Foto d'archivio (Tipress)
AIROLO
31.03.16 - 15:260
Aggiornamento : 16:16

Piove fino ad alta quota, chiusura anticipata ad Airolo Pesciüm

Alla fine di una stagione tribolata gli impianti di risalita chiudono in anticipo a causa della pioggia

AIROLO - Le forti piogge fino ad alta quota costringono alla chiusura anticipata degli impianti di risalita ad Airolo Pesciüm.

Come riferisce la società Valbianca SA in una nota, le funivie di Airolo Pesciüm chiudono definitivamente la stagione invernale 2015/2016 da oggi, 31 marzo 2016.

La società ringrazia «gli affezionati clienti» e «a tutti i sostenitori» per essere stati presenti «durante questa stagione complicata sotto i vari punti di vista».

La festa di chiusura prevista al Bar La Chièuna - situato alla stazione di partenza - avrà luogo come da programma sabato 2 aprile.

Le funivie di Airolo-Pesciüm riaprono i battenti dal 25 giugno al 2 ottobre 2016 per la stagione estiva.

http://airolo.ch/funivie/

TOP NEWS Ticino
FOTO
CENTOVALLI
9 ore
Intragna, si scontra in curva con un camion
L'incidente è avvenuto attorno alle 18 di questo pomeriggio. Sul posto soccorsi e polizia
FOTO / VIDEO
MORBIO INFERIORE
9 ore
Il ramo si spezza e cade sulla strada
È accaduto questo pomeriggio in zona Balbio, a Morbio Inferiore
CANTONE
12 ore
Collettivo R-esistiamo: nei centri per migranti condizioni da «lager»
Il gruppo fa riferimento anche al caso di un ragazzo che si è gettato dal centro della Croce Rossa a Paradiso
CANTONE
13 ore
«Oltre 450 persone in isolamento in Ticino»
Il DSS fa il punto della situazione sull'evoluzione epidemiologica in Ticino del Covid-19
LOSONE
15 ore
Scavando dietro i mucchi di una sabbia scomoda
Silo & Beton Melezza SA: i politici e (ex) funzionari cantonali che ruotano attorno alla famiglia Pinoja
CANTONE
17 ore
I casi ticinesi tornano in doppia cifra
Non si verificavano così tante infezioni dal 21 maggio. Invariati i decessi che sono fermi a quota 350 dall'11 giugno.
FOTO E VIDEO
LUGANO
18 ore
20 minuti ha distribuito 25mila mascherine gratuite
Distribuzione di mascherine stamane in alcune stazioni svizzere assieme a una copia di 20 minuti.
GAMBAROGNO
19 ore
Dal sogno all’incubo: «Il mio terreno non vale più nulla»
Aveva un progetto da favola: ora si ritrova con un pugno di mosche. Il “dramma” dell’architetto Federico Peter.
CONFINE
20 ore
"Bella vita" a Como, immobile sequestrato a una società svizzera
Attiva nel settore bancario, non aveva la necessaria autorizzazione.
CANTONE
21 ore
Mascherine sui treni, l'A2 ne subisce le conseguenze
Alle 6 del mattino le code raggiungevano i cinque chilometri.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile