LUGANO
04.02.16 - 16:480

Lugano si dota di un Piano di gestione forestale comunale

LUGANO - Il Municipio, nel corso della sua seduta odierna, ha deciso di avviare i passi necessari per l’elaborazione di un Piano di gestione forestale comunale: la Città si doterà così di un importante strumento pianificatorio volto a disciplinare le priorità di intervento, la gestione e la cura dei diversi comparti boschivo comunali.

La Città ha oggi un tasso di boscosità vicino al 65%, un patrimonio verde di grande pregio che richiede interventi puntuali per garantire la sicurezza idraulica e la protezione delle infrastrutture. La gestione del bosco è un aspetto fondamentale per soddisfare e assicurare le molteplici funzioni che esso svolge. A Lugano, gli interventi necessari alla gestione e alla protezione del bosco sono aumentati a seguito dell’estensione del territorio comunale dopo le ultime aggregazioni, così come a causa degli eventi naturali che hanno colpito la nostra regione nell’autunno del 2014.

Con questo strumento pianificatorio, il Municipio si fa promotore attivo affinché il bosco possa continuare a svolgere la sua indispensabile funzione protettiva, turistico-ricreativa, naturalistica e ambientale. Il Municipio è inoltre impegnato in diversi progetti di valorizzazione dell’area boschiva, quali ad esempio il Piano di sviluppo dei boschi a Cornaredo e la realizzazione della nuova pista forestale fra Davesco e Sonvico.

La Città coinvolgerà gli enti e gli organi cantonali preposti alla gestione delle foresta con l’obiettivo di concordare le modalità operative e procedurali che porteranno all’allestimento del Piano di gestione forestale comunale. Al termine di questa prima fase, sarà elaborato un documento con gli obiettivi e i tempi per la creazione del Piano.

Il Piano di gestione forestale comunale concretizza le indicazioni del Piano forestale cantonale. Il Cantone sostiene dal profilo tecnico e finanziario la sua elaborazione con un sussidio pari al 70% delle spese.

TOP NEWS Ticino
POLLEGIO
1 ora

Swisscom gli offre 100.000 franchi per tenersi l'antenna 5G in giardino

Ecco il retroscena della rivolta nella frazione di Pasquerio. La conferma arriva dalla stessa azienda: «È la prassi»

CANTONE
1 ora

Radar puntati su cinque distretti

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno Vallemaggia, Leventina e Riviera. Controlli semi-stazionari a Rodi-Fiesso, Malvaglia e Sessa

CANTONE
2 ore

Clonavano carte di credito, sgominata una banda bulgara

Un 43enne che aveva un ruolo di spicco nell'organizzazione è stata estradato nei giorni scorsi e si trova ora in carcere in Ticino

CANTONE
4 ore

Si cerca Omar Pacchiani

L'uomo è stato visto l'ultima volta mercoledì mattina a Lugano

CANTONE
6 ore

Il PS contro Plein: «Il borioso modaiolo si rassegni, la legge vale anche per lui»

Non sono piaciute ai socialisti le battutine dello stilista tedesco sul mondo del lavoro svizzero: «Si è preso gioco del Ticino»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile