CURIO
17.11.15 - 11:250

Una sede rinnovata per festeggiare i 30 anni del Museo

I festeggiamenti avverranno sabato 21 novembre alle ore 16 a Curio, in occasione dell'Assemblea dei soci dell'Associazione Museo del Malcantone

CURIO - L’Associazione Museo del Malcantone si prepara a festeggiare il suo trentesimo anno di vita. Lo farà in occasione dell’Assemblea dei soci, che sarà convocata presso la sede di Curio sabato 21 novembre alle ore 16. Si tratterà di una cerimonia sobria ma significativa, in quanto si terrà negli spazi in piena trasformazione di quello che sarà, si spera entro un anno, il nuovo allestimento permanente.

Se nel 2010, in occasione del venticinquesimo, si è inaugurata la nuova sede del Museo della pesca, quest’altra ricorrenza coinciderà con la presentazione degli importanti lavori di sistemazione dello storico palazzo di Curio, sottoposto a un accurato intervento finanziato dalla Fondazione Malcantone, che ne è proprietaria.

Si sono eseguiti lavori per la protezione dall’umidità, restaurati gli intonaci e le cornici in pietra di Saltrio delle finestre, tinteggiate le facciate recuperando i colori originali, sostituiti gli infissi, rifatto il tetto e posata un’isolazione termica. Il tutto nel rispetto della tempistica e del preventivo finanziario, grazie a un accurato progetto dello studio d’architettura Albisetti di Magliaso, che ha anche diretto i lavori, e alla professionalità degli artigiani impiegati.

Ora si sta lavorando allo studio e al reperimento delle importanti risorse finanziarie necessarie per la realizzazione del nuovo allestimento, che si vuole al passo con i tempi per quanto riguarda il linguaggio e la tecnica museale. Presto dunque, il Museo del Malcantone tornerà a raccontare ai visitatori la storia della nostra terra e le storie spesso straordinarie di molti suoi figli.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
12 ore
Un "corridoio vasariano" a luci rosse tra Iceberg e Moulin Rouge
Progetto di passerella per unire i due locali erotici in un solo postribolo da 60 stanze
CANTONE
13 ore
Valle di Blenio senza radar, Luganese sotto stretta sorveglianza
La prossima settimana nessun radar mobile in Valle di Blenio. Nel Luganese possibili controlli in ben 23 località.
CADENAZZO
15 ore
Due anni di lavori per 7 km di strada: «È inevitabile»
La strada cantonale tra Cadenazzo e lo svincolo di Rivera avrà un cantiere per 24 mesi.
CANTONE
20 ore
Altri 15 contagi in Ticino
Le strutture sanitarie accolgono 19 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.
CANTONE
20 ore
Vaccinazione: un weekend dedicato agli adolescenti
Il primo fine settimana di ottobre verranno riaperti quattro centri cantonali.
RIAZZINO
22 ore
Al Vanilla si torna a ballare
Il reopening, a lungo rimandato a causa della pandemia, è previsto per il 9 ottobre prossimo.
LOCARNO
1 gior
«Che imbarazzo, io trattato come un mostro»
Calci, pugni e pallone: dopo la rissa delle Semine, settimana da incubo per Mauro Cavalli, presidente del FC Locarno.
VIDEO
CANTONE
1 gior
Lo "spingitore" scende in acqua per un nobile scopo
Dietro l'impresa di ALL4ALL una raccolta fondi per sostenere l'associazione che aiuta i disabili
CANTONE
1 gior
«Metà dei clienti scappati per il pass»
Nel mondo "bio" la diffidenza nei confronti dei vaccini è maggiore. Lo sfogo di un esercente in difficoltà
LUGANO
1 gior
Arresto da film sul lungolago
Una scena degna di un poliziesco, quella che si è verificata questo pomeriggio a due passi dal Seven
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile