare in Municipio», ci dice. Aggiungendo come abbia dovuto faticare non poco per convincere i colleghi municipali a ripresentarsi, nella speranza che fra un anno l'aggregazione semplifichi le cose.

La festa del presidente - Il 9 maggio, Fabio Badasci diventerà presidente del Gran Consiglio. E, come d'abitudine, quando si raggiunge una carica istituzionale di questo livello si festeggia a casa. Ma tra le vie del paese c'è spazio anche per qualche mugugno: «Che lo festeggino giù al piano», ci dice qualcuno.

La palla è a Gordola - E nel fondovalle cosa pensano? Infatti, solitamente, è il comune ospitante a chiedere che un cittadino si regolarizzi. Finora sembra non essersi mosso nulla, senonché anche a Gordola, ci dicono altri, il nuovo arrivo non è passato inosservato. Toccherà probabilmente all'Esecutivo che si insedierà oggi, guidato dal giovane Damiano Vignuta, valutare se sia necessario intervenire.

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
MENDRISIO
6 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
7 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
8 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
8 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
10 ore

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

MENDRISIO
10 ore

Per fare un “Fiore” ci vuole un Manager

Il nuovo cantiere per sostituire la storica cremagliera, la strategia mirata sulle comitive in pullman. La Ferrovia Monte Generoso cerca un nuovo gerente in vetta e traccia un bilancio

CANTONE
13 ore

Tre giorni di acquazzoni su (quasi) tutto il Ticino

MeteoSvizzera ha diramato un'allerta piogge di livello 3 (pericolo marcato) per tutte le regioni a sud delle Alpi eccetto il Mendrisiotto

LUGANO
13 ore

Si cerca Catherine Burkhard

La 18enne ha fatto perdere le proprie tracce la mattina del 16 ottobre

CONFINE
14 ore

Colpo grosso al valico di Ponte Tresa

La Guardia di finanza di Varese ha sequestrato titoli e soldi per oltre 180mila euro a quattro cittadini israeliani

CANTONE
15 ore

Turisti più giovani e da tutta Europa, ecco il futuro del Ticino

Angelo Trotta ha fatto un primo bilancio a 100 giorni dall'inizio del suo mandato e presentato la propria visione sugli orientamenti futuri: «Per una strategia definitiva ci vorrà più tempo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile