CANTONE
10.12.15 - 13:450

La "Storia del Ticino" è arrivata al volume conclusivo

BELLINZONA - È giunta a compimento la "Storia del Ticino", un’opera editoriale e di ricerca di grande significato per il Cantone, coordinata da Raffaello Ceschi e poi da Giuseppe Chiesi e Paolo Ostinelli.

Il volume conclusivo, "Antichità e Medioevo" sarà presentato alla Biblioteca cantonale di Bellinzona venerdì 11 dicembre alle 18.30. Interverranno, in presenza dei curatori, il Consigliere di Stato e direttore del DECS Manuele Bertoli, l'archeologa e capo dell'Ufficio dei beni culturali del Cantone Ticino Simonetta Biaggio Simona, e Paolo Grillo, professore di Storia del Medioevo all’Università degli Studi di Milano. Modererà la serata Stefano Vassere, direttore delle Biblioteche cantonali di Bellinzona e Locarno.

La Collana di storia edita dallo Stato del Cantone Ticino è pubblicata grazie all’Aiuto federale per la promozione e salvaguardia della lingua e cultura italiana e al sostegno della Repubblica e Cantone
Ticino – Fondo Swisslos. Promozione, distribuzione e vendita della Collana: Edizioni Casagrande SA, Bellinzona, che per l’occasione hanno ristampato il primo volume “Storia del Ticino – L’Ottocento e il Novecento” da tempo esaurito.

"Storia del Ticino. Antichità e Medioevo" è frutto di un dialogo tra archeologia e storia, inedito per la regione ticinese, dal quale scaturiscono nuovi suggerimenti per capire e interpretare il carattere peculiare di un territorio, costruitosi ben prima che fossero tracciati gli odierni confini politici. Le vicende e i mutamenti susseguitisi nel lungo arco di tempo dalla prima occupazione delle valli alpine, nel Mesolitico, fino al distacco dei distretti subalpini dal ducato di Milano, agli albori del Cinquecento, passando per le età dei metalli, per l'epoca romana e per i secoli medievali, hanno avuto un'importanza decisiva nel costruire il carattere delle terre ticinesi. Affiancandosi nella sua veste riccamente illustrata agli altri tomi della nuova Storia del Ticino, il volume rende accessibili i risultati delle più avanzate ricerche a un ampio pubblico di lettrici e lettori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BODIO
1 ora
Il video con il fucile: «Ma sono bravi ragazzi»
Un gruppo di giovani di Bodio si è esibito sui socail con una clip rap dai toni un po'... estremi. L'intervento del sindaco
LUGANO
2 ore
Derubato e lasciato in mutande a Cornaredo
È accaduto sabato mattina a un collaboratore dell’FC Lugano. La polizia ha fermato una persona, sarebbe un altro collaboratore dell'FC Lugano
LUGANO
2 ore
«È la prima canzone creata solo con l’intelligenza artificiale»
Dall’A alla Zeta. Testi compresi. Così un algoritmo può capire i vostri gusti e realizzarvi brani su misura. Il responsabile del progetto: «Sarà la normalità. È solo questione di tempo»
BEDANO
5 ore
Rogo nella ditta di vernici, la vittima è stata identificata
Arriva la conferma: si tratta effettivamente del 49enne croato residente a Cadro, che lavorava nel settore. Escluso l'intervento di terze persone
LUGANO
6 ore
Consonni: «Siamo sconcertati»
La sentenza sul caso di mala-edilizia non ha lasciato indifferente il sindacato Ocst, che valuterà un ricorso. Duro anche l'MPS: «Indignazione e vergogna»
LUGANO
6 ore
Venti sub per 3 tonnellate di spazzatura nel lago
È questo il risultato dell'operazione "LagoPulito" svoltasi fra Ponte Tresa e Caslano
CANTONE
7 ore
Droga: 6 arrestati, un centinaio i denunciati
Lo stupefacente veniva principalmente spacciato nel Locarnese, in Vallemaggia e nel Luganese
LUGANO
8 ore
«Io prete che ha vissuto la depressione, vi racconto l’amore»
Don Luigi Verdi, classe 1958, è il fondatore della "Fraternità di Romena", in Toscana. Nella serata di oggi sarà in Ticino per parlare della sua resurrezione: «Le tecnologie ci hanno rincoglioniti»
LUGANO
9 ore
Il caso «più grave di sempre» si è sgonfiato
Mala-edilizia, la sentenza a sorpresa: tutti prosciolti gli imputati nel processo Consonni
CANTONE
10 ore
Le polizie comunali sono sotto-dotate
È quanto è emerso, tra le altre cose, dalla Conferenza cantonale sulla sicurezza organizzata dal Dipartimento delle istituzioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile